"Suicidi da web"

13 settembre 2018 ore 10:20 segnala
Ormai e' quasi "normale" leggere sui quotidiani,di ragazzi che si suicidano per assurde sfide mortali in siti web,tanto che inorridito,quasi quasi rimpiango John Ludd.
Come e' possibile togliersi la vita per dimostrarsi dei ganzi?
Si dice:genitori vigilate sui vostri figli.
Sembra che,o non viglino o che se vigilano,serva a poco.
Ricordo che da ragazzo,internet non c'entrava,la Svezia era la nazione con la piu' alta percentuale di suicidi.
La giustificazione:i ragazzi svedesi erano piu' liberi di tutti gli altri paesi.
Soprattutto per il sesso,vuoi vedere che troppa liberta' di comportamenti,se iniziata troppo presto,porta sventure?
Gli psicologi dicono:per molti ragazzi il web e' come una droga.
Una droga che chi ha una certa eta' non ha avuto ed ora rimane solo inorridito di fronte a queste assurdità.

b4b72e0a-aab4-48da-bc6f-0b1fe3cecf3a
Ormai e' quasi "normale" leggere sui quotidiani,di ragazzi che si suicidano per assurde sfide mortali in siti web,tanto che inorridito,quasi quasi rimpiango John Ludd. Come e' possibile togliersi la vita per dimostrarsi dei ganzi? Si dice:genitori vigilate sui vostri figli. Sembra che,o non viglino...
Post
13/09/2018 10:20:41
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    16

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.