slow life e sorpasso

09 ottobre 2018 ore 21:32 segnala


Procedere piano piano non sempre è la soluzione migliore che essere sicuri di arrivare a destinazione o per raggiungere un obiettivo, si corre sempre il rischio del "sorpasso"

La lentezza e la parsimonia nei pensieri e negli affetti possono delle volte essere confuse con "micragneria" sentimentale o con povertà d'animo e pavidità.

In un mondo di facile consumo chi viaggia piano, chi applica non solo lo slow food ma anche la slow life o lo slow sex non sempre trova lo spazio che merita.

Viene scavalcato dai cavalieri della velocità e del"tutto e subito", in una forma di futurismo post litteram.

Io non mi preoccupo dei sorpassi, io sono cosciente dei miei limiti e delle mie possibilità, io adoro prendermi i miei tempi e non solo.
Sono Mio e il primo modo di dimostrarlo è non cedere alle pressioni esterne, qualuque esse siano.
4721d258-62aa-40ab-8ac0-9b18e44cb8ac
« immagine » Procedere piano piano non sempre è la soluzione migliore che essere sicuri di arrivare a destinazione o per raggiungere un obiettivo, si corre sempre il rischio del "sorpasso" La lentezza e la parsimonia nei pensieri e negli affetti possono delle volte essere confuse con "micragner...
Post
09/10/2018 21:32:27
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Commenti

  1. dodicicmdidonna 10 ottobre 2018 ore 07:20
    Ciao, bel post!
    Anche io sono per il voler vivere SLOW anche se, nei contesti giusti, e' bello anche "il sorpasso".
    Io vedo "il sorpasso" come una cosa positiva perche' vuol dire...che sono andata oltre, che ho superato l'ostacolo, i miei limiti, i miei pregiudizi.
    Di certo non lo intendo come "lo scavalcare qualcuno"
    Buona giornata
  2. leggendolamano 10 ottobre 2018 ore 09:37
    grazie per il commento .
    Sorpassare se stessi sempre,e francamente mi lascio anche sorpassare da coloro che vogliono vivere veloci.... contenti loro..... come in autostrada lascio spazio a chi abbaglia con i fari, nella vita lascio spazio a chi abbaglia e basta.
    io sono anabbagliante di indole ma guardo in profondità ugualmente.
  3. Evelin64 10 ottobre 2018 ore 12:32
    ...come è giusto che sia... :-)
  4. leggendolamano 10 ottobre 2018 ore 14:13
    So che sai ....

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.