L'orso bianco e quello scuro.

27 settembre 2018 ore 11:44 segnala
Un orso bianco detestava quello scuro,non lo riteneva pari suo.
L'orso scuro ricambiava l'antipatia,non sentendosi inferiore e per un colore poi...
Un giorno un cacciatore s'addentro' nel territorio dell'orso scuro e gli aparo' col suo fucile,ferendolo gravemente.
L'orso bianco,udendo tre spari,si addentro' nel territorio dell'orso bruno,che il cacciatore voleva uccidere.
Come se un lampo l'avesse penetrato,capi' che anche se scuro era un orso come lui.
Il cacciatore non riusci' ad uccidere l'orso a terra,quello bianco si avvento' su di lui.
Rimase ucciso il cacciatore e da quel giorno,il colore bianco o scuro per i due orsi,causa di scontri' non conto' piu'.
Si resero conto che qualsiasi animale uccide solo per nutrirsi,mentre l'uomo uccide e basta.

25962170-2bbf-41aa-a8b7-f1d8b5383608
Un orso bianco detestava quello scuro,non lo riteneva pari suo. L'orso scuro ricambiava l'antipatia,non sentendosi inferiore e per un colore poi... Un giorno un cacciatore s'addentro' nel territorio dell'orso scuro e gli aparo' col suo fucile,ferendolo gravemente. L'orso bianco,udendo tre spari,si...
Post
27/09/2018 11:44:21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    22

Commenti

  1. dodicicmdidonna 27 settembre 2018 ore 12:26
    Non conoscevo questa favola ma la morale "che siamo tutti uguali" e' spesso trattata in vari ambiti.
    Sicuramente e' piu' facile accettare i propri simili come invece troviamo difficolta' con persone diverse da noi.
    Specialmente oggi dove il nostro paese che, ormai da diversi decenni, ha aperto i suoi confini all immigrazione.
    Mio figlio che vive a Londra gia' da alcuni anni mi sottolinea sempre la diversita' di approccio che ha l'italiano verso coloro che sono diversi da noi rispetto ad un inglese che ormai ha superato questo ostacolo.
    Dobbiamo ancora crescere in questo senso e mi ci metto anche io nel contesto.
    Noi spesso ridiamo, diffidiamo, giudichiamo la "diversita'" ed e' un errore.
    L'orso Bianco e L'orso Scuro ce lo insegnano.
    Gran bel post.
    Buona giornata
  2. klimo05 27 settembre 2018 ore 13:37
    E' una "favola" ad hoc,in teoria siamo tutti uguali,non ho avversione verso nessuno.Tu mi parli di tuo figlio in Inghilterrra.
    Vero il nostro approccio verso chi e' diverso da noi e' sempre un qualcosa che ci differenzia,secondo me,da popoli che ormai convivono da tanto con altri "stranieri".E' il melting pot. Abbiamo anche tradizioni diverse,che per ora ci frenano.Speriamo in futuro di superarle.Grazie:)
    Buona giornata a te
  3. Evelin64 27 settembre 2018 ore 19:44
    Il colore fa la differenza solo superficialmente, ma forse cio' che distingue davvero gli uomini la loro cultura o religione.... personalmente mi saprei adeguare a tutti i colori del mondo, un po' meno sulle religioni o culture diverse :-)
  4. klimo05 28 settembre 2018 ore 08:22
    Concordo sul colore e su culture e annesse religioni,troppo diverse dalla nostra.
  5. EtruscanLady 29 settembre 2018 ore 08:43
    Non una questione di colori diversi ma di educazione ed accettazione del diverso. Il sangue che scorre nelle vene rosso per tutti,cos come il dolore.
    L'uomo uccide spesso per divertimento e non solo con le armi, talvolta bastano anche poche parole o alcuni comportamenti inadeguati.
    Questo post mi fa venire in mente un film " io chiara e lo scuro " !
    Buon fine settimana a te! :-)
  6. klimo05 29 settembre 2018 ore 11:04
    Il film da te citato non l'ho visto(ho guardato su google),il sangue blu non esiste,e' rosso per tutti.L'uomo e' molto peggio degli animali,in fondo il senso del post e'questo.Certe parole o certe situazione create dagli esseri umani fanno molto male,vero.
    Buon fine settimana anche a te:)
  7. tex.965 30 settembre 2018 ore 05:40
    :rosa
  8. klimo05 30 settembre 2018 ore 11:01
    ricambio :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.