ancora...

31 luglio 2011 ore 20:38 segnala
ancora un altro triste evento ha leso gli equilibri già abbastanza instabili alle nostre vite legnate,tutti dicono la vita continua!! è vero continua ma sampre più a caro prezzo,catapultate ancora nel dolore "rafforza" col cazzo tutto questo rende vulnerabili insicuri piano piano ti svuota di inaridisce e forse alla fine non diventi forte ma stronza..
afef3017-ffe7-43a5-84d1-8dc558a06c41
ancora un altro triste evento ha leso gli equilibri già abbastanza instabili alle nostre vite legnate,tutti dicono la vita continua!! è vero continua ma sampre più a caro prezzo,catapultate ancora nel dolore "rafforza" col cazzo tutto questo rende vulnerabili insicuri piano piano ti svuota di...
Post
31/07/2011 20:38:34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment
    22

Nina, NInetta per chi mi vuole bene :))

22 maggio 2011 ore 20:48 segnala

sona arrivata oggi mi sento un po disorientata non conosco questa casa e nemmeno gli odori ma penso che mi piaceranno,ho già conosciuto gli abitanti e devo dire che non sono male mi sono sembrati affettuosi e soprattutto non credono alle idiozie che la gente superstiziosa pensa sui gatti neri..ho trovato tante cose per me in questa casa le ciottoline con la pappa e l'acqua la lettiera e un bel puf dove penso che farò grandi nanne e ronfate, ma dato che oggi sono un po spaventata la mia amica Laura mi ha permesso di dormire sul suo cuore mi è piaciuto tanto e sono certa che anche a lei piace... mando un bacio a tutti i miei amici miaooooo!!!
42272fe4-d689-479d-b03c-d1b369beb784
« IMMAGINE: http://www.petpassion.tv/blog/wp-content/uploads/2010/11/black20cat1.jpg » sona arrivata oggi mi sento un po disorientata non conosco questa casa e nemmeno gli odori ma penso che mi piac...
Post
22/05/2011 20:48:18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    12

per Bimba.

14 ottobre 2010 ore 20:10 segnala
crescere senza una carezza materna,senza mai un sorriso un consenso,un "ti voglio bene" non è il massimo e purtroppo una mia cara amica ancora oggi ne paga le conseguenze.
la sua mamma ha solo 18 anni più di lei ma non l'ha mai compresa anzi se può la distrugge,chiamerò Bimba la mia amica perchè tale lei è ..si corazza ogni giorno di arroganza e presunzione per non farsi mai ferire, visto che le peggiori gliele ha fatte la sua mamma, ma dentro è fragile e io la sento e mi fa male il suo dolore e la mia impotenza, non capivo da dove arrivasse tanta rabbia fino al giorno che lei mi disse...quante lacrime,mi veniva voglia di abbracciarla di stringerla forte e consolarla,ma lei è selvatica non si lascia avvicinare troppo e bisogna rispettare il suo essere, mi colpisce una cosa, anche se lei non ha ricevuto amore è capace di darne tanto magari a modo suo ma quell'amore e sincero e non chiede niente in cambio,
spero tanto che lei un giorno diventi mamma perchè son sicura che sarà meravigliosa...
ma quanti danni fanno certe mamme....
11779538
crescere senza una carezza materna,senza mai un sorriso un consenso,un "ti voglio bene" non è il massimo e purtroppo una mia cara amica ancora oggi ne paga le conseguenze.la sua mamma ha solo 18 anni...
Post
14/10/2010 20:10:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment
    54

tra me e me....

12 ottobre 2010 ore 11:37 segnala
cosa vuol dire fidarsi?? io sinceramente non lo so,penso di non esssermi mai fidata seriamente di nessuno,ho sempre paura che alla fine ci sia una sorpresa e soprattutto la fine... fidarsi di una persona vuol dire aprire il tuo cuore e far vedere come sei e quello che provi, ma alla fine quanti sono capaci di non giudicare e reggere le tue giornate pesanti?quanti riescono ad essere empatici invece che trovarti noiosa,pallosa,barbosa?daltronde nella vita tutti abbiamo dei periodi no e quando siamo così pretendiamo di essere ascoltati capiti e coccolati ed è proprio in quei momenti che scatta la mia sfiducia nel prossimo allora celo il mio vero dolore per non sentirmi giudicata e mi nascondo diertro a mille alibi che pure a me sembrano veri e ci credo talmente tanto che piano piano mi allontano dando poi la colpa agli altri di avermi abbandonata ...lo so è un ragionamento e atteggiamento contorto il mio, sto cercando di mettere a nudo le mie pecche per potermi liberare da questo trauma e  approcciarmi alle persone con più serenità e fiducia, faccendo vedere il mio vero io che secondo me non è niente male. :grazie

11776347
cosa vuol dire fidarsi?? io sinceramente non lo so,penso di non esssermi mai fidata seriamente di nessuno,ho sempre paura che alla fine ci sia una sorpresa e soprattutto la fine... fidarsi di una...
Post
12/10/2010 11:37:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    4

giorni di tempesta.....

