Sto bene da solo

05 maggio 2017 ore 00:35 segnala


Sto bene da solo, ma non sono un solitario.
Cerco gli altri per scelta, non per timore della solitudine.
E scelgo con chi stare.
Perché siamo fatti per stare con pochi.

A. Degas

DESIDERIO

22 aprile 2017 ore 16:23 segnala


Voglio che tornando tu trovi una paroletta del tuo amico stasera.
Ho un desiderio desolato di te stasera. Ahimè stasera e sempre.
Ma stasera il desiderio è di qualità nuova.
È come un tremito infinitamente lungo e tenue.
Sono come un mare in cui tremino tutte le gocciole,
tremano tutte le ali dell’anima,
tremano tutte le fibre dei nervi,
tremano tutti i fiori della primavera
e anche le nuvole del cielo
e anche le stelle della notte
e anche la piccola luna trema.
Trema sui tuoi capelli che sono una schiuma bionda.
Ho la bocca piena delle tue spalle,
che sono ora come un fuoco di neve tiepida disciolta in me.
Godo e soffro.
Ti ho dentro di me e vorrei tuttavia sentirti sopra di me.
Non mi hai lasciato tanta musica partendo.
Stanotte tienimi sul tuo cuore,
avvolgimi nel tuo sogno,
incantami col tuo fiato,
sii sola con me solo.
Oh melodia melodia…
Tremano tutte le gocciole del mare.

GABRIELE D’ANNUNZIO
a80dc7e4-b2af-4f47-b249-d2ab9d6d6e97
« immagine » Voglio che tornando tu trovi una paroletta del tuo amico stasera. Ho un desiderio desolato di te stasera. Ahimè stasera e sempre. Ma stasera il desiderio è di qualità nuova. È come un tremito infinitamente lungo e tenue. Sono come un mare in cui tremino tutte le gocciole, tremano tut...
Post
22/04/2017 16:23:17
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

Nessuno può conoscermi

21 aprile 2017 ore 03:25 segnala


Nessuno può conoscermi
Come tu mi conosci
Gli occhi tuoi dove dormiamo
Tutti e due
Alle mie luci d’uomo han dato sorte
Migliore che alle notti della terra
Gli occhi tuoi dove io viaggio
Han dato ai gesti delle strade un senso
Separato dal mondo
Negli occhi tuoi coloro che ci svelano
La nostra solitudine infinita
Non sono più quel che credevan d’essere
Nessuno può conoscerti
Come io ti conosco.

Paul Eluard
a5397a92-d85d-4034-8a44-0f4845bce770
« immagine » Nessuno può conoscermi Come tu mi conosci Gli occhi tuoi dove dormiamo Tutti e due Alle mie luci d’uomo han dato sorte Migliore che alle notti della terra Gli occhi tuoi dove io viaggio Han dato ai gesti delle strade un senso Separato dal mondo Negli occhi tuoi coloro che ci svelano ...
Post
21/04/2017 03:25:34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Sete di te

02 aprile 2017 ore 01:06 segnala


Sete di te che mi incalza nelle notti affamate.
Tremante mano rossa che si alza fino alla sua vita.
Ebbra di sete, folle sete, sete di selva in siccità.
Sete di metallo infuocato, sete di radici avide.
Verso dove, nelle sere in cui i tuoi occhi non vadano
in viaggio verso i miei occhi, aspettandoti allora.
Sei piena di tutte le ombre che mi spiano.
Mi segui come gli astri seguono la notte.
Mia madre mi diede al mondo pieno di domande acute.
Tu rispondi a tutte. Sei piena di voci.
Ancora bianca che cade sul mare che incrociamo.
Solco per il torbido seme del mio nome.
Che ci sia una terra mia che non copra la tua impronta.
Senza i tuoi occhi pellegrini, nella notte, verso dove.
Per quello sei la sete e ciò che deve placarla.
Come posso non amarti se devo amarti per quello.
Se quella è la gomena, come posso tagliarla, come.
Come, se persino le mie ossa hanno sete delle tue ossa.
Sete di te, sete di te, ghirlanda atroce e dolce.
Sete di te che nella notte mi morde come un cane.
Gli occhi hanno sete, per questo ci sono i tuoi occhi.
La bocca ha sete, per questo ci sono i tuoi baci.
L'anima è accesa di queste braci che ti amano.
Il corpo incendio vivo che deve bruciare il tuo corpo.
Di sete. Sete infinita. Sete che cerca la tua sete.
In essa si annienta come l'acqua nel fuoco.

