l'Immutabilità del tempo

10 agosto 2018 ore 17:07 segnala



Si apriva,nei suoi diversi colori,
alle prime luci dell’alba,
in una campagna velata di nebbie,
un nuovo giorno con il canto del gallo
l’abbaiare dei cani,un cinguettio;
E mentre il sole, lentamente, saliva sicuro
fino allo zenit con la sua chioma dorata,
rendeva piu belle le rose, papaveri,spighe di grano
e i girasoli rivolti verso l’azzurro del cielo
contrastavano meraviglie di fiori turchini.
Lungo l’argine dove si specchiavano cipressi secolari,
non c’era piu l’ idea del tempo,la fermezza e immutabilità
del paesaggio dipingeva ogni anima in una pausa dorata.
8d104203-5f77-4a41-a7f8-272776babf3d
« immagine » Si apriva,nei suoi diversi colori, alle prime luci dell’alba, in una campagna velata di nebbie, un nuovo giorno con il canto del gallo l’abbaiare dei cani,un cinguettio; E mentre il sole, lentamente, saliva sicuro fino allo zenit con la sua chioma dorata, rendeva piu belle le rose, ...
Post
10/08/2018 17:07:24
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7

Commenti

  1. s.hela 21 agosto 2018 ore 14:28
    :bacio :rosa Buon pomeriggio caro!

    Bellissimi pensieri e immagine.

    Giulia

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.