Paura di essere o non essere e moderni conflitti interiori.

01 marzo 2017 ore 18:50 segnala
Ci aspettiamo qualcosa.. e intanto, non siamo mai preparati a niente.
La società umana si è sempre basata su un concetto, fondamentalmente:
Tu sei quello che hai.
Il resto non è importante.. non è determinante per la maggior parte di noi.. nessuna colpa.. è il sistema ad essere sbagliato, è un luogo comune ormai questo fatto.
Abituati come siamo ad essere sedotti da cose irrilevanti per la crescita del nostro spirito, distratti e sviati dal possedere addirittura le persone non solo gli oggetti o la ricchezza o il lusso e il benessere materiale..
Io ho fatto un patto con me stesso dal momento in cui ho acquisito la ragione dopo la nascita.. dal momento in cui mi sono reso conto di cosa potevo e dovevo e volevo essere.. un patto secondo il quale io sarò il primo in assoluto a riconoscere e parlare al mio prossimo dei miei sbagli, difetti, scelte infelici, frequentazioni di persone sbagliate e altri errori di percorso che, a buon ragione accadono a chiunque.. ascolterò solo i consigli di chi ha fatto la stessa mia scelta.. così facendo strapperò da certe bocche le verità faziosamente sentenziose che cancellano dalla loro profonda coscienza gli errori che commettono, trovandone giustificazioni labili come fili di ragnatele.. che li rende sempre pronti a sputare giudizi incoscienti,appunto.. senza sapere che in realtà biasimano se stessi, le loro paure, i loro incubi.. anestetizzando il loro IO facendo paragoni sui difetti ed errori altrui.. inconsapevoli del fatto che gli altri sono fatti della stessa sostanza, che hanno bisogno delle medesime cose, che cercano la stessa pace, che respirano la stessa aria, che calpestano la stessa terra e che hanno i loro stessi dubbi, paure, insicurezze, diritti.
Una cosa bisogna che queste persone ricordino.. ci sono due modi per diffondere luce... essere la candela, o lo specchio che la riflette.
Gli insulti, i giudizi senza riflessione, esacerbano senza correggere.. sappiatelo.
24c742e3-65ed-424c-9378-4dd6f8e0aea6
Ci aspettiamo qualcosa.. e intanto, non siamo mai preparati a niente. La società umana si è sempre basata su un concetto, fondamentalmente: Tu sei quello che hai. Il resto non è importante.. non è determinante per la maggior parte di noi.. nessuna colpa.. è il sistema ad essere sbagliato, è un...
Post
01/03/2017 18:50:26
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.