Tenerezze

14 gennaio 2018 ore 11:15 segnala
Ciao... Sono successe un po' di cose. In primis ho fatto pace con il mio amico di letto, in secundis ho detto a quello che mi piace che mi frequento con un altro. Gli ho fatto capire però che non è una cosa col fine di mettersi insieme, ma un'alternativa data dal fatto che lui non mi da sicurezze da quel lato e io ci soffro. La pura verità. :drunk
Ieri dopo tutta una settimana sono uscita col mio amico di letto e abbiamo fatto ciò che volevamo fare, purtroppo dopo essermi addormentata mi sono svegliata con un senso di malessere del tipo che avevo paura di perdere il ragazzo che invece mi piace davvero. E lì ho capito che non c'era storia, che non me lo ero dimenticato. La sera siamo usciti tutti insieme e quello che mi piace (I.) mi ha baciata diverse volte quando eravamo da soli, e siamo finiti a fine serata a fare l'amore da lui. Ero tanto stanca visto che avevo passato il pomeriggio da un altro, e avrei potuto rimandare ma non me la sono sentita di dirgli di no, era preso molto bene e mi ha fatto un grande piacere questo fatto, più del sesso in sé che è durato un'oretta sola e come ha detto lui avremmo potuto fare di più. :rosa
Non so che altro aggiungere. Non voglio mai scendere troppo nei dettagli quando racconto di me. In fondo siamo sempre su internet e non so come interpretereste le mie vicissitudini.
Vostra, Joan :shy
1742c7db-7645-47f1-b66c-a98d4ff25ca1
Ciao... Sono successe un po' di cose. In primis ho fatto pace con il mio amico di letto, in secundis ho detto a quello che mi piace che mi frequento con un altro. Gli ho fatto capire però che non è una cosa col fine di mettersi insieme, ma un'alternativa data dal fatto che lui non mi da sicurezze...
Post
14/01/2018 11:15:31
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.