Dedicato a ......

05 gennaio 2015 ore 15:43 segnala

Mattia mio figlio......tra pochi mesi compierà 18 anni ...sembra ieri quando nelle mie braccia me lo coccolavo..(ora non posso più perchè è alto 1,80)ora è il contrario ..e lui che prende in braccio me!!!!!!!!!Io tutta felice mi lascio coccolare. Come la maggior parte delle mamme ,sono molto apprensiva ,Mattia mi dice sempre che lo sono,che lui ormai è grande ,io gli dico che per me resta sempre il mio ciccino......non fa in tempo a uscire di casa che già riceve una mia chiamata, mi basta sentire la sua voce che mi passa subito l'ansia ,è cosi ogni ora ,fino a quando non rientra a casa. Tra pochi mesi partirà per lo stage per quasi 20 giorni ,vi lascio immaginare come sto ,già in ansia totale. Certo i figli devono fare le loro esperienze ,maturare e crescere anche lontano dai genitori . Sono orgogliosa di mio figlio ,un ragazzo educato ,sono contenta anche degli amici che ha .....Prego sempre il Signore di farlo crescere onesto è umile,quella umiltà che gli servirà nel percorso della sua vita ,nella gente che incontrerà nel suo cammino per mettere in pratica il mio insegnamento ...questo è un augurio che faccio a tutti i ragazzi di essere uniti ,forti ,per cambiare questo mondo che va quasi a rotoli ...sono i ragazzi la nostra speranza oggi.....questi ragazzi che si affacciano alla vita ..per riportare la speranza di un futuro migliore ......Un abbraccio a mio figlio Mattia.....un abbraccio a tutti i ragazzi......un abbraccio al mio Angelo.....
56f117d9-b639-4124-9c12-18589a814387
« immagine » Mattia mio figlio......tra pochi mesi compierà 18 anni ...sembra ieri quando nelle mie braccia me lo coccolavo..(ora non posso più perchè è alto 1,80)ora è il contrario ..e lui che prende in braccio me!!!!!!!!!Io tutta felice mi lascio coccolare. Come la maggior parte delle mamme ,son...
Post
05/01/2015 15:43:20
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    35
  • commenti
    comment
    Comment
    11

Stelle in cielo.....

06 dicembre 2014 ore 22:28 segnala
Stelle in cielo ,sono li che mandano la loro luce d'amore su di noi ,sono bambini volati troppo presto in cielo....se ci soffermiamo a guardarle qualsiasi stella può portare la luce nei nostri visi...asciugare le nostre lacrime ...donarci tanti sorrisi d'amore....loro sono li a proteggere il nostro cammino su questa terra ....impariamo a sentirli percepirli ...anche ad ascoltarli nel loro silenzio ....quei silenzi colmi di tanta pace.....se chiudiamo gli occhi possiamo vederli nei nostri ricordi ancora qui accanto a noi.....Ora il mio pensiero va a tutti i bambini che muoiono per mano dell'essere umano....che di umano non hanno nulla ....provo tanto dolore quanto questi mostri spezzano la vita di un bambino anche usando violenza su di loro....un pensiero alla piccola yara....la piccola sara....denise mai trovata...il piccolo andrea loris...tanti ...tanti bambini vengono uccisi ..un orrore ...sono piena di rabbia vorrei urlare ...ma so che il mio urlo non servirà a nulla ...queste piccole stelle ora sono tutti insieme per donare a noi quella luce che ci viene dal cielo......un abbraccio alla mia stella.....
e1df5f89-4ad7-4866-9b6c-f0306345d184
« immagine » Stelle in cielo ,sono li che mandano la loro luce d'amore su di noi ,sono bambini volati troppo presto in cielo....se ci soffermiamo a guardarle qualsiasi stella può portare la luce nei nostri visi...asciugare le nostre lacrime ...donarci tanti sorrisi d'amore....loro sono li a protegg...
Post
06/12/2014 22:28:36
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    44
  • commenti
    comment
    Comment
    31

Gran festa in Paradiso...........

