Ma l'età conta? 9°

15 aprile 2018 ore 21:55 segnala


“Ciao Luca,
ho avuto la fortuna di girare il mondo e conoscere tante persone. Sono sempre stata corteggiata, ho avuto diversi uomini ma non ho mai incontrato l’amore. Le mie amiche si innamoravano, io no. Poi, un giorno, mi fu presentato quello che in seguito diventò mio marito e scoprii la ragione per cui non mi ero mai lasciata coinvolgere in altre relazioni: stavo aspettando lui. Era come adesso: bello, saldo nei principi, concreto e buono. Inevitabilmente mi innamorai di lui. Ci sposammo. Avevo sempre saputo, dentro di me, che a tempo debito avrei incontrato l'uomo da amare per il resto della mia vita.

Otto anni dopo, quando ti ho visto camminare dall’altra parte della strada, pensieroso e sorridente, ho sentito il mio cuore battere con la stessa intensità di quando incontrai per la prima volta mio marito. Ho capito, per la prima volta, che il nostro cuore è così grande che può contenere più amori. Possiamo amare più figli con la stessa intensità, perché non possiamo amare due persone allo stesso modo? Certo, non è una cosa comune innamorarsi due volte. A volte non ci si innamora neanche una volta, a dispetto di tutti i matrimoni che fanno presagire il contrario. Ci sono persone che sposi e ci sono persone che ami. Io sono stata fortunata. Ho incontrato l’amore due volte: uno l’ho sposato, l’altro sei tu. Ma tu adesso mi imponi “o io o lui”, mi obblighi a scegliere, ma scegliere mi è impossibile. Significherebbe sacrificare lui o te e per me è inconcepibile. Ognuno di voi due ravviva una parte di me, la esalta. Rinunciare ad uno di voi significherebbe rinunciare ad una parte di me stessa. Ecco perché non volevo rinunciare. Ma tu mi costringi a farlo non mantenendo gli accordi. Io non posso rimanere solo con te. Sono stata veramente tentata, ma non posso. E non per la differenza d’età o per le opinioni degli altri, ma proprio per i motivi che ti ho detto.

Per favore, non provare a contattarmi. Non cambierebbe nulla. Sono terrorizzata all’idea di lasciarti, ma non sono io che ho deciso così.”

Luca smise di leggere con il cuore affranto.
Dentro la busta vi era l’anello che aveva regalato ad Anna. Luca lo prese, rimase a guardarlo per qualche minuto e a rotolarlo tra le dita, come se stesse cercando di riordinare le idee, poi prese dalla tasca…

9995d2b6-4e57-4ac1-bfa0-065c96b60c88
« immagine » “Ciao Luca, ho avuto la fortuna di girare il mondo e conoscere tante persone. Sono sempre stata corteggiata, ho avuto diversi uomini ma non ho mai incontrato l’amore. Le mie amiche si innamoravano, io no. Poi, un giorno, mi fu presentato quello che in seguito diventò mio marito e sco...
Post
15/04/2018 21:55:38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.