Notte prima degli esami

11 settembre 2012 ore 10:19 segnala
Io mi ricordo quattro ragazzi con la chitarra
e un pianoforte sulla spalla,
come i pini di Roma la vita non li spezza,
questa notte è ancora nostra,
come fanno le segretarie con gli occhiali a farsi sposare dagli avvocati.
Le bombe delle sei non fanno male,
è solo il giorno che muore, è solo il giorno che muore.
Gli esami sono vicini e tu sei troppo lontana dalla mia stanza,
tuo padre sembra Dante e tuo fratello Ariosto,
stasera al solito posto, la luna sembra strana
sarà che non ti vedo da una settimana.
Maturità t'avessi preso prima, le mie mani sul tuo seno
è fitto il tuo mistero,
e il tuo peccato è originale come i tuoi calzoni americani,
non fermare ti prego le mie mani
sulle tue cosce tese, chiuse come le chiese
quando ti vuoi confessare.
Notte prima degli esami, notte di polizia,
certo qualcuno te lo sei portato via,
notte di mamme e di papà col biberon in mano,
notte di nonne alla finestra, ma questa notte è ancora nostra,
notte di giovani attori di pizze fredde e di calzoni,
notte di sogni di coppe e di campioni,
notte di lacrime e preghiere,
la matematica non sarà mai il mio mestiere,
e gli aerei volano alto tra N.York e Mosca,
ma questa notte è ancora nostra,
Claudia non tremare, non ti posso far male, se l'amore è amore.
Si accendono le luci qui sul palco
ma quanti amici intorno che mi viene voglia di cantare,
forse cambiarti, certo un po' diversi
ma con la voglia ancora di cambiare,
se l'amore è amore - se l'amore è amore - se l'amore è amore -
se l'amore è amore - se l'amore è amore ...

Machissenefrega

10 settembre 2012 ore 11:28 segnala
Tolte le esigenze relativamente più importanti
tipo bere e mangiare respirare e ogni tanto sognare
cosa mi rimane che mi serva per andare avanti
in un mondo apparente che ci rende distanti
beh se questo è il futuro non somiglia alla vita che sognavo di fare
sommando tutti i minuti non mi restano altro che pratiche da sbrigare

Massì macchissenefrega
tanto a me nella vita mi sta bene così
è meglio una fuga che rimettersi in riga ad aspettare che qui arrivi un domani
me ne lavo le mani e mi rimetto a dormire
non c'è più niente da fare non c'è più niente da dire

La vita va avanti la vita va avanti

Nonostante le allettanti promesse di carriera e di successo
quante vane illusioni da buttare nel cesso
e quante ancora le trafile che cambiano negli anni il nostro viso
senza avere nemmeno santi nel paradiso
ma sei proprio sicuro che ne vale la pena darsi tanto da fare
per poi finire col culo sulle riviste del gossip a farsi chiacchierare

Massì macchissenefrega
tanto a me nella vita mi sta bene così
è meglio una fuga che rimettersi in riga ad aspettare che qui arrivi un domani
me ne lavo le mani e mi rimetto a dormire
non c'è più niente da fare non c'è più niente da dire

La vita va avanti massì la vita va avanti
e prima o poi farà il giro ripassando da qui
ma fino a domani me ne lavo le mani e mi rimetto a dormire
non c'è più niente da fare non c'è più niente da dire
macchissenefrega
325404d4-df83-4f3b-b1b1-9a6e1029c782
Tolte le esigenze relativamente più importanti tipo bere e mangiare respirare e ogni tanto sognare cosa mi rimane che mi serva per andare avanti in un mondo apparente che ci rende distanti beh se questo è il futuro non somiglia alla vita che sognavo di fare sommando tutti i minuti non mi restano...
Post
10/09/2012 11:28:16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

LA STRADA...

