Quando Sarò Capace d'Amare

05 aprile 2018 ore 17:03 segnala

Quando sarò capace di amare
probabilmente non avrò bisogno
di assassinare in segreto mio padre
né di far l'amore con mia madre in sogno.

Quando sarò capace di amare
con la mia donna non avrò nemmeno
la prepotenza e la fragilità
di un uomo bambino.

Quando sarò capace di amare
vorrò una donna che ci sia davvero
che non affolli la mia esistenza
ma non mi stia lontana neanche col pensiero.

Vorrò una donna che se io accarezzo
una poltrona un libro o una rosa
lei avrebbe voglia di essere solo
quella cosa.

Quando sarò capace di amare
vorrò una donna che non cambi mai
ma dalle grandi alle piccole cose
tutto avrà un senso perché esiste lei.

Potrò guardare dentro al suo cuore
e avvicinarmi al suo mistero
non come quando io ragiono
ma come quando respiro

Quando sarò capace di amare
farò l'amore come mi viene
senza la smania di dimostrare
senza chiedere mai se siamo stati bene.

E nel silenzio delle notti
con gli occhi stanchi e l'animo gioioso
percepire che anche il sonno è vita
e non riposo.

Quando sarò capace di amare
mi piacerebbe un amore
che non avesse
alcun appuntamento col dovere

Un amore senza sensi di colpa
senza alcun rimorso
egoista e naturale
come un fiume che fa il suo corso

Senza cattive o buone azioni
Senza cattive o buone azioni
senza altre strane deviazioni
che se anche il fiume le potesse avere
andrebbe sempre al mare.

Così vorrei amare.
070fcb37-bd98-4d13-b78d-9c28e1e6ad9b
« immagine » Quando sarò capace di amare probabilmente non avrò bisogno di assassinare in segreto mio padre né di far l'amore con mia madre in sogno. Quando sarò capace di amare con la mia donna non avrò nemmeno la prepotenza e la fragilità di un uomo bambino. Quando sarò capace di amare ...
Post
05/04/2018 17:03:34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. leggendolamano 05 aprile 2018 ore 17:08
    Gaber non si commenta, si ascolta in religioso silenzio
  2. lastregabianca 05 aprile 2018 ore 17:09
  3. friar 05 aprile 2018 ore 17:29
    Molto bella davvero :-(
  4. luc.ariello 05 aprile 2018 ore 20:37
    Non so amare.

    Non so amare, non come tu ami,
    ma so parlar d'amore,
    non so, a sera, aspettar che parli al mio cuore,
    ma so desiderar tutto di te, i tuoi occhi,
    i tuoi seni, il tuo tocco.
    Non so dirti quell'ultima frase,
    quella che tutta te aspetta come la luce del giorno,
    ma so immaginar cieli infiniti e mari sconfinati,
    e so di essi farti veder i colori,
    soffiar nelle tue nari i loro profumi.
    Sono anima persa in un nulla, in un limbo di sogni da sognare,
    posso sembrar ciò che vuoi, ma non esserlo,
    no, non so amare,
    ma so parlar d'amore.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.