venti di guerra e una vocina…

29 agosto 2013 ore 12:39 segnala
...impercettibile in un frastuono di stivali...

sì, sono io che parlo...
che vorrebbe urlare alle vostre porte,
sì, sono io la piccola voce che colpisce la vostra coscienza,
sono molte le porte che vorrei aprire alla riflessione,
lo so, so bene, sono impercettibile ai vostri occhi,
le morti sono invisibili per le vostre orecchie,
inudibile diventerebbe questa guerra,
invisibile come indescrivibile, si dice.
impensabile, la miseria che genera una guerra,
impensabili perché inevitabili tutti i suoi orrori...

ma la morte, si dice, colpisce anche le persone buone...
le bombe falciano anche i bambini, si dice.
com’ero... quando la vita mi ha lasciato,
era ieri, e credo che sia già un ricordo,
avrei potuto essere la vostra piccola ragazza,
una piccola ragazza di cinque anni,
una bella ragazza a vent' anni.....
che importa, poiché i bambini morti non invecchiano più.

Una granata è caduta sulla mia casa
e, poi il nulla...
ma chi ha premuto il grilletto?
chi ha sparato...
una domanda che tutti si pongono...
è tuttavia, solo una delle armi che producete e ci vendete.
i miei giocattoli sono stati bruciati e la mia bambola fusa,
tutto, sì, tutto è ridotto in polvere,
e non posso tenere più la mia bambola nelle mie braccia.

per me, non chiedo nulla,
se busso alle vostre porte e urlo nelle orecchie,
se grido più forte di tutte le minacce di guerra oggi,
più forte della tua vocina...
che dice “tutto questo non ci riguarda”;

naturalmente questo non è più per me...
non voglio più delle bombe che distruggano le nostre bambole,
i bambini che le tengono,
e le nostre mamme
e anche i nostri padri…


237b0b10-aeec-4dbd-89d1-ebb304acf6a5
...impercettibile in un frastuono di stivali... sì, sono io che parlo... che vorrebbe urlare alle vostre porte, sì, sono io la piccola voce che colpisce la vostra coscienza, sono molte le porte che vorrei aprire alla riflessione, lo so, so bene, sono impercettibile ai vostri occhi, le morti...
Post
29/08/2013 12:39:33
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    15

Commenti

  1. satore4 29 agosto 2013 ore 16:33
    Nn comment!!!solo una preghiera x gli innocenti...
  2. architettodeisogni 29 agosto 2013 ore 17:01
    :-( :rosa
  3. Edelvais63 29 agosto 2013 ore 17:34
    :-( :rosa
  4. giusi62 29 agosto 2013 ore 18:45
    :rosa
  5. Paradiso.1965 29 agosto 2013 ore 20:53
    Vola bambino

    Un fucile in mano t'hanno dato
    Che ancora non conoscevi la vita;
    La tua innocenza hanno sfruttato
    Per togliere ad altri la vita.

    Ora voli in alto bambino,
    Ora che la vita t'han tolto,
    Ora nel cielo sei l'arcobaleno.

    Tu che nulla sapevi di odio e di guerre,
    Che ancora il mondo ti era sconosciuto,
    Hai dovuto uccidere per poter vivere;
    Un gioco crudele a te sconosciuto.

    Ora voli in alto bambino,
    Ora che la vita t'han tolto,
    Ora nel cielo sei l'arcobaleno.

    In mezzo alla battaglia hai pianto!
    Tra il fragore delle mitraglie,
    Il tuo compagno morto hai visto
    Disteso in una pozza di sangue.

    Ora voli in alto bambino,
    Ora che la vita t'han tolto,
    Ora nel cielo sei l'arcobaleno.

    Allora l'inganno hai capito!
    D'essere, dal potente signore,
    Come schiavo in soggezione tenuto,
    E che fuggire non è disonore.

    Ora al cielo guardi,
    Ora alla vita
    di nuovo sorridi.

    Non più il fucile, ma il tuo senno,
    Sono ora la tua fermezza;
    solo l'amore e la speranza,
    Ora guidano il tuo cammino.

    Ora al futuro guardi,
    Ora alla vita
    di nuovo sorridi.

    (L'ultima poesia che mia figlia ha recitato alle scuole medie, volevo la leggessi)
    :cuore
    :cuore :cuore :rosa :cuore :cuore :cuore
  6. james54 30 agosto 2013 ore 07:16
    @ Satore: RingrazioTi, per il cortese passaggio e per la preferenza espressa...sereno fine settimana...
  7. james54 30 agosto 2013 ore 07:17
    @ Architetto: Thanks... :fiore :fiore :fiore
  8. james54 30 agosto 2013 ore 07:18
    Ros: :-))) :rosa :rosa :ok
  9. james54 30 agosto 2013 ore 07:20
    @ Giusi: ad maiora... :rosa :bye
  10. james54 30 agosto 2013 ore 07:22
    @ Paradiso: immagino la soddisfazione provata durante la recita...
    bella la poesia!!! :rosa
  11. satore4 30 agosto 2013 ore 07:53
    Buon giorno james,ringraziarmi???se mai io dovrei ringraziarti x aver postato parole sante...
    La pace non è soltanto il contrario di guerra: pace è di più. Pace è la legge della vita umana. Pace è quando noi agiamo in modo giusto, è quando tra ogni singolo essere umano regna la giustizia...
    Ti auguro un felice fine settimana e un fine agosto di pace Salvatore.
  12. L.eParole 31 agosto 2013 ore 11:45
    Bellissima !!!

    ciao :rosa
  13. james54 31 agosto 2013 ore 11:51
    @ L.eParole: grazie molte... :fiore :fiore :fiore

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.