07 settembre 2012 ore 10:52 segnala


è la nostalgia che mi ha tradito
e ha segnato il passo della vita mia.
e giorno dopo giorno niente è cambiato
e non c’è voluta troppo fantasia
anche tu ora sai che
sono poche le cose che restano
anche tu come me
hai cercato di non perdere
la strada
la voglia
l’amore

e sono andato via che era di notte
neanche una stella a farmi compagnia
solo un vento che gridava più forte di me
e non ho sentito più la voce tua

dove sei?
dove sei tu che disegni il destino degli uomini
http://airdave.it anche tu come me
hai cercato di non perdere
la strada
la voglia
l’amore come me

il sogno padre mio se puoi
la gioia allontana da me
l’amore questo calice

il senso
il dubbio
la verità
519720da-74ba-41a5-89b3-c443b3432c8b
« video » è la nostalgia che mi ha tradito e ha segnato il passo della vita mia. e giorno dopo giorno niente è cambiato e non c’è voluta troppo fantasia anche tu ora sai che sono poche le cose che restano anche tu come me hai cercato di non perdere la strada la voglia l’amore e sono andato via c...
Post
07/09/2012 10:52:09
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

VIOLENZA SUI MINORI

06 settembre 2012 ore 09:11 segnala
Oggi la mia attenzione si sofferma su un tema che mi irrigidisce..che mi soffoca..e molte volte mi trafigge al solo pensiero....e lo faccio postando il testo e la musica di una cantautrice incredibile...che ha centrato in pieno il mio pensiero, il mio dolore, la disperazione e la sofferenza globale.....

Buona lettura e buon ascolto



Guardami negli occhi, mostro
Attaccato alle spalle
Evita gli specchi
Tanto ti guardano le stelle, stelle
Sei arrivato fin qua
Con la faccia che fai
A pagare la vita che non hai
Non ti chiedo pietà
Sono un bimbo, chissà
Sono nato così, dal dolore
Dolore

Mi fai male
Animale, questo è per te
Dolore
Che ti fa sentire grande e forte come un dio
L'amore
Allore guardami negli occhi
Mostro attaccato alle spalle
E dimmi cosa vedi
Ma tanto tu non credi a niente

Sono ancora vivo
Un corpo senza una croce
Acqua sulle labbra
Per non lasciarmi morire
Morire
Io non chiedo pietà
Sono un bimbo, chissà
Finirà prima o poi questa vita

L'amore
Io sto male
Animale, questo è per te
L'amore
Che con me puoi tutto
Vita o morte come un dio
L'amore
Allora guardami negli occhi
Mostro attaccato alle spalle
E dimmi cosa vedi
Se assomiglio a tuo figlio

Se il mio cuore
Potesse pensare si fermerebbe
Se il mio cuore
Sapesse che fare ti ucciderebbe

E allora guardami negli occhi
Mostro attaccato alle spalle
E evita gli specchi
Tanto ti guardano le stelle
Le stelle.
6a4b3f55-6b0e-4a2a-8cf7-2bf3a15b4a0d
Oggi la mia attenzione si sofferma su un tema che mi irrigidisce..che mi soffoca..e molte volte mi trafigge al solo pensiero....e lo faccio postando il testo e la musica di una cantautrice incredibile...che ha centrato in pieno il mio pensiero, il mio dolore, la disperazione e la sofferenza...
Post
06/09/2012 09:11:34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    1

NOSTALGIA

05 settembre 2012 ore 11:13 segnala


dimmi come fa la vita che va avanti
avanti come se fosse sempre uguale
uguale più di te che stanotte ancora mancherai

e manchi come se non ci fosse stato niente
niente dopo te, solo un fermo immagine
l’abitudine di abbassare gli occhi
e fare finta che
è così che vivo qui
non voglio di più che arrendermi a questa nostalgia
e stare appeso ad un filo come un aquilone

sei dovunque sei
e ci pensi mai ancora a noi
a come eravamo
com’è strano rivedere tutto da lontano

dimmi come fa il rumore dei miei passi
dì la verità che mi aspetti ancora
che colore ha il silenzio dei miei occhi in fondo ai tuoi

