...

14 gennaio 2020 ore 02:11 segnala
Sono tornata dal lavoro,vorrei riposare ma non posso.
Mio padre é ancora sveglio non vuole sentir ragioni di dormire è come un bimbo oramai
La malattia degenera ed io non so nemmeno se sono in grado di aiutarlo.. Temo che mentre sono al lavoro, si faccia male o si perda quando esce.
Litiga con mia figlia e con mia madre continuamente, ed è difficile farlo capire ad entrambe che sta male... una è piccola ed è come se avessero la stessa età, l'altra troppo anziana e testarda per comprenderlo
Ed inoltre nemmeno lui può capirlo...
Sono così stanca...
La famiglia se ne frega.. Se penso che lui ha accudito tutti i suoi fratelli e la sorella, ed invece i figli mi dicono che ho fatto una scelta di merda e loro non si vogliono sciroppare mio padre... Lo capirei, se gli avessi chiesto qualcosa... ma è bastato solo informali che sta male per farli esplodere.. Che schifo dio mio.
Guarda la TV spagnola non capisce nulla e a quest'ora vuole vedere il telegiornale italiano
Per fortuna la piccola dorme.
Me ne sto qui seduta accanto a lui mentre scrivo .. Spero si addormenti
A lui basta che io gli stia accanto altrimenti ha paura... Mi viene da piangere porca miseria e non posso.
8566b842-425c-4cd5-8acb-80efdabd9d39
Sono tornata dal lavoro,vorrei riposare ma non posso. Mio padre é ancora sveglio non vuole sentir ragioni di dormire è come un bimbo oramai La malattia degenera ed io non so nemmeno se sono in grado di aiutarlo.. Temo che mentre sono al lavoro, si faccia male o si perda quando esce. Litiga con...
Post
14/01/2020 02:11:56
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. cuspides 14 gennaio 2020 ore 07:07
    Pensa solo a tutto l'amore che hai ricevuto da lui, a tutte le cose che ti ha insegnato, a tutto il tempo che ti ha dedicato.
    Stai facendo la cosa giusta, ma cerca aiuto da qualcuno, ci sono anche volontari che aiutano gratuitamente...hai bisogno di qualche attimo di pace.
  2. la.neraluna 14 gennaio 2020 ore 17:04
    @cuspides grazie per le tue parole :rosa purtroppo quel che mi fa più male non è la stanchezza o il dovermi occupare di lui, ma vederlo così indifeso, ricordando com'era un tempo è davvero straziante.. Non è facile qui farsi aiutare ma ci sto provando.
    Grazie ancora
    Un abbraccio
  3. Moscan.sx 04 febbraio 2020 ore 02:27
    DEntro di te c'è il mondo vero,il mondo di una persona che restituisce quello che ha ricevuto. DEvi essere fiera della tua forza e del tuo coraggio,fiera della tua bontà e contenta,nonostante tutto,per avere avuto la possibilità di restituire l'amore....c'è chi non ce l'ha fatta e lo avrebbe fatto in qualsiasi condizione. Ti apprezzo perchè sei un'anima pura...non ti fermare mai e vai avanti così.Un giorno ne sarai felice! :rosa :cuore
  4. la.neraluna 04 febbraio 2020 ore 02:36
    @Moscan.sx lo penso anch'io che purtroppo tante persone non hanno avuto la stessa possibilità con i loro cari che invece io ho, di potermi prendere cura personalmente di mio padre, ho visto troppe persone della mia famiglia morirci nelle case di cura dopo poche settimane ma non di malattie ma di solitudine.. Io non posso non ci riesco.. Scusami non voglio assolutamente tediarti con le mie vicissitudini penso che anche tu avrai le tue.. Comunque grazie ancora per le tue bellissime parole nei miei confronti.. Ma credimi non faccio altro che restituire l'amore ricevuto esattamente come hai detto tu sopra.
    Grazie ancora :rosa
  5. Moscan.sx 04 febbraio 2020 ore 02:41
  6. Moscan.sx 04 febbraio 2020 ore 02:41
    quando la pioggia passerà...notte cara
  7. la.neraluna 04 febbraio 2020 ore 02:48
    @Moscan.sx l'ascolto subito con le cuffie così magari mi addormento :-) buonanotte

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.