Il dolore dell'amore

11 luglio 2018 ore 09:36 segnala


Sino a quando ci si ama di un amore corrisposto e si ha la possibilità (o si crea) di vivere questa storia, si prende dall'amore tutto il bello che c'è.
Come: camminare con la testa tra le nuvole, sentirsi leggeri, sorriso da ebete stampato sulla faccia senza un apparente motivo, la vita ha un colore diverso, più vivo, i problemi di sempre sembrano meno complicati e risolvibili, pensiero fisso sull'amata/o, sui sui gesti, sulle sue parole, voglia di sesso incontenibile, brividi ad ogni pensiero, sensazione di pace e di casa e di protezione tra le sue braccia, crisi da astinenza, baci veri ma proprio tanto veri, desiderio della prossima volta, in alcuni casi scarso appetito (o il contrario) e insonnia (o sogni, tanti sogni), ...
Insomma l'amore è la cura naturale per tutto. Come tutte le cure però ha gli effetti collaterali.
Ho trovato questo post che mi ha fatto una tenerezza infinita, sia perché è difficile che un uomo si apra in questo modo così diretto, sia perché è percepibile la sua sofferenza.
Giuro, dico giuro, che ero convinta che un uomo non soffrisse per amore e ... lo sto scoprendo in questi giorni
Ecco cosa ha scritto quel uomo: " dico io ma si può a 44 anni suonati star male cm un ragazzino?
c'è chi mi dice che è l'amore a far sti scherzi... vuol dire che fino a quando nn ti conoscevo nn ho amato veramente... mi manchi"
È dolcissimo, non trovate?

Poi c'è Daniele Silvestri e la sua "Y10 bordeaux" e cantava più o meno così:
" Io sapevo per informazione certa
che ogni dolore con il tempo si sopporta
non c'è ferita che rimanga sempre aperta
e per fortuna, la memoria spesso è corta
perché gli amici sanno sempre cosa dire
tipo "ci siamo già passati tutti quanti, sai
i primi giorni, sì, ti sembra di impazzire
ma poi, vedrai, ringrazi il cielo andando
avanti"
Così da 5 anni vivo consumando
un'incrollabile fiducia nel futuro
con un sorriso, vedi, che sto conciliando
al vago senso che ho di averlo preso in
culo
Però ti dicono "le donne sono tante!
come i Negroni, no? milioni di miliardi
poi scusa, lei non era mica entusiasmante
vedrai che adesso, beato te, potrai rifarti
Ma allora spiegami perché mi tormento
perché non ha più senso quello che ho
com'è che ancora adesso rischio l'infarto
se vedo un'Y10 bordeaux"

... e intanto "vivo sempre insieme ai mie capelli, nel mondo..." in questa simpatica versione del trio Fabi, Silvestri, Gazzè

https://youtu.be/v0iHduCgc2I
12c28f19-1594-4cd2-8e0e-01f70ee86962
« immagine » Sino a quando ci si ama di un amore corrisposto e si ha la possibilità (o si crea) di vivere questa storia, si prende dall'amore tutto il bello che c'è. Come: camminare con la testa tra le nuvole, sentirsi leggeri, sorriso da ebete stampato sulla faccia senza un apparente motivo, la...
Post
11/07/2018 09:36:48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. Under.AbloodRedSky 11 luglio 2018 ore 12:38
    chapeau!!!!
  2. l.amantedeisogni 11 luglio 2018 ore 14:04
    Ehi tu.. ciaoooo :clap :clap :clap
  3. Under.AbloodRedSky 16 luglio 2018 ore 12:31
    :-) Ciao ..... Benritrovata!

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.