è così che vivi lì
non chiedi di più che arrenderti a quella nostalgia
e stare appesa ad un filo come un aquilone

sei dovunque sei
e sorriderai pensando a noi
a come eravamo com’è strano rivedere tutto da lontano

sei comunque sei quella che ho amato di più
e non vorrei che avessi dimenticato cose è stato
il ricordo che mi hai regalato

tu, ma come dirtelo
senza venirti a cercare
che sei un miracolo

dimmi come fa
la vita che va avanti
avanti senza me

sei comunque sei quella che ho amato di più
e non vorrei che avessi dimenticato cose è stato
il ricordo che mi hai regalato

sei dovunque sei
e sorriderai pensando a noi
a come eravamo com’è strano rivedere tutto da lontano

Ho ma non ho

05 settembre 2012 ore 10:00 segnala
Ho raccolto stelle in un

cartone
le tengo qui per te
tra le lettere spedite senza
nome
e ho cassetti piene di parole
che non dico più
sacrifici sull'altare dell'amore
l'amore mio per te
ho promesse in tasca che ho tradito
e ancora tradirò
ed ho scuse dolci come caramelle
suona un disco rotto dentro l'anima
ho ma non ho
se non ho te
ho ma non ho
se non ho te
io ho ma no ho
se poi io voglio te
ho le mani sporche di ogni cosa
ho tutto tranne te
ho raccolto petali di rose
tra le pagine
di giornate che
sono rimaste vuote
dare al mondo tutto quel che ho
perchè...
ho ma non ho
se non ho te
ho ma non ho
se non ho te
io ho ma non ho
se poi io voglio te
ho le mani sporche di ogni cosa
ho tutto tranne te
tutto non è niente
se tutto quel che voglio sei tu
ho ma non ho
se non ho te
ho ma non ho
se non ho te
io ho ma non ho
se poi io voglio te
ho le mani sporche di ogni cosa
ho tutto tranne te
9040ecf1-05e7-49ae-bde0-410b29107b57
Ho raccolto stelle in un « video » cartone le tengo qui per te tra le lettere spedite senza nome e ho cassetti piene di parole che non dico più sacrifici sull'altare dell'amore l'amore mio per te ho promesse in tasca che ho tradito e ancora tradirò ed ho scuse dolci come caramelle suona un disco...
Post
05/09/2012 10:00:16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Alba

04 settembre 2012 ore 12:37 segnala
la notte scivola
e la citta'
ora si sveglia
anche se
non e' domenica
io dormiro'
finche' ne ho voglia
sdraiato nei miei jeans
in questo letto scomodo
che' fuori il mondo e' un film
comincia adesso lo spettacolo
ed il giorno esplode
sopra la citta'
con il suo rumore
arriva fino qua
la luce si diffonde e
cancella le domande che
mi hai lasciato qui
sento
un vuoto dentro che
non riempira'
nemmeno il sole
non lo sai
ma ti nascondero'
vicino a me
tra le parole
e adesso sono qui
seduto a questo tavolo
a scrivere che si'
in fondo e' stato meglio perderti
ed il giorno esplode
sopra la citta'
con il suo rumore
arriva fino qua
la luce si diffonde e
cancella le domande che
mi hai lasciato tu
domani voglio vivere
uscire fuori ridere
che non ne posso piu'
ed il giorno esplode
sopra la citta'
con il suo rumore
arriva fino qua'
la luce si diffonde e
cancella le domande che
mi hai lasciato tu
domani voglio vivere
uscire fuori ridere
che non ne posso piu'
3e94536f-1803-4e08-bb57-5ec07be2fa57
la notte scivola e la citta' ora si sveglia anche se non e' domenica io dormiro' finche' ne ho voglia sdraiato nei miei jeans in questo letto scomodo che' fuori il mondo e' un film comincia adesso lo spettacolo ed il giorno esplode sopra la citta' con il suo rumore arriva fino qua la luce si...
Post
04/09/2012 12:37:52
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

constatazioni

03 settembre 2012 ore 16:49 segnala
Ora so di te
so che cosa pensi
smetti di sorridere...

