LA MORTE DI UNA ROSA

05 gennaio 2010 ore 16:29 segnala
spesso mi trovo a passeggiare in un prato, un giorno dietro un cespuglio noto lo stelo di una gracile rosa,   :rosa . ma di una bellezza che oserei dire " UNICA " "RARA", mi mette  una gioia vederla, indescrivibile.

giorno dopo giorno la vedo crescere rigogliosa, i suoi petali aperti spumeggianti inneggiano tutto  il suo splendore. la sera osservo il suo rinchiudersi per proteggersi dalla notte.




l'indomani ancora li sorridente come se volesse esprimermi la sua gioia di vivere, la sua vita....



io mi chiedo come f, esposta a tuttte le intemperie,a resistere questa  "DELICATA ROSA "   . 




mi avvicino a lei per sentirne il suo profumo, lei di certo nn si tira indietro, anche un po vanitosa, riconosce di essere bella, lo riconosco anchio.




ma un triste giorno  la trovo con i suoi petali chiusa. come un segno del destino, arriva un bambino, la strappa con violenza, la sbatte per terra, la calpesta lei sta l inerme aspettando la sua fine, :rosa :rosa




11348301
spesso mi trovo a passeggiare in un prato, un giorno dietro un cespuglio noto lo stelo di una gracile rosa,   :rosa . ma di una bellezza che oserei dire " UNICA " "RARA", mi mette  una gioia vederla, indescrivibile.giorno dopo giorno la vedo crescere rigogliosa, i suoi petali aperti...
Post
05/01/2010 16:29:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. carmenlina 28 ottobre 2014 ore 02:13
    che bello ....che belle cose scrivevi .. :bacio

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.