la voce della natura...

12 gennaio 2017 ore 20:45 segnala

mi piacerebbe camminare sotto la pioggia, senza ombrello o altra protezione fino a diventare bagnata zuppa... avete presente le strade sterrate con gli alberi di fianco (a me viene in mente sempre il cartone di "anna dai capelli rossi", quando penso a quei tipi di strade) ecco...io vorrei camminare in quella strada mentre piove a dirotto...sentire le gocce dell'acqua sul mio viso, sui miei vestiti e poi sulla pelle e poi dentro le scarpe...avete presente quando dentro le scarpe di ginnastica entra l'acqua e il tuo piede si trova improvvisamente in un lago d'acqua...ecco...vorrei vivere quell'esperienza sotto la pioggia...spesso sento il richiamo della natura, la sua voce...e vorrei seguirla...alcuni gesti come questo appena descritto, la contemplazione dell'arcobaleno, sedersi sugli scogli e sentire la voce del mare, sentire il vento giocare con i miei capelli, sdraiarmi sulla neve bianca e rotolarmi su di essa, gesto che farei molto volentieri anche sull'erba, sentire l'odore della terra( avete mai provato a farlo???vi renderete conto che ogni pezzo di terra ha il proprio odore carateristico), ecc mi caricano...mi danno un'energia vitale che non so spiegare...so solo che è bellissimo...
82c57cfb-35ab-4ec7-8a7e-df01df67ea63
« immagine » mi piacerebbe camminare sotto la pioggia, senza ombrello o altra protezione fino a diventare bagnata zuppa... avete presente le strade sterrate con gli alberi di fianco (a me viene in mente sempre il cartone di "anna dai capelli rossi", quando penso a quei tipi di strade) ecco...io vo...
Post
12/01/2017 20:45:18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.