IL LEONE NON DORME PIU'

25 ottobre 2012 ore 16:30 segnala


Mettetevi comodi perché vorrei fare delle riflessioni su cose che per me sono molto importanti e mi auguro aiuteranno a riflettere anche voi. Si non avete sbagliato blog é sempre il blog di una persona che posta riti e ricette e consigli, sulla Magia certo la Magia, e allora che é sto leone? E chi é David Icke? E soprattutto che c’é scritto sulla foto e poi infine…che c’azzecca tutto questo con la Magia? Datemi tempo e vi spiego tutto e vedrete se c’entra, oh certo che c’entra!
Intanto su questa bellissima foto ( a me piace proprio tanto) c’é scritto: “razza umana non stare piú in ginocchio” il leone non dorme piú. La foto e le scritte sono tratte da uno degli ultimi lavori di David Icke, é sia un libro che una serie di conferenze itineranti portate in tutto il mondo da questo simpatico personaggio.
Ma lui chi é? Vi diró i punti salienti che hanno colpito me, poi ognuno sará libero di approfondire e fare le proprie ricerche laddove lo ritenesse opportuno a me preme condividere con voi parte del messaggio di questo uomo, che mi ha profondamente colpito.
Davide Icke é inglese ha 56 anni, era un giocatore di football ma per questioni di salute ( una forma artritica che gli sta deformando le mani) smise molto presto. Ovviamente soffrí molto di questo era un semplice ragazzone dell’interland inglese, famiglia semplice, nessun grillo per la testa, insomma uno “normale”. Restó nel campo del giornalismo sportivo giusto per non lasciare del tutto quel mondo che amava, quello del football, ma presto qualcosa avrebbe cambiato la sua vita drasticamente e per sempre.
Quel giorno era con il figlio e per un mero caso, ( di quello che conosciamo bene quanto non esista) si ritrovó trascinato dal figlio in un’edicola. Lo seguí sbruffando e non molto entusiasta visto che il figlio si incantava regolarmente davanti ai soliti fumetti, ma qualcosa accadde…sentí letteralmente i suoi piedi restare incollati al suolo. Non poteva muoversi era bloccato, e intanto fu quasi “costretto”a guardare i libri in basso a destra. Riuscí a muoversi e guardó, trovó il nome di una medium Betty Shine, il libro era Mind to Mind, non capiva ma sembrava chiaro: doveva parlare con lei. Lo fece e per quanto era una persona goviale e sincera non ebbe ne la forza ne il coraggio di dirle perché l’aveva cercata, del resto nemmeno lui ne era tanto convinto, sicché le disse soltanto che sperava in un suo aiuto per i dolori che l’artrite gli procurava, ma durante la sua permanenza da quella donna qualcosa accadde e la medium consegnó a un David tra il perplesso e lo spaventato, uno strano messaggio: segui il tuo intuito e i segni e le sincronicitá sarai il promulgatore di un messaggio importante. Lui ne fu davvero colpito, non ne sapeva nulla di spiritualitá, ne aveva fatto percorsi interiori, era una persona che viveva la sua vita normalmente, cosa stava succendendo?
Ma con grande umiltá e sicuramente con curiositá si mise sulla strada tracciata da questa rete invisibile di sincronicitá ed eventi che lo portarono dall’altra parte del suo mondo durante un viaggio, e in una radura deserta ebbe di nuovo un’incredibile esperienza, ancora i suoi piedi furono bloccati a terra, il tempo sembró fermarsi e sentí chiaramente nella sua testa che aveva un messaggio da portare a tutta l’umanitá.
Bello eh? Beh non mi dite che vi sembra un’esperienza strana perché quanti sono oggi i channeler che canalizzano e parlano con decine e decine di angeli, esseri ascesi, maestri, e la lista é lunga? Solo che lui non fu cosí fortunato, quando cominció a parlare del famoso messaggio la gente prese a deriderlo, non poteva piú camminare per strada, lo insultavano, chiamavano a casa ad ogni ora, e dovette togliere il figlio dalla scuola perché lo vessavano. Tutto questo accadeva oltre vent’anni fa. Manco a dirlo perse il lavoro da giornalista ma lui imperterrito come il soldatino di stagno, continuò nelle sue ricerche e nella divulgazione del suo messaggio.
