Passion

05 novembre 2018 ore 17:05 segnala


Non è recuperare il tempo perduto, quello è passato e non ritornerà.
E' volere vivere e immaginare appropriandosi del momento.
Questo momento in cui scrivo, questo momento in cui leggerai.
Sfasamento temporale dovuto al mezzo.
Ma che consegna ai tuoi occhi le mie sillabe le mie parole.
Occhi che porteranno alla tua mente e che trasformerai.
Vorrei che vivessi le stesse immagini che camminano permanentemente in me.
Immagini sensazioni palpiti di te.
Presenza fisica che si muove nel mio corpo.
Presenza fisica che agita la mia mente.
La mente che vacilla di desiderio, voglie, eccitazioni.
Sento vivo queste sensazioni di te.
Godo di te senza averti senza possederti.
Eppure è come averti qui sempre.
Il tuo calore il tuo respiro il tuo essere mi attraversa mi penetra mi eccita.
Il desiderio che mi cresce dentro e mi porta all'esasperazione.
Bramo le tue parole, la tua voce, il tuo corpo.
Tu sfami le mie bramosie anche senza esserci, ma ci sei, perchè non potrebbe essere diverso.
2d0abde3-d0b1-4a71-9ff5-b2175fd3bbd1
« immagine » Non è recuperare il tempo perduto, quello è passato e non ritornerà. E' volere vivere e immaginare appropriandosi del momento. Questo momento in cui scrivo, questo momento in cui leggerai. Sfasamento temporale dovuto al mezzo. Ma che consegna ai tuoi occhi le mie sillabe le mie paro...
Post
05/11/2018 17:05:42
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.