Non navighiamo sullo stesso mare

23 ottobre 2018 ore 18:27 segnala


Non navighiamo sullo stesso mare,
eppure così sembra.
Grossi tronchi e ferro in coperta,
sabbia e cemento nella stiva,
io resto nel profondo, io avanzo con lentezza,
a fatica nella tempesta,
urlo nella nebbia.
Tu veleggi in una barca di carta,
e il sogno sospinge l'azzurra vela,
così dolce è il vento, così delicata l'onda.

Olav H. Hauge
5b22c375-3806-4c11-80b0-760fe19b7c45
« immagine » Non navighiamo sullo stesso mare, eppure così sembra. Grossi tronchi e ferro in coperta, sabbia e cemento nella stiva, io resto nel profondo, io avanzo con lentezza, a fatica nella tempesta, urlo nella nebbia. Tu veleggi in una barca di carta, e il sogno sospinge l'azzurra vela, così...
Post
23/10/2018 18:27:30
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    9

Commenti

  1. s.hela 23 ottobre 2018 ore 19:45
    Ottima immagine e splendida poesia cara Kathy

    Una dolce serata :batarosa

    Giulia
  2. leggendolamano 24 ottobre 2018 ore 23:47
    Difficile vivere in modo greve vedendo la leggerezza altrui.
  3. Kathyp 08 novembre 2018 ore 18:16
    Grazie Giulia ciao :rosa
  4. Kathyp 08 novembre 2018 ore 18:17
    Grazie leggendolamano :bye

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.