Ma cosa cavolo diceva di cosí incredibile questo “messaggio”da avergli fatto scalare in pochi mesi la vetta del “cretino”di turno e non c’era comico che non lo usasse per le battute e non c’era persona che non fosse pronta a deriderlo?
Diceva in parole molto povere che un potere oscuro, terribile e scellerato era al comando del mondo. In un modo subdolo che andava avanti dagli albori della nostra storia su questa terra esseri non di questo mondo che si erano spacciati come Dei, avevano unito il loro dna al nostro, o meglio con parte dei nostri avi umani, e che grazie a questo, protraendosi e autoproteggendosi per mezzo di linee di sangue selezionatissime, avevano assoggettato il mondo e lo fanno ancora.
Ma che stupidaggine! Ma come? No che non puó essere? No vero? Bene, e allora perché il vero potere del mondo é sempre nelle stesse mani? Perché giunti al 2012 una metà di questo mondo ha molto più del necessario e l’altra metà muore di fame? Chi è l’ artefice di guerre fatte con pretesti? Si con banali pretesti, per diffondere il controllo su tutto il pianeta: o con noi o contro di noi! Un attimo questa cosa mi ricorda qualcosa!
Ma continuiamo a vedere cosa dice il nostro amico “ pazzo”. Dice che il potere è sempre nelle mani di poche famiglie 12 per l’ esatezza, come i Bush, come i reali di Inghilterra, come i Rokfeller, e si sono spartiti il mondo in aree di competenza: Banche, media, politica, scuola, religione.Follia eh? Mica tanto.
Se dico scuola voi che pensate? Un libero sistema di educazione e di civiltà che ha accompagnato prima noi e poi i nostri figli ad una comprensione critica ed aperta del mondo vero? Ma anche, un vero trampolino di lancio per l’ introduzione nel mondo nella società nel lavoro? Vero? Oh! Non è così? Ah ma allora dev’ essere quell’ accozzaglia di str….sorry. di stupidaggini, che ci propinano per verità! Certo deve essere quella la scuola e quattro storielle su ideali morti come la Morte che la Germini ha distribuito a piene mani, forte di un altro governo marionetta, che ha spezzato ulteriormente le gambe a ricerche e sapere. Forse esagero vero?
Bene allora parliamo della politica vi va? Cosa pensate quando dico politica? Cittadini che si alzano alla mattina fanno i loro dovere di lavoratori e padri di famiglia poi si recano in parlamento a preoccuparsi del bene comune, prendono solo dei rimborsi per le trasferte e spese di rappresentanza e dopo un mandato, liberamente lasciano il posto ad altri soprattutto giovani, per un giusto ed equo ricambio….No che non vi sto prendendo in giro! Perché dite così?! Ops! Non è questa la politica vero? No eh? Certo che no. Il disgusto la corruzione la collusione e lo scempio della parola libertà è sotto gli occhi di tutti. Ma chi li ha votati? Silenzio.Si appunto facciamo un po’ di silenzio e ragioniamo. Viva ogni dio, non è una questione “partitica” sono tutti uguali, fatti con lo stampino diceva la mia povera nonna. Oh si che ne siamo consapevoli e quindi? Noi che facciamo? Andiamo a votare. Sottostiamo all’ ipnosi di massa propinata da media a 24 ore al santo giorno, e belle musiche e messaggi di speranza e siamo fregati ancora e ancora. Lo stato ti protegge!
Lo stato tutela i tuoi diritti! Lasciati difendere dallo stato! Immigrati via! Non c’ è lavoro e spazio nemmeno per noi! Ecco a voi signori e signori: lo stato. Una macchina infernale che ci tiene nella paura e nell’agonia, rimbecilliti da donnine mezze nude e isole dei famosi, non vedremmo un elefante nemmeno se ci fosse seduto accanto in salotto.
Non dobbiamo interrogarci su fatti veri, no! Dobbiamo restare irretiti nella sopravvivenza somari a cui viene posta una carota, della macchina nuova e potente da comprare a rate, della casa nuova, nella giacca firmata, dello zaino di tuo figlio che costa quanto metà pigione dell’ affitto di casa, del telefono ultimo grido..appunto…qui ci sarebbe solo da gridare.