07 novembre 2014 ore 20:46 segnala

Coriandoli dal paradiso ,dal cielo scendono stelle filanti ad accarezzare il mio viso ...tu stai festeggiando il tuo compleanno insieme a tanti Angeli li spegnerai le tue candeline, li ,dove nell'immenso cielo azzurro voli nella purezza di un amore infinito......sei cresciuta figlia mia ....sei cresciuta lontana da me fisicamente ......ma sento la tua presenza costantemente vicino a me ....la mente vola ai giorni trascorsi insieme alla gioia immensa della tua nascita ,ai momenti ...giorni ...anni che sei stata nelle mie braccia ....ti vedo sorridere figlia mia ,ti vedo volare con quelle tue ali d'amore ...tanti Angeli ti cantano gli auguri una piccola lacrima scende dai tuoi occhi......la vedo come quell'ultimo giorno che siamo stati insieme ...tu eri come sempre nelle mie braccia ..mi hai sorriso una lacrima è scesa sulla tua guancia ...in quell'attimo ai chiuso gli occhi per sempre......tu sentivi che stavi andando in un altro mondo ,,,,il mondo della pace dove la sofferenza della tua malattia sarebbe guarita.......tuo fratello Mattia mi a dato la forza..il coraggio di continuare a vivere..ci sono momenti che mi richiudo in me stessa ..tuo fratello mi coccola dicendomi Evelyn è qui......domani festeggerai il tuo compleanno insieme al tuo papà .....ci sarà gran festa in paradiso......io sarò qui con Mattia guarderemo il cielo ....cosi ci incontreremo tra cielo e terra dove l'amore che ci lega ci farà vivere ancora insieme ......ti abbraccio figlia mia la tua mamma.............
2c0a3709-b874-4ab7-b91a-9972541927e9
« immagine » « immagine » Coriandoli dal paradiso ,dal cielo scendono stelle filanti ad accarezzare il mio viso ...tu stai festeggiando il tuo compleanno insieme a tanti Angeli li spegnerai le tue candeline, li ,dove nell'immenso cielo azzurro voli nella purezza di un amore infinito......sei cresc...
Post
07/11/2014 20:46:47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    76
  • commenti
    comment
    Comment
    29

C'era una volta........

08 ottobre 2014 ore 23:02 segnala

C'era una volta..
Rispetto...educazione....cose preziose che oggi sono quasi svanite ...
Il rispetto per le persone anziane era sacro,ricordo che quanto prendevo il bus per andare a scuola,si cedeva sempre un posto a sedere ad una persona anziana,oggi la vecchiaia si vive come un emarginazione,sono abbandonati a loro stessi,senza sapere che quella vecchiaia a il sapore della vita,della saggezza.....Oggi non esiste più la parola data,una volta bastava dare la propria parola ,per essere credibili ..oggi non esiste più questa credibilità ,si possono dare cento parole con altrettanto firme per imbrogliare tutto ,ai tempi dei nostri nonni la parola era genuina anche non essendo istruiti erano portatori di vita vissuta...La dignità non era in vendita ,per un posto di lavoro ecc..ecc....loro avevano il loro pezzetto di terra da coltivare non si creavano problemi di avere ,,poi ancora avere ,mettevano sul tavolo quello che potevano ....si mangiava tutti insieme l'ora dei pasti era sacra,oggi tante famiglie non si ritrovano a consumare i pasti insieme ,il lavoro ,i figli a scuola ,orari diversi ,ognuno mangia da solo....C'era una volta questo tempo che scorreva nella sua ingenuità ,senza guardare lo scorrere del tempo ,non importava guardare l'ora la vita non era frenica,oggi si guarda l'orologio per qualsiasi cosa dobbiamo fare,sono passati tanti anni dalla nascita dei nostri nonni ,tante cose sono cambiate ..in meglio in peggio chi lo sa.....ma c'era una volta una cosa molto preziosa i valori umani...un abbraccio al mio ANGELO....
fe3347de-1a3b-4ef7-9cc5-12eb0d004365
« immagine » « immagine » C'era una volta.. Rispetto...educazione....cose preziose che oggi sono quasi svanite ... Il rispetto per le persone anziane era sacro,ricordo che quanto prendevo il bus per andare a scuola,si cedeva sempre un posto a sedere ad una persona anziana,oggi la vecchiaia si vive...
Post
08/10/2014 23:02:25
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    87
  • commenti
    comment
    Comment
    51

Arrivederci Salento...

