La pace dei sensi delle vecchiette

10 gennaio 2017 ore 18:45 segnala
Pensa come sono fortunate quelle che non hanno alcun rimorso che sono totalmente libere, perchè diciamolo ...qual'è la vera libertà ?
Fare le cose senza sensi di colpa senza remore senza moralismi... insomma la vera parità dei sessi è quella di essere alla pari appunto e una donna mai dovrebbe sentirsi inferiore all'uomo , lo è quando si sente sedotta e abbandonata anche quando si è concessa al primo incontro , divertendosi anch'essa come l'uomo... la donna è inferiore quando fa sesso con un uomo appena incontrato e pretende amore eterno...pretenda che questi abbia un colpo di fulmine...eppure lo sa,in cuor suo sa come potrebbe andare a finire ...potrebbe piacere ad entrambi in un modo pazzesco ed entrambi avere voglia di rivedersi al più presto, di non pensare ad altro che a quella volta e non vedere l'ora che arrivi la prossima oppure che a uno dei due non passi per l'anticamera del cervello di rivedere l'altro/a e se è la donna ad essere rifiutata apriti cielo!!!
L'uomo è un porco, un bastardo...l'ha fregata...
eppure in cuor suo sapeva...
ecco quando la donna non è alla pari dell'uomo...quando si è divertita quanto lui ma non lo ammette... per lei era sentimento.
Donne!! Non siate ipocrite o vi liberate o non fate sesso.
Beate le donne veramente libere.
Io non le condanno, non le critico le ammiro e le invidio le donne libere veramente, e sai qui quante belle scopate ci si potrebbe fare? E in tutta Italia! Roma, Genova, Milano, Bologna, viaggi,ti fai la vacanza e delle belle scopate .
Peccato che io sia ormai una vecchietta e il sesso senza sentimenti alla mia età mi lascia il vuoto assoluto...quindi???
Pace dei sensi e non ci si pensa più ( e vi assicuro che per me è un vero sacrificio :p )
fc0ebe16-5818-467e-83bb-5724eac69ce5
Pensa come sono fortunate quelle che non hanno alcun rimorso che sono totalmente libere, perchè diciamolo ...qual'è la vera libertà ? Fare le cose senza sensi di colpa senza remore senza moralismi... insomma la vera parità dei sessi è quella di essere alla pari appunto e una donna mai dovrebbe...
Post
10/01/2017 18:45:12
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Commenti

  1. MaturoPerDonne 10 gennaio 2017 ore 20:22
    Concordo pienamante con quello che hai scritto e credo che siano in molti a pensarlo. Purtroppo siamo ipocriti e quindi è più semplice nascondersi dietro i luoghi comuni che in questo caso giova molto a noi uomini. Brava.
  2. venutodalmare 01 maggio 2017 ore 23:13
    Leggendo questo post penso ad una ottantenne che ha deciso di non fare più film porno.
    Costei, giapponese, fino ad una certa età fu una diva dello spettacolo ma a 71 anni è diventata una porno star.
    Questa sua nuova attività o lavoro le ha dato enormi soddisfazioni.
    Ma, pochi giorni fa, la notizia sui mass media della svolta.
    "Non ho più la passione di prima", così ha detto. E per fare tale lavoro la passione è assolutamente necessaria.
    Il suo nome è Maori Tezuka.
    Ecco una donna che può davvero ritenersi libera.
  3. iocelafaro 01 maggio 2017 ore 23:19
    beh, certo ma divertirsi facendo del sano sesso non è pornografia.
    Certo la signora era davvero una donna libera, ma penso che il discorso sia diverso.
  4. venutodalmare 01 maggio 2017 ore 23:29
    Tengo conto di ciò che dici ma, secondo me, Maori svolgeva quel lavoro solo per divertimento anche perchè era ancora piena di vita.
    In ogni caso, concordo che fare sesso, sano come dici tu, sia sicuramente meraviglioso.
  5. iocelafaro 01 maggio 2017 ore 23:57
    venutodalmare, se poi è fatto con sentimento è ancora più bello!
  6. venutodalmare 02 maggio 2017 ore 00:03
    Adesso, dopo ciò che hai scritto, credo che occorra ascoltare.........
    https://youtu.be/kpsfFQejj4s?t=6
  7. venutodalmare 02 maggio 2017 ore 00:04
    https://youtu.be/kpsfFQejj4s
  8. venutodalmare 02 maggio 2017 ore 00:05
    Peccato ma non appare il video-
  9. iocelafaro 02 maggio 2017 ore 00:12
    ho copiato e incollato e ho sentito , male perchè sono a letto e non ho a portata i mano le cuffie, sono di origini siciliane e quindi comprendo ma stasera non ho potuto sentire
  10. venutodalmare 02 maggio 2017 ore 00:17
    Beh, lo farai appena potrai.
    E, poi, se c'è sentimento (così come sopra hai scritto), pensi che servano le parole?
    Basta guardarsi.
    Ed uno sguardo, spesso, dice tantissime cose.
    Addirittura, esso, arriva dentro come una lama affilata.
    Eheheheh.
    Ps
    A letto?
    Stai forse male?
  11. iocelafaro 02 maggio 2017 ore 00:27
    non sto male semplicemente è ora di dormire ...notte!
  12. venutodalmare 02 maggio 2017 ore 00:30
    Allora, buongiorno.
    Lo leggerai domani, sveglia mentre ti prepari il caffè.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.