Ecco cosa dice David Icke. Pazzo eh? A me mica sembra pazzo. Per chi volesse e avesse la pazienza e la costanza di guardare le sue conferenze su youtube, tutte sottotitolate o con traduzione simultanea, troverete un’ interessante ricostruzione storica, geologica, politica, puntuale, precisa, dettagliata. E i conti tornano, e i puntini si uniscono, sapete come quelli che si trovano su certi giornali enigmistici? Si come quelli lì, non dicono nulla ma se li unite tutti si comincia ad intravedere qualcosa.
Passerete a leggere la vera storia di questo potere che ci stringe in catene invisibili, società segrete, loggi massoniche e fra massoniche, riti osceni e disgustosi: la verità viene celata e la menzogna dilaga e la gente non lo sa. Dividi et impera , detto romano mai stato piú attuale, divisi siamo deboli, ecco come possono dominarci.
Beh direte ma mica possiamo fermarci a ciò che dice una persona che ha “ sentito” una voce? Ma no! No eh? A me che me ne frega se ha sentito una voce, gli hanno dato una botta in testa o ha parlato con dio in persona? Io guardo a ciò che dice! E ciò che dice erano cose che mi frullavano nella testa già da anni e anni! E pure voi lo sapete che ha ragione! Ora dobbiamo accertarci della fonte? Certo e credetemi io l’ ho fatto ho liste di nomi se volete per approfondire la questione, che spaziano dalla verità celata sulle piramidi, alle ultime scoperte dell’ astronomia della fisica, dell’ archeologia.Ma non è solo questo il punto. Ma non vi sembra che sia un po’ troppo che come italiani dobbiamo vedere scorrazzare in parlamento uno come Andreotti?! Ma quanti anni fa? Gli faranno esami al carbonio quando deciderà di lasciare questo mondo, magari risale alle piramidi pure lui! Vedete voi un giovane in politica, a livelli alti voglio dire? No! E non è la verità che siamo schiavi e non ci ricordiamo più nemmeno di chi e soprattutto perché?
Nuovo Ordine Mondiale,
ecco il progetto di questi scellerati e ci siamo quasi: esercito globale ( l’ ONU vi dice qualcosa?) moneta globale ( piano piano che dall’ euro ci stiamo arrivando) controllo totale: avete sentito parlare di microcip si?

Bene hanno cominciato coi cani ma noi siamo i prossimi, in Inghilterra sono già stati sperimentati su alcuni bambini per combattere la pedofilia, sappiamo sempre dove sono i nostri figli! Che bravi! Come ci proteggono! Sono solo degli scellerati senza anima ne pietà ne sentimenti ne compassione. Andate a dirlo ai figli dei tremila americani che avete sacrificato nella demolizione programmata del WTC! Andate a dirlo ai mezzo milioni di bambini sventrati dalle vostre bombe a grappolo! Ipocriti egoisti e gonocida! Ecco cosa dice David Icke. Ma perché non bollarlo per pazzo e guardare la domenica sportiva? Rettiliani? Ma questo è scemo! Una razza ibrida mezza umana e mezza aliena ma non sta in piedi! Meno male! Perché almeno si salvano con la scusante che non sono UMANI perché se lo fossero appieno io mi vergognerei ancora più di quanto non mi vergogni già di dire che faccio parte della stessa razza!
E la soluzione? E cosa potremmo fare? Tanto.Poco. Non va a peso. Alzare la testa e ragionare, ascoltare i segni spegnere quella maledetta scatola a cui affidiamo i nostri figli per molte ore al giorno, riconoscersi nella grandezza di CHI siamo e CHE COSA siamo: noi siamo un’ Anima immortale e Coscienza infinita, non dovete andare in Tibet e acchiappare gli uccellini nel bosco saltellando come bambi! ( a proposito Walt Disney era un framassone potentissimo) ne dobbiamo sposare supinamente la massima del “ volemose bene “ se non sentite di farlo, ma dio mio! Aprite gli occhi, informatevi, siate desti, ragionate con la vostra testa, e spezzerete molte catene.
