Arianna

18 giugno 2020 ore 09:07 segnala
Se siete soliti perdere tempo su questo blog inutile, avrete letto della mia avventura, quando ho combattuto a fianco dei Greci a Troia ed anche la spiegazione del perché si dice "cornuto" a chi subisce un tradimento.

Il "fil rouge" dei due post è lei, Arianna:
nel primo salva me ed i miei compagni, lo fa involontariamente, mentre nel secondo ha un ruolo marginale dato che i protagonisti sono la mamma ninfomane, il babbo cornuto ed il fratellastro mostro, il Minotauro.

Arianna parte terza la tiro in ballo per spiegare un altro modo di dire: piantare in asso.
In realtà io non uso questo modo di dire, preferisco "mandare affanculo" ma mica tutti sono scurrili come me.

La faccenda andò grossomodo così.
Poseidone manda un toro bellissimo a Minosse, re di Creta, per soddisfare una richiesta del re stesso, visto che aveva promesso che avrebbe sacrificato il quadrupede proprio al dio dei mari, solo che Minosse dice:
"va che bel toro...questo me lo tengo e a Poseidone sacrifico un toro del ca**o!"
Ma Poseidone se ne accorge e per vendicarsi fa innamorare Pasifae, la moglie zoccola di Minosse e mamma di Arianna, del toro.
Lei prova a scop*rselo ma il toro non la vuole e allora la regina di Creta si fa costruire un telaio a forma di mucca da Dedalo, ci si infila dentro, e si fa finalmente ingroppare dal toro; da questa unione nascerà il Minotauro, metà uomo e metà toro, una bestia ferocissima.

Minosse fa costruire a Dedalo un labirinto nel quale rinchiude il Minotauro e poi obbliga gli Ateniesi, all'epoca Atene era sotto Creta, a fornire nove fanciulli e nove fanciulle, ogni nove anni, da dare in pasto al Minotauro (in realtà erano 7 fanciulli e 7 fanciulle ma...è che mi piace il numero 9...).

Un giorno tra questi fanciulli capitò un certo Teseo, uno tosto, Arianna si innamora di Teseo e decide di aiutarlo per fare fuori il suo fratellastro.

Già qui capiamo che la famiglia di Minosse non era certo come quelle degli spot delle merendine per la prima colazione:
Minosse, personaggio crudele che da in pasto giovini ad un mostro, Pasifae che si sc*pa ogni essere vivente che gli capita a tiro e Arianna che aiuta un uomo ad uccidere il suo fratellastro.

Beh, Teseo entra nel labirinto tenendo un capo di un gomitolo di lana rossa, trova il mostro, lo uccide e poi, riavvolgendo il filo, ritrova l'uscita e Arianna che lo aspetta.

Il lieto fine è alle porte ma...c'è sempre un "ma".

Teseo salpa verso Atene e porta con se Arianna.
Arianna è felice: è col suo uomo, diretta ad Atene e ormai è "sistemata" come si dice.
Durante il viaggio decidono di fare una sosta su di un'isola, l'isola di Nasso.
Scendono Teseo e Arianna, sco*ano e mentre Arianna dorme Teseo torna sulla nave di nascosto da lei e l'abbandona.
Da qui il modo di dire "piantare in Nasso" divenuto poi "piantare in asso".

La morale della storia?
Beh sono due in effetti:
mai credere agli uomini che giurano eterno amore e mai addormentarsi dopo aver sco*ato.

4348227d-c748-4d1b-ba44-597f421948ed
Se siete soliti perdere tempo su questo blog inutile, avrete letto della mia avventura, quando ho combattuto a fianco dei Greci a Troia ed anche la spiegazione del perché si dice "cornuto" a chi subisce un tradimento. Il "fil rouge" dei due post è lei, Arianna: nel primo salva me ed i miei...
Post
18/06/2020 09:07:57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. ombra.dargento 18 giugno 2020 ore 13:41
    tutta la mia solidarietà ad Arianna, piantata in asso sull'isola di Nasso, da un uomo del casso! ;-(
  2. LazyNik 18 giugno 2020 ore 13:49
    :many
    L'ho già scritto che mi sto innamorando perdutamente di te? :many :many :many

    Credo abbia abbandonato Arianna perché offeso dai commenti di lei sulle sue dimensioni...
    https://it.wikipedia.org/wiki/Teseo#/media/File:Teseo_liberatore.JPG
  3. ombra.dargento 18 giugno 2020 ore 14:13
    %-) %-) %-)

    fece bene Arianna... il pipino di Teseo era più raggomitolato di un filo interdentale... :-(
  4. LazyNik 18 giugno 2020 ore 14:21
    In effetti, fossi vissuto all'epoca avrei potuto fare il pornoattore :mmm :wow
  5. ombra.dargento 18 giugno 2020 ore 14:29
    :shy :sbav :sbav :sbav
  6. No.moredrama 18 giugno 2020 ore 19:42
    Ma noooooo che storia eh....ahahahahaj
    comunque buono a saperlo :ok
    cosi noi donne nn ci addormenteremmo più....dopo... :zompa ajajajajaja
    uomini vigliacchi.. :many :hehe

    Ciaooo
  7. LazyNik 18 giugno 2020 ore 19:57
    @No.moredrama
    La cosa strana è che di solito sono gli uomini che si addormentano dopo il sesso. Che se una ex AA dopo aver orgasmato si addormentava... Ma non l'ho mai abbandonata su un isola dato che eravamo a casa sua :-)))

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.