L’arte di vivere consiste nell’equilibrio mentale!!!

20 gennaio 2017 ore 14:29 segnala

Oggi viviamo disgraziatamente in una società in cui l’autonomia è considerata più importante della responsabilità morale. La vera vita è fatta di lacrime e di risate spensierate, e ognuna di queste ci dà qualcosa che ci porta avanti nel nostro cammino, nel nostro viaggio della vita...e noi per assaporarlo nel modo migliore questo viaggio dobbiamo portare con noi il nostro bagaglio emozionale e razionale....e usarli nel modo migliore che si può. È molto difficile essere liberi da tutto in quanto il dolore e la malattia sono problemi che ci trasciniamo accanto sino alla morte, passiamo gran parte della nostra vita nella “oziosità”, nell’ inerzia, nell’inedia ( “ .. me chi se ne frega”) , nell'ignoranza, nella ottusità e per quanto riguarda la nostra crescita ci lasciamo sottomettere da una visione limitata sia sul nostro essere che sul concetto di maturità ,sia sul mondo che osserviamo esteriormente a noi. La verità non è scritta in nessun libro, in nessun studio , ma solo nel nostro spirito; e i sogni di ognuno di noi sono la vera Via da percorrere!!!
772385cc-d2f8-4dff-8dcb-bf312177384b
« immagine » Oggi viviamo disgraziatamente in una società in cui l’autonomia è considerata più importante della responsabilità morale. La vera vita è fatta di lacrime e di risate spensierate, e ognuna di queste ci dà qualcosa che ci porta avanti nel nostro cammino, nel nostro viaggio della vita......
Post
20/01/2017 14:29:46
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. ubaldo77 24 febbraio 2017 ore 17:29
    Il concetto è condivisibile, ma non è assolutamente facile da perseguire. Una volta c'erano gli ideali, l'educazione, lo studio, la collaborazione; insomma uno spirito di appartenza civile e leale che contribuiva all'innalzamento morale e quindi alla formazione di una Dignità.
    Oggi siamo preda del consumismo e le differenze individuali, più che opportunità di crescita sembrano un ostacolo alle manovre dei centri di potere.
    Per trovare l'equilibrio mentale occorre in primo luogo avere rispetto degli altri e condedere gli spazi e gli strumenti perchè possa crescere responsabilmente e costruttivamente. Tutte cose che appartengono ad un buon trattato di formazione UMANA. In realtà qualunque azienda che voglia fare profitto e che voglia vincere la concorrenza insegna l'opposto. La politica sembra diventata una materia complicata che DEVE per forza occultare le vie del buon senso. L'etica professionale è sistematicamente violentata e così anche i minimi diritti sindacali vengono continuamente stravolti.
    In un contesto simile si finirà per consultare le scimmie! Loro potrebbero davvero darci qualche lezione di equilibrio.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.