E torniamo al tema del mio blog la Magia. Ma che Potere personale potremmo mai avere se non sappiamo nemmeno chi siamo e dove stiamo andando? La Magia è nulla altro che l’ infinito potere che è dentro ciascuno di noi, ma va visto, compreso, accolto. Tra le altre cose per millenni ci hanno nascosto é la famosa Legge dell’Attrazione, sapevano bene che funziona! E si son guardati bene dal divulgarla. Ecco perché le società segrete. Cosa credete che fanno i massoni e le società segrete esoteriche? Riti. Anche i più efferati. Per la conservazione di un Potere oscuro e Terribile che non lascia scampo a nessuna democrazia vera, a nessun confronto, a nessuna condivisione.
La fisica e la chimica hanno da anni, e ripeto da anni, la soluzione per far germogliare i deserti, ovviamente non la lasciano usare. La medicina conosce la cura per il cancro da un bel pezzo, e come vivrebbero le case farmaceutiche? ( le stesse che hanno foraggiato i nazisti) la lista sarebbe lunga, lascio a voi il piacere di approfondire, rabbrividire, inorridire, e poi gioire del fatto che state leggendo queste cose vuol dire che era ora!
Mantenete una mente aperta e scevra da giudizi e condizionamenti loro vogliono che specchiandoci noi vediamo un gattino
ma la verità è che noi siamo un Leone.
Per questo ci tengono in catene. Il vertice della piramide è il potere ma se noi togliamo loro la base, come cavolo si reggeranno? Appunto col cavolo!
E con profonda gratitudine ringrazio per il mio dono della parola e dello scrivere perché stasera con voi io ho alzato la mia voce, ho detto ciò che penso, e l’ ho fatto con la dignità di essere umano sensiente, perché non sarà con la violenza che vinceremo questa lotta, no! Sarà con la dignità e la pacatezza di chi si sveglia da un lungo letargo.La violenza è la loro arma, noi siamo umani, noi non ci confondiamo con le nuove Bestie.
E tutto questo ho il piacere di sottoscriverlo, nessun nick, solo il mio nome:

Pina Mesisca

fafb3056-008b-4af8-b2ec-0faddfc59e9b
« immagine » Mettetevi comodi perché vorrei fare delle riflessioni su cose che per me sono molto importanti e mi auguro aiuteranno a riflettere anche voi. Si non avete sbagliato blog é sempre il blog di una persona che posta riti e ricette e consigli, sulla Magia certo la Magia, e allora che é s...
Post
25/10/2012 16:30:18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    10

Commenti

  1. Udo61 25 ottobre 2012 ore 16:45
    E' durissima mettere in testa quello che hai scritto al popolo bue, della serie " toglietemi il pane ma non il mio IPhone "
  2. MostraMostruosa 25 ottobre 2012 ore 17:52
    Il potere divora tutto.
    Mi hai emozionata e commossa, perchè Tu Sei... Carissima Pina
    Ti Stimo Profondamente
  3. TheThinkerMan74 25 ottobre 2012 ore 17:54
    Sinceramente non ho capito bene. Questi esseri erano come Dei quindi potenti che bisogno avevano di illuderci di vivere in libertà ? Potevano schiavizzarci lavorando sullo stesso dna, rendendoci arrendevoli. E perchè inquinare la specie con un dna di esseri inferiori? Un essere umano dovrebbe desiderare di mescolare il suo dna con quello di un macaco ? Perchè operano in segreto ? Di che hanno paura se sanno di controllarci ? A che gli serviva fare evolvere la tecnologia umana se già erano avanzatissimi ? se vuoi schiavizzare un uomo non devi dargli armi con cui difendersi.
    Senza contare che il dna stesso va soggetto a mutazioni e spesso si arriva al cancro ecco se ci vogliono come schiavi perchè lasciarci morire ? Non avrebbero più forza lavoro ?
  4. tecerco 25 ottobre 2012 ore 18:25
    Pina, l'argomento a mio avviso è: "quando li mandiamo a casa tutti i nostri politici? e come?". I partiti implicati in ruberie vanno sciolti e tutti costoro dal primo all'ultimo, vanno interdetti dai pubblici uffici. Rivoluzione? Si, senza spargimento di sangue.
