che cosa è un amico su un social network?

02 marzo 2013 ore 12:14 segnala
un amico su internet è certamente un "farsi valere", una "proiezione di se" addirittura "un’illusione", ma non è la stessa cosa nella vita?
"una persona con la quale si costituisce se stessi, in questo tempo (global web), dove i soggetti parlano comunicando attraverso un mezzo”.
in sintesi, non è "penso dunque sono", ma “comunico dunque sono”, ed è molto rassicurante, perché si sente meno la solitudine, il vuoto esistenziale che caratterizza questo mondo. al contrario, si è in rapporto con gli altri, "fantasmi", certamente, ma consentono l ' "io sono", l' "io esisto".
in altre parole, gli amici sul net rassicurano e, il tutto si riflette anche nella nostra vita reale, non è del tutto asociale, anzi, penso che sia una buona cosa.
aggiungo che il vuoto emotivo non può essere riempito ed è per questo che cresce il desiderio “esisto”, con il suo corollario, la frustrazione, naturalmente, ma il desiderio viene comunque, riattivato. tuttavia, è il carburante del nostro motore; quindi, "il social net è in primo luogo la capacità di comunicare senza il corpo, e questo, senza dubbio alcuno, facilita il rapporto".
credo che mettere il dito sul tasto, influenzi di più (presenza fisica), le nostre emozioni, la nostra rabbia, le nostre paure o entusiasmi. questa forma relazionale "senza corpo" ci porta fuori dalle nostre catene (sociale, familiare, professionale, culturale ecc.) che a volte pesano e, per le quali, non possiamo sempre essere noi stessi.
con internet, siamo in grado di uscire dai nostri circoli piuttosto ristretti “formattati”, per ritrovare una leggerezza, anche banale, ma necessaria come una boccata d’aria fresca, nella nostra vita difficile e tesa; alcuni capiscono, comprendono e aiutano, mentre altri rispondono con aggressività, che non impedisce, del resto, in nessun modo di essere seri.
internet permette "uno spazio libero in modo che non vi è la costituzione di un modello predefinito, è molto più orizzontale ... è in formati brevi ... nel bene e nel male ... va a sedimentare forme relazionali che oggi, sono fonte di cultura, molto diverse da quelle che abbiamo conosciuto”.
la nostra cultura giudaico-cristiana, con tutti i suoi valori di gusto dello sforzo, di tempi lunghi, di autorità, di competenza, del merito, eccetera, è modificata in un'altra forma di spazio sociale e culturale che è già in vigore e sostituisce i vecchi modelli.




p.s. l’amicizia virtuale, si dimostra nei comportamenti, non facendo parte di una lista…o elenco...
cadba174-abe3-4ac7-afd4-d0cd599d335c
un amico su internet è certamente un "farsi valere", una "proiezione di se" addirittura "un’illusione", ma non è la stessa cosa nella vita? "una persona con la quale si costituisce se stessi, in questo tempo (global web), dove i soggetti parlano comunicando attraverso un mezzo”. in sintesi, non è...
Post
02/03/2013 12:14:53
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    17

Commenti

  1. Alisia4ever 03 marzo 2013 ore 17:48
    l'amicizia, in ogni sua espressione, è sempre un rapporto alla pari e mai a senso unico :rosa
  2. giusi62 03 marzo 2013 ore 21:17
    :bacio bravo la penso uguale

    io ho una lista di persone che
    nemmeno ciao mi dicono
  3. gattamannara 04 marzo 2013 ore 16:57
    Sante parole caro James,basta un saluto, un'immagine significativa,
    e senti quella persona magari distante centinaia di chilometri, più
    vicina di abita magari di fronte a casa tua...
    Un saluto :rosa
  4. TheStarOfDreams 04 marzo 2013 ore 18:59
    la velocità con cui qui le persone si definiscono amiche e un istante dopo si volatilizzano ferendoti mi fa rivedere questo concetto
    e apprezzarlo e valorizzarlo ancora di piu'..quando è sincero e vero
    Ho pochissimi amici e sono felice che siano entrati nella mia vita
    e ho un sorriso che nascedal cuore quando li penso e li leggo:rosa
  5. james54 09 marzo 2013 ore 09:32
    @ Aly: condivido!!! mai pensato diversamente... :rosa :rosa
  6. james54 09 marzo 2013 ore 09:33
    @ Giusi: non sei la sola. alcuni, si fanno sentire solo quando fa loro comodo, (es. scambi di mi “piace” “preferenze” e “commenti sui blog”), ai quali sono allergico!!! va bene così comunque… :fiore
  7. james54 09 marzo 2013 ore 09:34
    @ Babs: con un semplice gesto di amicizia, in questo caso, un messaggio, spesso cambia la giornata… :bacio
  8. james54 09 marzo 2013 ore 09:34
    @ TheStar: pochi ma buoni, fa piacere per Te!!! :rosa :fiore
  9. giusi62 09 marzo 2013 ore 11:05
    Infatti Giacomo a me le cose per forza,
    non piacciono se mi và vado a commentare
    se no non faccio come mi pare.Ciaooooooooooooo
  10. TheStarOfDreams 12 marzo 2013 ore 22:43
    :fiore
  11. Peste.Bubbonica 29 marzo 2013 ore 19:42
    Di lista ne faccio solo una ed è quella della spesa e spesso non la rispetto neanche..torno a casa con tutto tranne con quello che avevo in lista.. 0:-)
    Questo per il tuo ppppiesssse

    Un amico..è quell'aggancio che trovi quando tendi la mano.. :-)
    Un bacione Giacomo
  12. james54 30 marzo 2013 ore 19:22
    @ Peste: Una serena Pasqua...con due mani...bacio
  13. TheStarOfDreams 01 aprile 2013 ore 21:05
    :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.