09 settembre 2014 ore 17:13 segnala
bei posti TORRE PALI...GALLIPOLI...SANTA MARIA DI LEUCA..LE MALDIVE DEL SALENTO ..MARINA DI PESCOLUSE....TORRE SAN GREGORIO...OTRANTO ..LECCE ACQUAVIVA...CASTRO MARINA..RIVA DEGLI ANGELI POSTI MERAVIGLIOSI..ULTIMA TAPPA ALBEROBELLO....UN ABBRACCIO A MIO FIGLIO MATTIA AL MIO ANGELO...ringrazio tutti gli amici per i messaggi in posta......
07e99e44-0800-4314-8174-cde4e6a6b9cc
« immagine » « immagine » « immagine » « immagine » « immagine » « immagine » « immagine » « immagine » « immagine » bei posti TORRE PALI...GALLIPOLI...SANTA MARIA DI LEUCA..LE MALDIVE DEL SALENTO ..MARINA DI PESCOLUSE....TORRE SAN GREGORIO...OTRANTO ..LECCE ACQUAVIVA...CASTRO MARINA..RIVA DEGLI AN...
Post
09/09/2014 17:13:38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    85
  • commenti
    comment
    Comment
    51

Occhi di Bambina......

26 luglio 2014 ore 16:31 segnala
Pescara, Ospedale Spirito Santo, un giorno di primavera, l'odore del mare dentro, il vento tra i capelli come a voler rimescolare i pensieri, ho il cuore stretto in una morsa, dove andrò dovrò sorridere, anche se ho voglia di gridare il mio dolore al cielo, invece come un clown dovrò rinchiudere il dolore in una cassaforte colorata.
Entro attraverso una grande vetrata, due occhi neri mi fissano come per dirmi... ti aspettavo.
Inizia a parlarmi con i suoi grandi occhioni, non ha bisogno di parlare anche perché se volesse non potrebbe farlo, non lo ha mai fatto, mi avvicino a lei, mi prende la mano facendomi capire che devo prenderla tra le mie braccia; quel dolce peso mi emoziona, inizio a percorrere un lungo corridoio con lei evidentemente spaventata, mi guarda, io le sorrido rassicurandola, si aggrappa sempre più al mio collo che lentamente si bagna di una sua lacrima, ho il cuore in gola, malinconia e tristezza si impadroniscono di me, ma non posso farla spaventare, non posso trasmetterle la mia angoscia, da una tasca tiro fuori un piccolo rossetto, mi disegno il viso come un clown, le dico "guardami piccola", le sorrido e, seppure con una stretta al cuore, le faccio una smorfia divertente; ecco ora la piccola sorride, no ride proprio, mi dà un bacino sul naso, la sua paura svanisce dimenticandosi di quel camice bianco e di quel che rappresenta: sofferenza e dolore, una piccola vita che forse non ci sarà più.
Era un giorno di primavera, un giorno in cui mi sono persa in due occhioni, un giorno in cui ho perso un pezzo del mio cuore.UN ABBRACCIO A MIA FIGLIA....
7d68f18c-04fb-4bf3-8aee-62ce020ee480
« immagine » Pescara, Ospedale Spirito Santo, un giorno di primavera, l'odore del mare dentro, il vento tra i capelli come a voler rimescolare i pensieri, ho il cuore stretto in una morsa, dove andrò dovrò sorridere, anche se ho voglia di gridare il mio dolore al cielo, invece come un clown dovrò r...
Post
26/07/2014 16:31:45
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    87
  • commenti
    comment
    Comment
    63

Non arrendersi mai......

01 luglio 2014 ore 22:22 segnala
Perchè donare il Midollo Osseo?
Purtroppo ci sono persone affette da malattie, soprattutto malattie del sangue (leucemie, aplasie midollari, talassemie ecc) nelle quali queste cellule staminali emopoietiche,di cui si è accennato prima, funzionano male o non funzionano affatto e perciò la sopravvivenza del malato è compromessa .
In molti di questi casi dopo aver tentato invano vari approcci terapeutici con i farmaci o con l’autotrapianto di midollo osseo prelevato al paziente nei periodi di remissione della malattia, non rimane altro che la sostituzione, tramite il trapianto, delle cellule staminali del paziente con quelle sane di un donatore.
Si può stimare che solo in Italia, circa un migliaio di persone ogni anno, di cui quasi la metà bambini, possono trovare giovamento da questo tipo di intervento.Dal web ora vi racconto la mia personale esperienza....