  5. lacasadelladea 25 ottobre 2012 ore 18:46
    @Udo61:concordo, ma non dobbiamo darci per vinti, l oso è scoraggiante quando vedi che a centinaia fanno la fila per un telefono...lo so...è dura..ma uno solo in più, uno solo che alza la testa, si incuriosisce, va a fondo, si stanca del sistema, rompe una sola catena...è già un gran passo...non possiamo cambiare il mondo intero in una volta sola, ma uno per volta cambieremo il mondo,
    grazie della tua visita e di aver condiviso il tuo pensiero con me.
  6. lacasadelladea 25 ottobre 2012 ore 18:48
    MostraMostruosa: grazie cara:-)sei tu che commuovi me, il tuo sostegno la tua presenza, io cerco solo di dire sempre ciò che penso, e di essere ciò che dico:-)
    Ti voglio bene:-)
  7. 69leone69 25 ottobre 2012 ore 18:48
    molto interessante il tuo Post, ma ancora di + il suo contenuto. Concordo a pieno, la tua frase finale......"E con profonda gratitudine ringrazio per il mio dono della parola e dello scrivere perché stasera con voi io ho alzato la mia voce, ho detto ciò che penso, e l’ ho fatto con la dignità di essere umano sensiente, perché non sarà con la violenza che vinceremo questa lotta, no! Sarà con la dignità e la pacatezza di chi si sveglia da un lungo letargo.La violenza è la loro arma, noi siamo umani, noi non ci confondiamo con le nuove Bestie"......
  8. MostraMostruosa 25 ottobre 2012 ore 19:07
    ... ed io questo stimo di te... il tuo coraggio... la tua onestà... anch'io ti voglio bene... sempre
  9. lacasadelladea 25 ottobre 2012 ore 19:20
    TheThinkerMan74:Capisco la tua perplessità, l'ho avuta anch'io, ma indipendentemente dalle fonti e posso citarti Sitchin, e lo shamano zulu ancora vivo, ultimo della sua specie, Credo Mutwa, ma moltissimi altri, oltre la bibbia stessa, è il messaggio che è importante. Mutwa dice: Al pari dei bambini, la gente ha bisogno di immagini delle divinità per poter affrontare meglio l’inconcepibile."Loro non erano affatto dei, si sono spacciati come tali visti come tali non vuol dire che lo fossero. Possiamo parlare per giorni di meta-fanta-eso politica o archeolgia o le svariate interpretazioni di testi sacri e antichi a partire dai Sumeri, quello che ho potuto notare nelle mie ricerche è che c'è sempre un unico filo conduttore. D'accordo è complicato districarsi nella ragnatela fitta di ipotesi, smentite controsmentite, pazzi, savi, occultamenti della verità, rivelazione della verità (ci credo poco) ma ciò che mi interessa da donna pratica che sono sono le conseguenze. E sono sotto gli occhi di tutti o no?Se una razza aliena ha prodotto una specie ibrida l'ha fatto solo ed esclusivamente per un suo fine, un suo interesse e mi sembra un motivo valido, scellerato ma valido.Altrimenti perchè la politica è una farsa? il Mondo è nelle mani delle banche, e noi siamo dei zombie?Sospirare e abbassare la testa davanti all'ineluttabilità? no cavolo! mai! io almeno no. Oppure rimandare a un altro momento la mia felicità e il mio riscatto? no grazie nemmeno. io vivo nel quì e ora.Perchè in segreto? Perchè sono abietti, inetti, calcolatori, infidi, malati di potere.E se non avessero la massa..acritica in questo caso, su chi e cosa lo eserciterebbero? Siamo il loro giocattolo.E ripeto indipendentemente dalla veridicità di quale e quanti fonti, sono i risultati che mi fanno venire i brividi, e ciò che vedo non è un'umanità degna di nota alle soglie del terzo millennio...andiamo su altri pianeti..ma che bello! Strabiliante tecnologia..wao! E una metà di noi MUORE DI FAME o di GUERRA!! E allora? di cosa dovremmo parlare? Parliamone pure...ma bisogna far qualcosa e alla svelta.
