La Dignità....

06 aprile 2018 ore 10:27 segnala

Ci fu un tempo che la dignità era cara come lo è la vita. Non era in vendita, ma soprattutto non si svendeva, come un qualche cosa che ora non serve più perché in esubero, oppure come uno straccio vecchio al mercato. Un tempo a piedi nudi si venerava la vita, e quella dignità era un bene tramandato in generazione in generazione, perché la semplicità era la padrona di una casa; umile, calorosa e ospitante. Ora invece la responsabilità di quale scarpe indossare, di quale vestito mettere, per non essere fuori moda, ha reso tutto superficiale e freddo. Privo di ogni valore, dove la morale non ha più importanza e le cose banali sono all'apice dello squallore e tristemente sono divenute cose importanti, immancabili e insostituibili.




b9f36ac7-8d97-4700-af29-aaf96633e605
Ci fu un tempo che la dignità era cara come lo è la vita. Non era in vendita, ma soprattutto non si svendeva, come un qualche cosa che ora non serve più perché in esubero, oppure come uno straccio vecchio al mercato. Un tempo a piedi nudi si venerava la vita, e quella dignità era un bene...
Post
06/04/2018 10:27:02
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. leggendolamano 06 aprile 2018 ore 10:47
    fai bene a ricordare la parola "dignità" perchè è uno dei vocaboli che sta cadendo in disuso...purtroppo...
  2. letithia 06 aprile 2018 ore 10:58
    @leggendolamano :


    Verissimo....molti non sanno nemmeno dove sta di casa!:kissy
  3. friar 06 aprile 2018 ore 17:10
    Una volta c’erano i valori: dignità, amor proprio, senso di responsabilità verso la famiglia, verso la società, verso lo Stato, verso le autorità, verso chi ci rappresentava; oggi questi valori risultano sconosciuti e la società sta andando in frantumi e non ci saranno cocci da raccogliere.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.