Ritorno alle origini .

20 settembre 2011 ore 22:46 segnala
Sono tornata nella mia terra natale
dopo quattordici anni, pensando (stupidamente)
di ritrovare quell'aria familiare che avevo lasciato,
ma cos non stato!! :-(
Esco una sera a mangiare un gelato con la mia famiglia,
e fin qui serata tranquilla... :ok Mentre tornavamo a casa
passando davanti ai giardini affollatissimi,
in lontananza sento una voce: Signora, Signora!
Al che mi giro e vedo una donna puntare dritta verso di me
con una furia inquietante, mi fermo e dico:scusi ci conosciamo? :mmm
E lei: Tu a mio marito lo devi lasciare perdere !! :scream
Io: prego? Lei : prego sto c.... :-x
E continua dicendo: non ti metti vergogna con un marito e dei figli
ad avere l'amante? :sbong
La sottoscritta che nel frattempo cercava di mantenere un contegno mentre
dentro avevo l'atomica che stava facendo il conto alla rovescia, :hell
rispondo: Signora lei si sta sbagliando io non vado a letto con nessuno
men che meno con suo marito ! Ma lei niente imperterrita a cominciato
con una seria di insulti che non oso ripete.. Allora io le dico:
Grandissima..... signora le consiglio vivamente di smetterla se non vuole
che il tacco della mia ciabatta si infili istantaneamente nella sua testa !! :gun
Tutto questo sotto gli occhi scioccati dei miei bimbi e di almeno un centinaio di persone, mio marito invece l'avevo perso , l'ho ritrovato piegato in due dalle risate poco piu' in l... : :hoho
Ora da quella sera una domanda mi affligge frequentemente:
Sono finita in un manicomio di 200mila persone o sono io che non sono normale?!
Mha !!! :pazz
e0b2295d-1378-4389-a0e0-a0001ee26b57
Sono tornata nella mia terra natale dopo quattordici anni, pensando (stupidamente) di ritrovare quell'aria familiare che avevo lasciato, ma cos non stato!! :-( Esco una sera a mangiare un gelato...
Post
20/09/2011 22:46:12
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment
    3

Quel piccolo diavoletto...

12 novembre 2010 ore 06:07 segnala
In ogni uno di noi c' un piccolo diavoletto che si chiama "tentazione" ! E' una piccola carogna che ci rende indecisi, ci destabilizza, ci annienta quel minimo di difesa che abbiamo... e come quando sei l che hai la tentazione di telefonare a quella persona fantastica che hai conosciuto l'altra sera, prendi il telefono e resti a fissarlo pensando: chiamo?Non chiamo! Ma si adesso chiamo...poi chiudi gli occhi ti rilassi un attimo e dici: ok mi sta passando; ma appena li riapri ecco che spunta ancora il diavoletto che sogghigna malefico e ricomincia l'agonia! La "tentazione" quella parte di noi che ama il rischio, l'ignoto e quel pizzico di trasgressione, ma va in conflitto con l'altra parte di noi, quella razionale, saggia e moralista. Da tutto questo per nascono la maggior parte delle nostre emozioni quotidiane, facciamo pace col diavoletto o non avremo mai tregua!
11814614
In ogni uno di noi c' un piccolo diavoletto che si chiama "tentazione" ! E' una piccola carogna che ci rende indecisi, ci destabilizza, ci annienta quel minimo di difesa che abbiamo... e come quando sei l che hai la tentazione di telefonare a quella persona fantastica che hai conosciuto l'altra... (continua)
Post
12/11/2010 06:07:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    3

essere...

21 settembre 2010 ore 16:57 segnala
Cerchi di essere te stessa in ogni occasione, anche quando difficile.Ma ogni tuo gesto, ogni sguardo ogni frase detta o scritta viene interpretata nel modo sbagliato.Ho il sangue caliente e vivo di emozioni qualunque esse siano,e cosa vedono in tutto questo...Sesso, ispiri solo e tanto sesso!Nessuno cerca di andare oltre la facciata, e se provi a farlo notare allora ti dicono:"rilassati tu corri troppo". B io sono stufa di essere considerata cio' che gli altri vogliono vedere...

L'oca

05 maggio 2010 ore 08:22 segnala
Si dice che l'oca l'animale simbolo della stupidit,questo a causa delle sciocchezze scritte dall'uomo con le sue penne... Mery:-p

PARADISO E INFERNO

22 aprile 2010 ore 09:14 segnala
Oggi sei innamorato e credi di essere in paradiso,ma basta aprire una porta sbagliata per trovarsi dritti all'inferno!!!Mery :-w

Buongiornooooooooooo

20 aprile 2010 ore 08:50 segnala

Lui a letto che legge il giornale,

allunga la mano tra le

cosce della moglie...

E lei:caro vuoi fare sesso?

Lui:no cara ho solo

bagnato il dito per

girare la pagina!

Mery:hihi :bye

Tu non sai

19 aprile 2010 ore 11:31 segnala

Amore tu nn sai

come forte la passione

che lega le nostre viscere,

tanto quanto il nostro

amore!!

E' forte,tempestoso,

dolce e amaro...

ma il nostro amore.

Mery:cuore