Parole per fare innamorare

12 aprile 2017 ore 08:23 segnala
Trovai un articolo tempo fa dal titolo "l'amore si fa parlando" e mi incuriosì. Leggendolo, salta tra parole, sguardi e messaggi del corpo ... e condivido solo in parte.
Io sono una di quelle donne cerebrali e son convinta che con le parole gli uomini seducono. I messaggi del corpo, invece, non ho mai saputo interpretarli.
Nelle parole ci sono mille attenzioni e da lì le percezioni di un affetto, di un piacere di stare insieme.
A me è capitato di innamorarmi follemente solo di parole. Lunghe lettere e racconti di sé mi hanno fatto entrare in una realtà ... nella sua testa.
... e come batteva forte il cuore... Giuro, era come farci l'amore dolcemente, tutti i giorni. É una storia che seppur in là con gli anni, mi è rimasta nel cuore.

Tutte quelle attenzioni erano solo per me.
Oggi invece le cose sono cambiate. Tra mail e social, si dice tanto con le parole di altri che spesso non si comprendono. E non esiste più quel sentirsi unica perché la stessa slide è un copia incolla nel profilo un po' di tutte.
Le attenzioni sono frammentate e ahimè anche le sensazioni che danno.
È come fare una passeggiata mano nella mano e lui si gira a guardare un'altra.

’amore lo si fa parlando. Ma non parlando solo con le parole, bensì parlando con il nostro corpo... ...Perché non possiamo ridurre un’espressione così intensa ad un semplice atto sessuale.
Perché l’amore si fa con le anime ed i corpi intrecciati, uniti in una massima espressione emotiva.'
Ecco il punto: quella massima espressione emotiva.
Ecco perché le parole arrivano dritte al cuore.

Copio e condivido le conclusioni finali di quel articolo :


Lacan asseriva: "è chiaro che è parlando che si fa l’amore”. L’amore non può essere ridotto ad un “banale” atto carnale; è con lo sguardo, con la propria essenza, con tutti se stessi che si trasmette la tenerezza, il mistero ed il calore del desiderio.
“Quello che mi piace del tuo corpo è il sesso.
Quello che mi piace del tuo sesso è la bocca.
Quello che mi piace della tua bocca è la lingua.
Quello che mi piace della tua lingua è la parola”.
(Julio Cortázar)
Ci seduciamo attraverso diversi gesti, entriamo in connessione per mezzo delle emozioni, ci avvolgiamo grazie alle etichette che il galateo dell’amore ci spinge a creare.
Le parole, edificanti nella loro massima espressione, ci avvicinano alla nudità emotiva, quella che si intravede all’orizzonte, ma che poche coppie riescono davvero a raggiungere.


Già...
Poche coppie capaci di fare attenzione e dedicare attenzioni l'una all'altra.
Nelle mie notte tristi, leggo quei suoi racconti, quelli che dedicava solo a me e faccio ancora l'amore tra le sue parole
66234b4f-9b8e-474f-ac6f-670cb95f9757
Trovai un articolo tempo fa dal titolo "l'amore si fa parlando" e mi incuriosì. Leggendolo, salta tra parole, sguardi e messaggi del corpo ... e condivido solo in parte. Io sono una di quelle donne cerebrali e son convinta che con le parole gli uomini seducono. I messaggi del corpo, invece, non ho...
Post
12/04/2017 08:23:42
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. Contemax66 29 aprile 2017 ore 13:31
    ..poche parole.. condivido. :-)

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.