reindirizzamenti fraudolenti

07 marzo 2017 ore 23:46 segnala


Questo è il tipico esempio di post lagna!
sono piuttosto stufo e sto pensando di lasciare chatta.
Con il cellulare non riesco quasi più ad interagire per via dei continui reindirizzamenti su siti fraudolenti.
Prima accadeva solo con i blog ora anche con le bacheche ed i messaggi.
Non so se accade anche a voi o è un problema solo mio.
Fatto sta che se non si trova una soluzione la soluzione la troverò io andandomente.
il problema è che alcuni indirizzamenti portano a collegamenti con siti a pagamento che provvedono a prelevare piccole ma continue somme dal credito telefonico che si prosciuga inesorabilmente e apparentemente senza motivo.
unico metodo di difesa è rivolgersi al proprio operatore e bloccare l'accesso automatico ai siti a pagamento.. ma ciò non toglie il disagio dell'impossibilità o quasi di interagire con il sito da mobile.
f95b7e00-840d-4b60-8578-ff1bf41c98c2
« immagine » Questo è il tipico esempio di post lagna! sono piuttosto stufo e sto pensando di lasciare chatta. Con il cellulare non riesco quasi più ad interagire per via dei continui reindirizzamenti su siti fraudolenti. Prima accadeva solo con i blog ora anche con le bacheche ed i messaggi. No...
Post
07/03/2017 23:46:42
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. leonardo2017 08 marzo 2017 ore 08:36
    Non ti so dire, non vado mai su chatta col cellulare, se però posso aggiungere lagna su lagna è quel maledetto rettangolino pubblicitario urlante che appare sulla destra del desktop. Per me che ascolto musica quando entro su chatta è come uno schiaffo nelle orecchie. Bisogna creare un cahier de doleances e presentarlo a chi comanda qui.
  2. leggendolamano 08 marzo 2017 ore 12:21
    Credo tu abbia ragione perché esistono margini oltre i quali il vil denaro rende non più appetibile in sito con conseguente rischio di migrazione sulla nutrita concorrenza.
  3. mynikforever 11 marzo 2017 ore 09:40
    dico anch'io la mia:
    viaggio qui dentro da un po, non mi piace e non mi è mai piaciuto questo sito, ma ci sto perchè ho bisogno di scrivere, attività per me terapeutica, raramente mi collego con il cellulare, se non per controllare qualcosa che mi sta veramente a cuore, altrimenti apro il pc e mi rifugio in questo girone infernale.
    detto questo....scrivo in modalità "lamento"
    DOVE SONO FINITI I SITI DI UNA VOLTA???
  4. leggendolamano 11 marzo 2017 ore 09:44
    GRazie.... magari riuscissimo a farci sentire un pochino da chi "conta" qui dentro, sperando che costoro capiscano che non basta contare solo i soldi.
  5. mynikforever 11 marzo 2017 ore 09:50
    "farsi ascoltare" a che serve?
    io rispetto tutte le posizioni, magari loro hanno creduto opportuno "contare"
    a noi la libera scelta di poter cambiare strada, il fatto è che di strade oggi non ce ne sono di diverse, oggi la politica dei social è tremendamente omologata e lasciami dire, NOIOSA.
    Un tempo ,e ti parlo di tanto tempo fa, l'approccio a questi modi di comunicare era meraviglioso, almeno per me, oggi se ci vengo qui dentro, è solamente per la nostalgia che mi lega ad un tempo passato..
    ciao!

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.