Pablo Neruda
29c99bd8-7b8d-4ada-94c0-1ca7a2b66d02
« immagine » Sete di te che mi incalza nelle notti affamate. Tremante mano rossa che si alza fino alla sua vita. Ebbra di sete, folle sete, sete di selva in siccità. Sete di metallo infuocato, sete di radici avide. Verso dove, nelle sere in cui i tuoi occhi non vadano in viaggio verso i miei...
Post
02/04/2017 01:06:39
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment

Se vinco alla lotteria

31 marzo 2017 ore 03:36 segnala


“Se vinco alla lotteria
io mi compro un amante felice,
un uomo che non abbia problemi
da confidarmi o che si risolva i suoi,
che mi desideri ogni notte,
che pensi di me che sono una persona
straordinaria e bellissima,
che sia tanto interessato alla mia anima
quanto al mio corpo,
che conosca la magia delle parole,
e sappia quanto mi seducono,
che sappia sognare almeno qualche volta,
che abbia una leggera propensione
per il disordine,
che viva e lasci vivere,
e che sia bello naturalmente
anche se bello è ciò che piace.

Non guasterebbe l’amore per il mare
e la gioia di vivere
nella città che amo.
Il conto in banca mi interessa poco,
perché non saprei che farmene
di possedere trecento paia di scarpe
o di dieci armadi di vestiti,
ho sempre amato la modestia.

Se vinco alla lotteria
mi compro un amante felice,
e non lo dico a nessuno.”

Anna Spissu
d973b1f7-d061-4877-b86a-4b7e02c406a4
« immagine » “Se vinco alla lotteria io mi compro un amante felice, un uomo che non abbia problemi da confidarmi o che si risolva i suoi, che mi desideri ogni notte, che pensi di me che sono una persona straordinaria e bellissima, che sia tanto interessato alla mia anima quanto al mio corpo, che ...
Post
31/03/2017 03:36:29
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Non ti amerò domani

30 marzo 2017 ore 01:37 segnala


Non ti amerò domani.
Ho atteso per tanti giorni nuda,
con il tuo nome scolpito sulla mia fronte,
che ho dimenticato gli inverni,
l’azzurro e le rose.
Il tuo nome inciso sulla mia pelle.
Brucia. Ma tra poco è primavera.
Tra poco voglio dimenticare l’inverno.
Ritrovare i cieli azzurri, la luce,
la promessa di un rosa.
Con te, se vorrai.
Oppure, credimi, da sola.

Juana Castro

Non ti innamori...

07 marzo 2017 ore 00:29 segnala
.

Non ti innamori delle cose perfette,
le cose perfette sono di tutti.
Ti innamori delle zone d'ombra,
delle crepe,
delle storture che vedi e senti dentro,
che ti appartengono.
Ti innamori di chi è riuscito a sopravvivere.

Valentina D'Urbano

La mia casa è qui

01 marzo 2017 ore 23:44 segnala


La mia casa è qui: nel tuo abbraccio.
Che sollievo, che pace.
Niente più traslochi, niente più valigie e
spazzolini e armadi:
tutto quello di cui ho bisogno è qui,
tra le tue braccia.
Il mio domicilio è ...semplicemente
nell’angolo del tuo corpo
dove posso ascoltare il battito del tuo cuore.

Ghiannis Ritsos
43e027be-e9f6-48e8-9d31-25e73523315b
« immagine » La mia casa è qui: nel tuo abbraccio. Che sollievo, che pace. Niente più traslochi, niente più valigie e spazzolini e armadi: tutto quello di cui ho bisogno è qui, tra le tue braccia. Il mio domicilio è ...semplicemente nell’angolo del tuo corpo dove posso ascoltare il battito del t...
Post
01/03/2017 23:44:55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment

Hai visto che occhi?

01 marzo 2017 ore 05:31 segnala


Hai visto che occhi?
E’ malato.
E’ malato di sogni,
siamo tutti malati di sogni,
ecco perché siamo qui.

Charles Bukowski

TANTI DICONO DI NOTTE

11 febbraio 2017 ore 23:10 segnala


Tanti dicono di notte buonanotte;
io dico buonanotte quando è giorno.

Mi dice arrivederci chi va via.
Rispondo ancora buonanotte, io.

Perchè il distacco, quello si è la notte,
e la presenza, nient'altro che l'alba;

quel colore di porpora nel cielo
che si chiama mattino.

Emily Dickinson
810213cd-61fb-485c-bc84-e988a33b4458
« immagine » Tanti dicono di notte buonanotte; io dico buonanotte quando è giorno. Mi dice arrivederci chi va via. Rispondo ancora buonanotte, io. Perchè il distacco, quello si è la notte, e la presenza, nient'altro che l'alba; quel colore di porpora nel cielo che si chiama mattino. Emily Dic...
Post
11/02/2017 23:10:32
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment
    2