passi sulla spiaggia...

01 settembre 2012 ore 00:27 segnala
...cosa resterà dei nostri passi sulla spiaggia?
quando la tramontana lancerà la sua ira,
sul nostro album estivo, le pagine si gireranno
la nostra grande felicità, si cancellerà.

il vento solleva il suo bacio sui nostri volti,
la sabbia sviene d’amore e si solleva,
leggeri i nostri passi si uniscono alle nuvole.
portando i nostri piedi lontano, nel firmamento.

impronte felici lasciano un ambiente pulito,
gli amanti, colgono la sabbia rosa in ginocchio,
proteggendola da Eolo che soffia in tempesta,
per mantenere il dolce sapore delle nostre bocche.

sulle fiorite onde, ci siamo ritrovati al vento,
in questo vortice, un Angelo saluta
nei nostri cuori sospesi il piccione tuba,
un canto enigmatico che evoca l’amore.

il vento della passione soffia nei nostri sensi in festa,
respirando il profumo di una rosa in primavera,
Eolo vede i nostri cuori che si amano, scuote la testa,
e ascolta le nostre preghiere, con trasporto...


f6bd360a-faa7-426f-8f6b-fa6489169652
...cosa resterà dei nostri passi sulla spiaggia? quando la tramontana lancerà la sua ira, sul nostro album estivo, le pagine si gireranno la nostra grande felicità, si cancellerà. il vento solleva il suo bacio sui nostri volti, la sabbia sviene d’amore e si solleva, leggeri i nostri passi si...
Post
01/09/2012 00:27:56
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    14

Commenti

  1. carmenlina 01 settembre 2012 ore 00:40
    bellissima come sempre ...bentornato giacomo :-) :rosa
  2. james54 01 settembre 2012 ore 00:41
    Bentrovata Carmen...ciao :rosa :bacio :rosa
  3. carmenlina 01 settembre 2012 ore 00:42
    ciao buona notte ..che bello rileggerti :rosa
  4. Evelin64 01 settembre 2012 ore 11:00
    Bello e profondo :-)
    Buon sabato...Evelin :bye
  5. dolcecarrie 01 settembre 2012 ore 13:11
    Bellissimi versi James :rosa
    Buon week :bye :fiore
  6. Edelvais63 01 settembre 2012 ore 15:46
    Che dire...il mare...dolcissimo post :bacio :fiore
  7. venuste 01 settembre 2012 ore 19:10
    mi hai regalato un sogno :rosa
  8. giusi62 02 settembre 2012 ore 00:06
    :bacio ciao giacomo notte ben tornato
  9. gattamannara 02 settembre 2012 ore 10:23
    Un abbraccio fortissimo Giacomo, splendido post, e splendide le parole che
    mi hai critto in posta,le ho davvero apprezzate molto! :rosa :bacio
  10. goccesulmare 02 settembre 2012 ore 16:37
    parole delicate come petali che volano leggeri suoi cuori di chi legge
    bentornato
    Gocce
  11. cioccolatino111 03 settembre 2012 ore 10:45
    ...cosa resterà dei nostri passi sulla spiaggia?

    Il mare li porterà con sé e li depositerà in fondo...nel proprio cuore.
    Ciao :-)
  12. boy80na 03 settembre 2012 ore 20:05
    resteranno io ricordi!!
    :ciao
  13. cicalasiciliana.SR 03 settembre 2012 ore 21:29
    credimi james è la più bella poesia
    che mi hai dato l'opportunità di leggere.
    Ho camminato insieme a te
    ho sentito il sibilo di Eolo sulla mia faccia
    sui miei capelli
    ho sentito la forza dell'amore
    più violenta di una tempesta.
    E' davvero stupenda
    scrivi, scrivi ancora
    Rita :cuore
  14. Lucrezya57 03 settembre 2012 ore 21:55
    Ciao Giacomo come sempre versi sublimi ecco arrivo a lasciare la mia orma sulla sabbia ma rimane indelebile nel mio album di foto ...il mare il suo spumeggiare delle onde le voci e i gabbiani che volano alti nel cielo...il sapore del salmastro che ti entra dentro e quella conchiglia che dice tutto quello che vorresti sapere....sono poetica sei te che mi fai diventare cosi ....ciao dolce notte
  15. tecerco 07 settembre 2012 ore 15:59
    Novello Apollo, grande amico mio, da te si respira romanticismo puro e la voglia di uscire a far "festa" cresce! :bye

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.