    Grazie caro del tuo commento e della tua visita, ne parliamo quanto vuoi:-) io sono quì:-)
  10. lacasadelladea 25 ottobre 2012 ore 19:26
    tecerco:sono d'accordo con te. E mi sovviene il tuo stesso identico dubbio: ma se tutti son d'accordo, come caz....scusate...come cavolo è che poi ci sono sempre questi bastardi a governarci?Gli strumenti della democrazia sono fallati caro amico, fallata è la nostra stessa macchina che ci sta stritolando:il capitalismo e la democrazia di oggi sono false, malate, giganti finti che si accartocciano su loro stessi...Rivoluzione senza spargimento di una sola goccia di violenza: io a votare non ci vado manco se mi trascinano per i capelli..perchè è una FARSA!Poi voglio vedere come fanno!Per quanto il sistema è macchinoso e gli astenuti possono far danni quanto i votanti, se davvero nessuno ci va più...questi qualche domanda se la devono fare...ma la verità è che ci sarà qualche bomba quì e là...qualche catastrofe in punti strategici..qualche spauracchio e qualche carota, e alle elezioni si arriverà senza manco accorgertene..e tutto si ripeterà...fino a che non direma basta davvero. Io non voto più.
    Grazie caro del tuo pensiero.
  11. lacasadelladea 25 ottobre 2012 ore 19:34
    69leone69: grazie Leone caro:-) possa l'Uomo riappropriarsi della propria Determinazione, Dignità,Autostima, Legalità,che possiamo noi essere Uomini di Buona volontà, al di là di ogni religione interesse stato e nazione,lavorare insieme, possa l'Uomo innamorarsi ancora di Se Stesso e riscoprire la Grandezza Infinita che è.
  12. 69leone69 25 ottobre 2012 ore 20:47
    Per fare tutto questo secondo me, l'Uomo non dovrebbe appartenere a nessuna Nazione, nessuna Religione in poche parole....essere solo se stesso.
  13. TheThinkerMan74 26 ottobre 2012 ore 09:07
    Grazie per la disponibilità dea. Ovviamente se non ti dispiace ho da fare altre domande. Ricapitolando noi siamo la razza ibrida venuta fuori dall'esperimento di questi alieni di accoppiamento del dna con gli ominidi ? Oppure proprio gli ominidi sono il loro esperimento e li hanno lasciati alla libera evoluzione ? Se siamo il loro gioco con cui loro si trastullano adesso perchè aspettare che ci evolvessimo ? Se gli serviamo come gioco perchè tenere per se le cure mediche per il cancro che ci farebbero sopravvivere ? Steve Jobs ad esempio ha influenzato il modo di vivere dell'umanità eppure è morto di cancro lui che aveva tutti i soldi e il potere per dominare. Adolf Hitler voleva instaurare il nuovo ordine mondiale se proprio vogliamo poteva costituire la punta di diamante di questo progetto alieno eppure non c'è più. L'uomo senza la sua evoluzione e la sua tecnologia non era in cima alla catena alimentare, tutt'altro. Invece oggi se volesse sarebbe in grado di far saltare il mondo. Le guerre ci sono state fin dal momento in cui l'uomo ha smesso di essere nomade ed ha cominciato a stanziarsi. Semmai è aumentata la loro cruenza per colpa della capacità di offesa data dalla tecnologia. Breve parentesi religiosa, che senso hanno le religioni in questo quadro? Se cristo non era Dio ma un alieno perchè predicare appunto l'amore ? Era un alieno pentito ? E buddha ? E gandhi, san francesco et similia in che contesto si collocano ? Se gli dei che suppongo essere alieni egizi e greci tenevano in scacco popolazioni primitive come mai hanno perso il loro mordente e si sono "estinti" ? Quanto al discorso cancro, sposiamo per ipotesi questo discorso delle cure tenute segrete, ma allora perchè permettere la scoperta della penicillina ? Quanto alle banche esse risalgono al 1300 prima non esistevano. Più che alle banche bisognerebbe far riferimento al denaro, le banche hanno potere solo perchè controllano enormi flussi di denaro. Prima delle banche il potere lo detenevano coloro che avevano ingenti somme di denaro.Ma il denaro nemmeno esisteva all'inizio l'abbiamo inventato noi per sopperire alle lacune del baratto. Prima dei politici c'erano re e imperatori, che dominavano per volontà divina e non per volontà popolare. Se sono gli alieni che hanno "demolito" il wtc per qual motivo hanno voluto far morire quelle persone dentro ? Per innescare una guerra di religione contro di loro stessi ? Perchè gli attentati sono stati rivendicati da persone ben precise, gente come bin laden che mandava i suoi messaggi incitando a ripetere altri attentati. Bin Laden era un alieno ? Hanno voluto sperimentare se riuscivamo ad ucciderli ? E questo mi porta ad un'altra domanda sti alieni si vedono o non si vedono ? Se si vedono che forma hanno ? E se non si vedono come faccio a combatterli ? Ma soprattutto perchè volevano un giocattolo ? Qual'è la finalità del loro progetto ? Dato che noi ci evolviamo tecnologicamente non temono che prima o poi noi saremo in grado di sconfiggerli ?
