Rispetto

21 giugno 2020 ore 14:17 segnala
Non mi era mai capitato in 10 anni, che lavoro in quest'azienda, di dover rincorrere un caporeparto per sapere in quale reparto e con che orari dover rientrare al lavoro..
Se riguardasse solo me, non ci avrei dato peso più di tanto, ma riguarda tutto il personale del reparto..
Siamo 18 persone, che meritano un minimo di rispetto.
La nostra vita( già difficile di suo ), ruota intorno al lavoro, se poi qualcuno non è in grado di gestirci, si dimetta..
Io personalmente avevo chiesto con un messaggio nella chat di reparto, se sarei rientrata , in quale reparto (Stiamo facendo rotazione , fra i vari reparti dove c'è più urgenza di manodopera)e con quale orario.
1° messaggio venerdì ore 19, visualizzato ore 19,30,
nessuna risposta
2° messaggio sabato ore 18,30, visualizzato ore 20,30
nessuna risposta
3° messaggio questa mattina ore 9,30, visualizzato 9,30
messaggio di risposta con esposizione turni ore 10,20.
Scuse per il ritardo della comunicazione e dell'esposizione dei turni, nessuna..
Nel frattempo in privato mi avevano scritto 3 colleghe, naturalmente indignate per questo..
Forse vanno riguardati un po' questi comportamenti , e la gestione del reparto.
Si dovrebbe avere un po' più di rispetto per quelli che ,sottoposti lavorano , per il buon funzionamentodel reparto.
Abbiamo anche noi una vita al di fuori dell'azienda, ed abbiamo il diritto di essere rispettati.
Dato che se chiediamo un permesso ci viene risposto il 90% delle volte, "non potevi farlo fuori orario lavorativo?.
Si certo ma quale se nemmeno lo sappiamo..
be1225a4-5034-4d7c-af60-4f77ef5be475
Non mi era mai capitato in 10 anni, che lavoro in quest'azienda, di dover rincorrere un caporeparto per sapere in quale reparto e con che orari dover rientrare al lavoro.. Se riguardasse solo me, non ci avrei dato peso più di tanto, ma riguarda tutto il personale del reparto.. Siamo 18 persone, che...
Post
21/06/2020 14:17:21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.