Stalker

07 ottobre 2018 ore 11:38 segnala
Stalker:

Individuo affetto da un disturbo della personalità che lo spinge a perseguitare ossessivamente un'altra persona con minacce, pedinamenti, molestie e attenzioni indesiderate.
Leggiamo spesso sui quotidiani,ne danno notizia in tv,di persone che ossessionano un' altra persona,per motivi in genere legati all'"amore".
Sono stati lasciati e non se ne capacitano,vengono pure denunciate e non succede una mazza.Oppure amano una persona che non corrisponde e apriti cielo!
Si arriva perfino all'omicidio e solo allora ci si ricorda che la poveretta uccisa(per la maggior parte gli stalker sono uomini,ma come per i serial killers,quando sono donne sono perfino peggio degli uomini)avevano denunciato le molestie subite,con risultato zero.
Detto questo,leggevo recentemente (si sapeva ma non credevo fino a tal punto) che ora una percentuale notevole di stalker,ossessiona altre persone nel virtuale.
In genere si presentano come agnellini,in realta' sono persone malate,che comunque scassano anche pesantemente chi non ne vuole.
Si sa anche che Internet ora ha un peso notevole nella nostra vita,per cui raccoglie di tutto.
La cosa molto spiacevole e' che chi viene stalkerizzato soffre quasi come nel reale e non va assolutamente bene.
b5c0b153-a558-4859-af1a-0bf86ba9e2de
Stalker: Individuo affetto da un disturbo della personalità che lo spinge a perseguitare ossessivamente un'altra persona con minacce, pedinamenti, molestie e attenzioni indesiderate. Leggiamo spesso sui quotidiani,ne danno notizia in tv,di persone che ossessionano un' altra persona,per motivi in...
Post
07/10/2018 11:38:07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    22

Commenti

  1. passavia 07 ottobre 2018 ore 12:03
    ...uno stalker di internet si denuncia alla polizia postale.non so se serva...
  2. klimo05 07 ottobre 2018 ore 12:45
    Nel reale ho citato casi in cui denunciare non e' servito,in ogni caso segnalare uno stalker e' doveroso e lo e' anche se capita nel virtuale.
    Serva o no che altro fare? Porgere sempre l'altra guancia? No.
  3. dodicicmdidonna 07 ottobre 2018 ore 14:22
    Buongiorno, letto il tuo post e ti scrivo che riflessione ho avuto.
    Sono consapevole che il mondo e' pieno di gente malata e cattiva e questa realta' non e' solo odierna...ma e' sempre stato cosi' anche nei tempi passati solo che se ne parlava meno e non esisteva la parola "stalker" per individuare tali persone che non necessariamente sono di sesso maschile.
    Detto questo ti racconto un episiodio che mi successe anni fa in un ambiente simile a chatta. C'era un utente galante e di aspetto piacente che mi salutava sempre in maniera educata e qualche volta parlato anche in pvt del piu' e del meno....di arte perche' lui dipingeva....della passione per il mare perche' lui era arruolato in marina e non e' mai stato scorretto con me in nessun modo.
    Mi giunsero delle segnalazioni di persone che conoscevo che mi avvisavano di stare attenta a quel tizio perche' era un tale poco raccomandabile e che stava facendo il giro di tutte le donne della chat proponendosi dapprima gentile e premuroso ma poi possessivo e invadente.
    Io facevo fatica a riconoscerlo sotto questo aspetto perche' con me e' sempre stato corretto. Mi sono domandata come mai con me fosse cosi' e perche' con molte altre invece no.
    La risposta me la diede un amico che conoscendomi bene mi disse "certo lui ha capito che non c'e' trippa per gatti con te" .
    Questo fa capire una cosa...che gli stalker hanno vita finche' ci sono le persone deboli che si fanno abbindolare. Quindi anziche' cercare strumenti per allontanarli o denunicarli...lavoriamo su noi stessi in modo da renderci piu' forti.
    Buona giornata
  4. klimo05 07 ottobre 2018 ore 14:31
    Buongiorno a te,ho letto con molta attenzione e col solito piacere,del tipo stalker che con te l'ha preso nei denti,perche' non c'era trippa per gatti.
    Posso raccontarti che ho messo solo favoriti,perche' 2 o 3 donne mi scrivevano e non per motivi su hobbies o altro,se poi mi mettono un like pace.
    Gli stalker esistevano anche tanti anni fa,se ne parlava di meno.
    Tu mi sembri una persona dal carattere forte,ci sono anche persone che hanno un ottimo carattere ma sono molto sensibili e purtroppo gli o le stalker colpiscono piu' facilmente,dato per scontato che comunque sono malate.
    Lo trovo un comportamento ancora peggiore.
    Grazien del tuo commento e Buona giornata a te.
  5. Evelin64 07 ottobre 2018 ore 20:32
    Stalker... ossia persona assillante, oppressiva, soffocante, possessiva... e no, non si fermano davanti a nulla, non si fermano se non c'è trippa per gatti e non si fermano se fai il possibile per non alimentare quel tipo di oppressione. Sono soggetti altamente egoisti, non hanno limiti nel riconoscere un rifiuto, non lo accettano poichè si fan scudo della loro prepotenza ed arroganza. Dati clinici dimostrano che sono affetti di paranoia maniaco-ossessiva, quindi è una vera e propria patologia. Come combatterli? Bella domanda.... ma bruttissima la risposta: la vittima prescelta non ha scampo.... deve allontanarsi per non alimentare quel tipo di delirio... non c'è altra strada purtroppo. Forse si riesce a sopportare, si cerca di ignorare, ma posso assicurare che riescono a metterti la mente in gabbia.... ti assillano fino a che tu non scompari.... perchè nessuno si ferma mai davanti ad uno stalker per farlo allontanare... è sempre la vittima a doverlo fare e a pagare il prezzo piu' alto purtroppo....
  6. klimo05 08 ottobre 2018 ore 10:15
    Il fatto che gli stalker o le stalker siano affetti da paranoia maniaca ossessiva,la dice lunga sul loro menefreghismo nel assillare più che pesantemente l'oggetto del loro desiderio che,se non corrisposto,aumenta la loro criticita' mentale,cioe' se un persona normale non corrisposta lascia perdere,nello stalker aumenta l'ossessione.Nel reale si arriva a casi tragici,nel virtuale si soffre,a meno che lo stalker virtuale non diventi reale,opprime la persona e per me e' ancora piu' grave.Mi rendo conto che effettivamente si puo' fare ben poco,che debba fuggire lo stalkerizzato semmbra surreale: purtroppo non lo e'.Il passo del tuo commento:nessuno si ferma davanti ad uno stalker per farlo allontanare.. non solo lo condivido :lo trovo tristisssimo

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.