  14. TheThinkerMan74 26 ottobre 2012 ore 09:15
    P.S. un caro saluto da un alienato (nel vero senso della parola!), saluti anche da mostra
  15. crenabog 26 ottobre 2012 ore 10:00
    Intanto i miei saluti, poi sì, di queste cose ne leggo da anni e infatti sto in piena paranoia, al punto che la moglie non vuole più neanche sentirne parlare. la solita etica del bambino che chiude gli occhi, però capisco, non è facile reggere certe cose. si fa prima a scegliere la pillola blu ovviamente. non ho idea di come si andrà a finire, o forse ce l'ho anche troppo chiara, essendo abituato a pensare da qui a vent'anni. sulla questione del voto è un altro discorso. votare o non votare, non cambia nulla, se poi il governo - quale che sia - che hai votato viene spodestato da gente che nessuno ha richiesto. non è la prima volta e non sarà l'ultima, è la dimostrazione di come non contiamo affatto. sere fa a casa dopo i soliti telegiornali rimpiangevo la rivoluzione francese, sinceramente. con tutti i rischi di pulizie etniche che attualmente comporterebbe una cosa destinata a trasformarsi solo in una guerra civile dove finirebbero per scannarsi opposte tifoserie, da quelle partitiche a quelle calcistiche, è nel dna della gente, si comincia scannandosi nei blog e si finisce a fare i partigiani su qualche collina ammazzando qualcuno solo per fregargli un fienile. per assurdo, ma mica tanto. comunque, aggiungo al post e ai commenti un mio contributo visivo allegando un link, magari tu dalle tue impostazioni puoi renderlo visibile a chi ancora non lo conosce, giusto per far capire a che punto è questa gente...

    http://www.youtube.com/watch?v=IRvXaoI9cFA

    un caro saluto, angosciato, decisamente.
  16. lacasadelladea 27 ottobre 2012 ore 10:53
    Quì di seguito il video postato da Crena, sono a Roma per una conferenza, risponderò con la calma e la dovizia che meritano i tuoi quesiti,TheThinkerMan74.Crena, lo so come ti senti ma questo è quello che vogliono, noi dobbiamo andare avanti, un abbraccio grazie dei vostri commenti, non era un post facile e lo sapevo.
  17. crenabog 28 ottobre 2012 ore 00:10
    grazie, è bene essere informati almeno poi si può decidere di che morte morire, come si suol dire. abbracci.
  18. boy80na 29 ottobre 2012 ore 18:51
    buono a sapersi:ok
    felice serata:rosa
  19. lacasadelladea 05 novembre 2012 ore 11:39
    boy80na: quante cose caro sarebbero "buije a sapersi" ma il fatto è che ognuno si cerca la propria verità...ne c'è nulla di sbagliato in questo, infatti non c'è nulla che sopporto meno diu chi si fa depositario di una sola ed unica verità...ma appunto...girare anche solo leggermente la testa, aprire la mente quel poco che basta per lasciarsi prendere da un dubbio che non ci aveveva mai nemmeno sfiorato, vuol dire andare avanti, crescere, togliersi i paraocchi, farsi delle domande, questo è il senso vero dell'evoluzione. Un abbraccio
  20. crenabog 05 novembre 2012 ore 11:51
    ah, ho visto che hai messo Astana anche su Fbook, bene, meglio diffondere certe cose, poi giustamente chi ci crede ci crede, chi no almeno avremo dato informazione. abbracci.
