pace

01 novembre 2018 ore 11:06 segnala


Le albe si susseguono ai tramonti
le stagioni si susseguono a stagioni.
Quando le stagioni non avranno stagione
e i tramonti non avranno alba..
allora sarà pace.

Le ore si susseguono alle ore
ed i pensieri generano pensieri.
Quando le ore non avranno ore
ed i pensieri non avranno pensieri
allora sarà pace ... la pace del nulla
426b1bb4-79e0-43f0-91b5-da38335e72c0
« immagine » Le albe si susseguono ai tramonti le stagioni si susseguono a stagioni. Quando le stagioni non avranno stagione e i tramonti non avranno alba.. allora sarà pace. Le ore si susseguono alle ore ed i pensieri generano pensieri. Quando le ore non avranno ore ed i pensieri non avranno pe...
Post
01/11/2018 11:06:57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    8

Commenti

  1. G.occedime 01 novembre 2018 ore 11:25
    molto bella ...ce molto bisogno di pace :rosa
  2. leggendolamano 01 novembre 2018 ore 11:38
    ne ho un bisogno totale , abbandono ....levità....penombra....intimità....
  3. Luce0scura 01 novembre 2018 ore 12:41
    Si ricerca la pace nei silenzi della notte, nel suono delle onde del mare e nel vento che soffia cercando invano di tranquillizzare il cuore di chi l'ascolta... Ma se dentro di noi ciò che percepiamo è inquietudine, il mondo esterno ci apparirà sempre e comunque come una quiete tempesta... Buona giornata, leggendolamano...
  4. leggendolamano 01 novembre 2018 ore 12:58
    è come il buio oltre la siepe....
  5. dodicicmdidonna 01 novembre 2018 ore 13:32
    Saro' strana io.....ma la pace non deve essere per forza silenziosa o nel buio della notte.
    Io trovo la pace ogni qualvolta entro nei miei spazi ... in cio' che amo fare.. a prescindere da cio' che ho intorno.
    Bel post!
  6. leggendolamano 01 novembre 2018 ore 13:37
    vero si può trovare pace anche nel turbinio di una tempesta... hai in mente il quadro " il viandante in un mare di nebbia" di Friedrich?
    ecco... anche quella è pace.
    grazie
  7. tex.965 03 novembre 2018 ore 16:35
    Bellissima :rosa
  8. leggendolamano 03 novembre 2018 ore 16:50
    Grazie per l’apprezzamento
  9. ombra.dargento 04 novembre 2018 ore 20:54
    meglio la guerra, la tempesta, la sconfitta... qualsiasi cosa pur di non arrendersi, di cercare riparo dove sappiamo trovarlo, di rialzarsi ogni volta, anche solo un attimo, per poi ricadere.

    un saluto
  10. leggendolamano 04 novembre 2018 ore 22:40
    La guerra no ma la lotta si, la resistenza e la resilienza contro ogni forma di sopruso.
  11. ombra.dargento 05 novembre 2018 ore 12:08
    assolutamente sì.
  12. AbbaZuzzu09 05 novembre 2018 ore 18:30
    Pace Pace Pace 0:-)
  13. leggendolamano 05 novembre 2018 ore 22:27
    Si ma non requiescant ..

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.