25 agosto 2010 ore 10:58 segnala

ci sono giorni, come questo, che non è facile andare avanti, quel dolore nell'anima è insopportabile.

sentirsi inutili,incompleti niente può consolarmi nemmeno le mie adorate figlie che amo più di tutto al mondo, questa ferita aperta non si vuole rimarginare e io ho tanta paura di non farcela. davanti a me vedo solo dolore, tristezza e solitudine...io che con il mio orgoglio da sarda tosta , sono passata attraverso mille uragani, ho sopportato abbandoni,umiliazioni,la morte di mio padre, la miseria e tutte le volte sono riuscita a mettere un punto e riniziare una vita...questa vita che fino a poco tempo fa mi sembrava il regalo più bello che si potesse ricevere, ma ora no, non la voglio più questa vita, non ho più la forza, mi manca la passione che mi ha sempre dato lo stimolo per andare avanti,mi manca la gioia di fare di vedere di respirare.quest'ultima amputazione sanguina, sanguina da più di un'anno e sono stremata dalla fatica di affrontare ogni giorno un giorno uguale a ieri... carissime Lisa e Graziella, non avrei voluto scrivere del nero della mia depressione, ma mi sento quasi in dovere a farvi capire il mio stato d'animo dato che voi siete sempre così affettuose e carine nei miei confronti, mi sarebbe piaciuto di più dirvi che sto bene che sono felice ma così non è e io non riesco  a mentire...non farò niente di irreparabile non posso per le mie figlie, ma Dio solo sa quanto vorrei mettere fine a tutto questo....             l'unica cosa che fortunatamente mi è rimasta è la speranza, ci sono dei detti..."la speranza è l'ultima a morire"      " chi vive sperando morì non si può dire" io ultimamente opto per la seconda...

una parte di me!!!

26 giugno 2010 ore 12:24 segnala

nella vita si paga tutto.

mi sveglio ogni mattina(aimè)con un dolore sordo alla bocca dello stomaco,un dolore che mi spaventa più di ogni altra cosa, per me affrontare un altro giorno è diventato pesante. le scelte che ho fatto ,molto superficialmente, in giovane età le pago oggi,ieri era più bello divertirsi e non studiare,oggi pago con il mio sudore e la mia schiena spezzata con un lavoro che non mi piace ma che mi aiuta non a vivere ma a sopravvivere,ho scelto di sposarmi in giovane età per compiacere mia madre, che mi guardava e trattava come una figlia sgangherata(e forse tale ero) ma con il matrimonio riuscì ad avere un po del suo tanto elemosinato affetto, quest'ultimo fu per lei il coronamento di un sogno,ma non lo fu per me,perchè io non lo amavo,continuai ad ingnorare il mio malessere per parecchi anni,ma poi la bomba.. e ancora affanni e ancora sconfitte un'altro fallimento. poi arriva lui,questa volta non voglio sbagliare faccio le cose con calma questa volta voglio pensare,è la prima volta nella mia vita che mi innamoro, voglio crederci, anche lui sembra tanto innamorato,facciamo proggetti per il futuro,viviamo insiemi,viaggiamo,ci muoviamo in armonia,non mi sembra vero penso che forse ho pagato tutti i miei errori e mi merito anche io una fetta della torta,mmmmm ecco che arriva un'altro tsunami nella mia vita si chiama Sara e il mio lui se ne innamora e il mio cuore si spezza in mille pezzetti,andato,frantumato...ora sono quì a versare le mie lacrime per tanta vita di errori e tanti conti da pagare..solo una cosa mi rende felice,l'unica cosa di buono che ho saputo fare,due splendide creature che mi amano e che amo senza falsità senza interessi  mie figlie...

ci vuole coraggio...

31 maggio 2010 ore 21:43 segnala

:mmm non è mai facile chiudere con il passato...per quanto tu possa essere razionale..

a volte sembra che lo facciamo apposta a farci del male ma non è così...ci vuole molto coraggio per prendere delle decisioni che sconvolgeranno la tua vita... ci sono una serie di cose che, nella quotidianità ,si fanno magari per anni e poi quando decidi di dire basta ,per quanto possa essere giusto,tutto ti manca ,ti manca la terra sotto i piedi,ti manca quella presenza, che pur malvagia ma per anni c'era,ti manca l'abitudine..ti manca saper vivere la vita,la tua vita..sarebbe bello resettare il cervello e il cuore,allora sarebbe tutto più semplice..niente ricordi...niente dolore..solo una cosa mi dispiace più di tutto...e che ora non mi fido più di nessuno...eeee quanti danni può fare una sola persona...:mmm

11612558
:mmm non è mai facile chiudere con il passato...per quanto tu possa essere razionale.. a volte sembra che lo facciamo apposta a farci del male ma non è così...ci vuole molto coraggio per prendere...
Post
31/05/2010 21:43:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment
    17

certi giorni....

24 maggio 2010 ore 20:42 segnala

ci sono giornate ,come questa,che nascono e muoiono pesanti e io continuo a domandarmi che senso ha vivere una vita di sacrifici e affanni per non arrivare mai da nessuna parte??...mi sbatto e mi risbatto per cercar di sopravivere ma niente ...come provo a sollevare la testa c'è subito pronto un altro bel calcione...sono stanca..non ho più energia.. madevo stringere i denti e aspettare che arrivi domani...magari il sole splenderà anche per me...

per Lisa......

03 maggio 2010 ore 22:02 segnala

C'è un silenzio del cielo prima del temporale,

della foresta prima che si levi il vento,

del mare calmo della sera,

di quelli che si amano,

della nostra anima...

poi c'è il silenzio che chiede solo di essere ascoltato...

leggera....

20 aprile 2010 ore 20:55 segnala

:kissy son sicura che se mi dovessero fare un elettro encefalo oggi sarebbe piatto...ho passato un periodo talmente brutto che mi ha fatto tanto piangere e pensare su i se, su i ma ,,su i forse e su ma perchè proprio a me, che ora tutto il mio essere a detto stop, ora voglio stare un po cosi senza pensieri senza pesantezze...come quella vecchia canzone che continua a ronzarmi nella testa che dice.. "voglio vivere cosììì allegramente.... lalalalaalallaallalala...