Che non basta mai esser divertente
quando in fondo al cuore
hai un dolore che poi non smette mai.

E io ho visto i sogni che non hai
ed ogni bacio che non dai.
Ti ho visto amare senza amore
e poi ricominciare.

Ora sai di me
so che siamo uguali
che non serve fingere.
Quelli come noi
restano da soli
perché la paura
è la misura che poi non passi mai.

E io ho visto i sogni che non hai
ed ogni bacio che non dai.
Per mille notti ti ho voluta
e mille ancora ti vorrei.

Ti ho visto amare senza amore
e poi ricominciare
ed io, io ti proteggerei
come un tesoro in fondo al mare.

Ti ho visto amare senza amore
e poi ricominciare...

Per mille notti ti ho voluta
e mille ancora ti vorrei.

Ti ho visto amare senza amore
e poi ricominciare...

Ora so di te.
08fc2285-adaf-4cfe-8a7e-f500bad316c5
Ora so di te so che cosa pensi smetti di sorridere... Che non basta mai esser divertente quando in fondo al cuore hai un dolore che poi non smette mai. E io ho visto i sogni che non hai ed ogni bacio che non dai. Ti ho visto amare senza amore e poi ricominciare. Ora sai di me so che siamo...
Post
03/09/2012 16:49:57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Oro nero

03 settembre 2012 ore 15:25 segnala
C'è una nuova luna stasera
Con un filo di voce io cerco di cantarla
Sono io l'uomo con la valigia
Sempre pronto a partire
Sempre con la guardia alta
E scrivo a fondo per vedere, se è più profondo di questi occhi tuoi
E cercherò risposte che di certo non sapresti darmi mai

Quando ami per davvero, non ti basterà il futuro
Vuoi soltanto avere lei che vale più dell'oro nero
Vuoi svegliarti la mattina, respirare il suo cuscino
Fisso sul soffitto dire piano è tutto vero, è tutto vero...

C'è una nuova luna stasera
Con un filo di musica cerco di offuscarla
Per filtrare la luce cattiva
Liberare la mente, da ogni forma perversa
Nei piccoli progressi della casa
Scaccerò le nostalgie
Eviterò le stupide allusioni tra le nostre gelosie

Quando ami per davvero, basta poco per sognare
Ed il motorino è un razzo che da te mi fa arrivare
Vuoi svegliarti la mattina e vederla riposare
Per avere la certezza che non se ne vuole andare
Quando ami per davvero, non ti basterà il futuro
Vuoi soltanto avere lei che vale più dell'oro nero
Vuoi svegliarti la mattina, respirare il suo cuscino
Fisso sul soffitto dire piano è tutto vero, è tutto vero...

È tutto vero, quest'oro nero
È tutto vero, quest'oro nero...

Condizioni del vivere.....

31 agosto 2012 ore 14:46 segnala
Cosa c'è da dire
se non vuoi ascoltare
se hai in testa solo la voglia di andare,
quando il tuo silenzio è così crudele
e non hai più scuse che puoi inventare.

Fare finta non serve a niente,
l'illusione non fa per me.

Forse un giorno imparerò
che non c'è un modo giusto di vivere.
A che serve stare lì a rimpiangere.
E quel giorno vedrai sarà un giorno bellissimo.

Quante mie paure
potrei cancellare
con la voglia di amare,come di sognare
di sentirmi vera come è vero il sole.
Sono io la sola che può cambiare.

Chi ha sbagliato non è importante,
la ragione non fa per me.

Forse un giorno imparerò
che non c'è un modo giusto di vivere.
A che serve stare fermi a piangere.
Se mi rivedrai sarà un giorno bellissimo.
Oh oh sarà un giorno bellissimo

Si dice grazie per ogni cosa ricevuta,
sarà così, allora io ringrazio te,
sarò migliore.

Forse un giorno imparerò
che non c'è un modo giusto di vivere.
A che serve stare lì a rimpiangere.
Forse mi vedrai, sarà un giorno bellissimo.
Oh oh sarà un giorno bellissimo