Crescerai...

30 maggio 2010 ore 11:27 segnala
Ero solo una bambina quando nel mangiadischi ascoltavo questa canzone, l’ascoltavo all’infinito, nascosta in ogni luogo della casa, sotto il tavolo,sotto le coperte,nascosta in ogni luogo dove solo la fantasia di una bambina può arrivare.
Ascoltavo, piangevo e ridevo, dentro di me percevivo la consapevolezza che il tempo di “crescere” sarebbe un giorno arrivato anche per me, sperimentavo e provavo cosa volesse dire nostalgia del passato.

Oggi riascolto ancora questa canzone con lo stesso animo, ancora mi fa piangere e sorridere nello stesso tempo, ancora vedo il passato ma forte del mio presente, ancora mi di dico “crescerai”…
Crescere è stata la più bella esperienza, ogni giorno tutto muta, ogni giorno qualcosa si dissolve, ma è da tempo che ho imparato che in tutto questo scorrere e cambiamento,ogni cosa che si lascia dona spazio a qualcosa di nuovo,ogni cosa che finisce è il seme per qualcosa che nascerà
Ancora non c’è, non esiste,se non nella mia fantasia, ma la voglio dedicare a Gaia, perchè non abbia mai paura di crescere, è l’esprienza più grande che si possa fare; e che possa avere sempre la volontà di cercare e sperimentare dentro se stessa, perchè è da dentro di noi che il seme si trasforma creando la realtà che viviamo
Un bacio a Gaia e al suo futuro papà
11609172
Ero solo una bambina quando nel mangiadischi ascoltavo questa canzone, l’ascoltavo all’infinito, nascosta in ogni luogo della casa, sotto il tavolo,sotto le coperte,nascosta in ogni luogo dove solo la fantasia di una bambina può arrivare. Ascoltavo, piangevo e ridevo, dentro di me percevivo la...
Post
30/05/2010 11:27:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.