  21. lacasadelladea 05 novembre 2012 ore 12:08
    crenabog: veramente ho fatto di più...o almeno ho provato ma invano, nel senso che ne ho curato una traduzione italiana anche se ce n'era già una ma fatta un pò male sia il video originale che la traduzione non parlava dell'ultima parte delle colonne massoniche. Ero a Roma la settimana scorsa e ho impiegato due giorni quasi per far tutto e alla fine non c'è stato verso di pubblicarlo...non ho ancora capito perchè...comunque l'ho pubblicato anche nel mio canale. Si Crena, fare informazione dovrebbe essere la cosa principale, se poi ci fossero orecchie per sentire e occhi per vedere:-) io però..lo sai...non mollo:-) un caro abbraccio se hai altro da suggerire ti prego sentiti libero di farlo.
  22. crenabog 05 novembre 2012 ore 12:18
    certo, quando trovo qualcosa di interessante non mancherò di fartelo sapere, cari abbracci e avanti tutta.
  23. michelerossi1969 05 novembre 2012 ore 14:42
    pina, su molte cose son daccordo con te, come il plagiare le nostre menti e perseguire chi non si piega e fa ragionare il proprio cervello e ha un idea come è accaduto a me, se guardi le cronache locali, mi hanno distrutto come il tipo inglese, togliendomi tutto anche quella poca dignità che un essere umano ha, e gli attacchi e persecuzioni non diminuiscono, vedi col mio nome le vigliaccate fattemi mascherate da giustizia... vedi il tirreno, la nazione e corriere di maremma dal 2009 in poi, una continua escalation di violenza del sistema nei confronti dei deboli e di chi non vuol essere un burattino
  24. lacasadelladea 05 novembre 2012 ore 16:07
    michelerossi1969: ciao Michele grazie della visita e del tuo commento. Non so cosa ti sia accaduto ma immagino nulla di carino perchè sento amarezza e dolore in ogni tua parola. Vedi il problema non è infatti afforntare le normali traversie che poco o tanto toccano a tutti, ma è quando le sentiamo profondamente ingiuste che fanno male ancora di più togliendoci forza ed energie per andare avanti e lottare. Tu non ti arrendere.
    Un abbraccio
  25. tecerco 05 novembre 2012 ore 20:10
    Pina, purtroppo l'argomento non è piu' andare a votare o non andarci. Se ricordi, l'astensione è stato finora l'unico modo di reagire. Risultato? Hanno fatto peggio, i nostri politici! Ti ricordo come funziona, la cosa. Tu, io, un montagna di gente si astiene MA, alle politiche, come alle amministrative, non c'è un quorum da raggiungere: per assurdo, se votasse solo l'1% della popolazione che ha diritto di voto....a lume di naso, 400.000 persone...questi delinquenti vanno lo stesso in Parlamento!!! Dunque? Sperare che da una numerosa astensione, si sentano rimordere la coscienza? NO! Sono ladri e saranno sempre ladri! Con gli scandali a macchi d'olio che ci sono stati, il Presidente della Repubblica avrebbe dovuto sciogliere i partiti e metterli fuorilegge...TUTTI...altro che uno solo, quello fascista di buona memoria! Ma questa cosa sarebbe? Rivoluzione, appunto!
  26. lacasadelladea 07 novembre 2012 ore 09:20
    tecerco:Si hai ragione, purtroppo l'idea di non aver scampo, la frustrazione che nasce dalla falsa idea di democrazia, mi fa arrabbiare ma almeno noi ci arrabbiamo!E' già qualcosa...ma scuotere la testa pensando che non c'è nulla che possiamo fare, non mi troverà mai d'accordo...rivoluzione...questa parola la sento spesso:-) Prima Crena...rivoluzione francese:-) ora tu...ma noi la stiamo facendo la rivoluzione!Senza armi ne guerre, ne battaglie ma scuotendo forte le coscienze alzando la nostra voce, anche questo è un modo di dire basta!Anzi il solo modo che conosco. Grazie caro, ti abbraccio.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.