Un atto d'amore ...Avete mai pensato che da un atto d'amore si salva la speranza di alcuni,che di speranza vivono,avete mai pensato di donare la vita per salvare un altra vita?????Per me era una mattina come un altra ,ma fu quello squillo del tel che cambio la mia giornata ,finita di parlare al tel ...un emozione attraverso il mio cuore gli occhi umidi di lacrime per la gioia che mi aveva procurata quella chiacchierata per quello che mi aspettava per una vita che avrei salvato......preparai la mia valigia pronta per partire.....anni addietro feci un iter di analisi per donare il midollo osseo ,sinceramente non ci speravo più ,primo perchè la compatibilità di un midollo osseo si hanno più con i famigliari sorelle fratelli se non si trova compatibilità tra consanguinei si cerca nella banca dati di donatori midollo osseo...
ebbene quel giorno era arrivato per me....quindi con gioia mi metto in viaggio ..per me era un viaggio di speranza .che strana la vita con mia figlia feci un viaggio di non speranza ...invece quel giorno era il contrario se tutto sarebbe andato bene ((((non per incompatibilità di midollo ,ma bensi per un rigetto))) una vita si sarebbe salvata.....arrivai in ospedale mi federo gli esami di routine ..il mio midollo avrebbe salvato la vita di un bimbo,un gesto d'amore che possiamo fare tutti ,comunque grazie a Dio andò tutto bene attraverso quel bimbo ho rivissuto il calvario di mia figlia ..vedere quei genitori felici mi ha commossa ...veder scomparire dai loro occhi il dolore di veder il loro bimbo morire mi apri il cuore.....siamo rimasti in contatto si sentiamo spesso ,sapere che grazie ad un midollo un bimbo vive si prova una gioia immensa fa volare il mio cuore ....quanto quel bimbo mi bacia socchiudo gli occhi per magia sento le labbra di mia figlia sul mio viso ...ma non è magia sono baci di una vita rinata...sono baci del mio Angelo...UN ABBRACCIO A MIA FIGLIA.....
1ec86ad9-3b44-449e-b412-2a87f567dd7f
Perchè donare il Midollo Osseo? Purtroppo ci sono persone affette da malattie, soprattutto malattie del sangue (leucemie, aplasie midollari, talassemie ecc) nelle quali queste cellule staminali emopoietiche,di cui si è accennato prima, funzionano male o non funzionano affatto e perciò la...
Post
01/07/2014 22:22:18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    85
  • commenti
    comment
    Comment
    65

Sorriso di un Clown.....

