a proposito d’ipocrisia...

24 maggio 2010 ore 11:16 segnala

L'ipocrisia è quell'elemento che rende un pensiero impuro
la lingua tagliente, un complimento privo di convinzione
un gesto senza significato, crea alibi a chi ha la coscienza sporca.


Illude chi ne è possessore di non essere cattivo ma solo 
non compreso.


L'ipocrisia è un bel vestito che si adatta a ogni fisico
a qualcuno va stretto e non ci si muove bene.


A qualche altro calza a pennello e lo fa apparire perfetto.


L'ipocrisia crea scorciatoie senza sbocchi,
miraggi senza contorno
percorsi senza traguardo.


E' una bestia cattiva con morbido manto.


Avida burattinaia che nasconde la sua giostra.


L'ipocrisia rompe, inganna, unisce senza saldare.


L'ipocrisia è sorniona ma si riconosce,
inutile combatterla ma evitarla fa bene,
non si debella come un virus, ma si isola!!!

Buon inizio di settimana... :ok

11601533
L'ipocrisia è quell'elemento che rende un pensiero impuro
la lingua tagliente, un complimento privo di convinzione
un gesto senza significato, crea alibi a chi ha la coscienza sporca. 
Illude chi ne è possessore di non essere cattivo ma solo 
non compreso.
 L'ipocrisia... (continua)
Post
24/05/2010 11:16:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. stregattablu 24 maggio 2010 ore 15:47

    L’ipocrisia che nella sua espressione grafica rappresenta meno di un granello di sabbia, nel suo significato potenziale è spaventosa, in quanto ha in se tutto quanto può essere spregevole nel tempo, cioè invidia, gelosia, ira,odio, debolezza, falsità… L’ipocrisia è un vile e comodo mezzo per mimetizzarsi secondo le necessità  umane. Il possessore dell’ipocrisia maschera questa qualità negativa con un sorriso allettante, ingannatore........per fortuna non fa parte di del mio essere......un abbraccio....

  2. Ladylaura3 24 maggio 2010 ore 16:13
    Il problema è che chi è ipocrita nn si riconosce tale anzi pensa pure di essere nel giusto ed addita qlc altro di esserlo.......insomma un gatto che si morde la coda .........se leggi i post di tutti con maggiore attenzione senza soffermarti solo su alcuni te ne renderai conto.Felice giornata

  3. didi71 24 maggio 2010 ore 19:17

    da combattere e da sconfiggere ma hai ragione possiamo evitarla.L'ipocrisia racchiude il peggio.C'è un detto che dice:è meglio che gli altri ci conoscano per un peccatore,che Dio per un ipocrita.Una cosa simile è scritta anche nel mio profilo.Bellissimo post,complimenti.Ti auguro buona serata e buon inizio settimana.DiDi:flower

  4. Ladylaura3 25 maggio 2010 ore 17:42
    Buona giornata e chiarito equivoco :batarosa
  5. tecerco 25 maggio 2010 ore 18:56

    Caro Giacomo, sei da poco nel blog, ti leggo molto rispettoso di tutti e sensibile,  e ti assicuro che qui dentro esiste un sottobosco così intricato che si fa fatica a districarsene. Da evitare gli ipocriti, senz'altro...e la lingua tagliente ne è un esempio che ho riscontrato.. ed anche le persone complicate di carattere e portatrici di loro vite troppo complicate. Prima o poi te le riversano addosso, le loro vite ...ed il loro carattere di m:cens  lo tocchi con mano, da subito. Grazieaddio, non ce lo ordina il dottore di frequentarle, codeste persone ed è una liberazione vederle scomparire all'orizzonte del blog!

    Un caro saluto e complimenti a te.

    Tc

  6. Ladylaura3 26 maggio 2010 ore 15:53
    Concordo pienamente 
  7. ororosso.LT 29 maggio 2010 ore 22:14
    Il termine ipocrisia indica l'incoerenza voluta tra azioni svolte e valori enunciati tacitamente o esplicitamente. Per ipocrita si definisce la persona che afferma una determinata idea e poi si comporta in una maniera contraddittoria ad essa.
    putroppo non è sempre facile scoprire un/a  ipocrita... a volte quando succede si resta molto delusi e amareggiati... ma chi è portatore di maschera prima o poi dimenticherà di indossarla,

    buonaserata
    ororosso :fiore

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.