04 giugno 2014 ore 15:29 segnala

Occhi tristi ,alle spalle ,spesso,un vissuto sofferto .Ferite che non vuol dire,per non far piangere. Lui vuol fare sorridere per sorridere prima lui. Donare una speranza ritrovata, dissotterrata, a volte, in un deserto di sentimenti, di aridità di cuori.Il clown non ha volto suo! Il naso rosso, la più piccola maschera del mondo, ne rivela un altro..... quello illuminato dal cuore, perché il clown è dalla parte del cuore sempre.(questa prima parte lo letta nel web)............
Cosi inizio a conoscere i Clown da piccola quanto la mia mamma mi portava al circo ,vedevo questa figura divertente che mi faceva ridere ..ridere fino a piangere...una figura che io amavo....poi la vita ci porta altrove li capisci che non sei più bambina.....quel clown che ti faceva ridere ,ti si ripresenta in altre vesti sempre di un clown ...ma non nel mondo meraviglioso di un circo dove si ride,si applaude ..lo rincontri in una circostanza triste,li capisci chi è un clown ....sorrido in quei ricordi di bambina ..ora quel clown è in una corsia di ospedale ....come se aspettasse me ,un vento gelido attraversa il mio cuore, con mani tremanti prendo un camice bianco ,con passo stanco mi avvio dove la speranza di una vita ringrazia per un altro giorno vissuto ,il clown mi fissa poi con cautela mi si avvicina parlandomi con gli occhi,quel personaggio che in passato mi faceva ridere ,oggi non riusciva a farmi sorridere ,mi prende per mano trasportandomi in un mondo che io conoscevo benissimo..in un reparto di ematologia....iniziò a parlarmi raccontandomi la sua vita di clown ,di come era diventato un clown ,il suo cuore era pieno di dolore rimase vedovo quanto aveva 40 anni con un bimbo di 6 anni ,bimbo che volo in cielo a 9 anni con una meningite fulminante..con tanto dolore decise un giorno di diventare clown ,mi disse una cosa che mi colpi ,porto sorrisi al mio cuore per non lasciarmi morire ,lui donava sorrisi per
star bene lui facendo star bene altri,portava allegria ai tanti bambini che la vita aveva segnato con chemioterapia,lombari e cosi via...in mano aveva un naso grande, che mise nel mio naso, mi sentivo buffa ,ma quel essere buffa mi trasmise serenità ..entrammo in una stanza dove una bimba lottava per vivere ,erano giorni che non riusciva a muoversi immobile nel suo lettino ,la sua debole risata mi fece capire che il mio nasone da clown aveva fatto un miracolo,il miracolo di un sorriso , mi avvicinai al lettino insieme al mio angelo custode (il clown ) lui con il viso dipinto io con il mio nasone iniziammo
a fare una gara...la gara a chi era più buffo ,il sorriso della bimba ora era più intenso ,mi tolsi il nasone appoggiandolo al suo piccolo nasino, mi disse, ma tu non sei un clown mamma...tu sei la mia mamma ,con fatica caccia indietro le lacrime,il clown strinse la mia mano per rassicurarmi, con gli occhi capii ciò che voleva dirmi ,non sapeva che quella bimba era mia figlia ,una lacrima scivolò nel suo buffo viso ,mia figlia mi disse mamma perchè il clown piange? Gli rispose lui dicendogli ,sai che in cielo volano tanti Angeli ,in questo preciso momento ho chiesto una preghiera ,ma non posso dirti per chi è un segreto ,ma posso dirti è una preghiera d'amore...Restò li con noi quasi tutta la giornata ,la mia bambina aveva lo stesso sorriso mio quando andavo a vederli in un circo ,ridevo anch'io ma non era più il sorriso di un tempo,era il sorriso del dolore ,arrivo l'ora che il clown ci salutò doveva portare sorrisi dove c'erano lacrime ,diede un bacino a mia mia figlia mi abbraccio dicendomi tornerò domani....l'indomani tornò ma trovo quel lettino vuoto , lo ritrovai accanto a me in un ultimo saluto a mia figlia venne come lo aveva conosciuto mia figlia (da clown ) nel suo ultimo sorriso....sono Angeli che nella sofferenza donano i loro sorrisi nascondendo la loro sofferenza...Un abbraccio a mia Figlia.
a3274245-bc76-4834-a222-b22518d6593f
« immagine » « immagine » Occhi tristi ,alle spalle ,spesso,un vissuto sofferto .Ferite che non vuol dire,per non far piangere. Lui vuol fare sorridere per sorridere prima lui. Donare una speranza ritrovata, dissotterrata, a volte, in un deserto di sentimenti, di aridità di cuori.Il clown non ha v...
Post
04/06/2014 15:29:44
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    86
  • commenti
    comment
    Comment
    97

Separati in casa............................

26 maggio 2014 ore 21:06 segnala

Ma come si fa a vivere in un appartamento da separati in casa ?.....oggi tante coppie scelgono di essere separati in casa ,sinceramente non capisco cosa li porta a questa decisione ,affrontando questo discorso con alcuni amici (anche perchè e bello parlare di tutto)alcuni dicono per i figli ,altri non sanno dove andare alcuni dicono faccio ciò che mi pare ecc ecc ,cosi mi faccio dei discorsi tra me e me dicendomi ,si d'accordo si rimane insieme per i figli,che esempio vivono i figli vedendo due genitori che litigano due genitori che magari hanno due storie lui con un altra è viceversa come si può vivere in un atmosfera cosi,dove finito il rispetto la fedeltà che hanno giurato nel giorno del loro matrimonio?....ok un matrimonio può finire per mancanza d'amore fin qui ci siamo ma la domanda che mi faccio spesso perchè continuare a vivere separati in casa? Per alcune coppie, o per Lui o per Lei, i figli rappresentano una scusa, una sorta di alibi per evitare di fare delle scelte vissute con grande ambivalenza, ma i motivi possono essere molteplici, in alcuni casi non si è pienamente sicuri di fare il passo giusto, perché si teme il futuro...e in altri si vuole rimanere in una condizione di comodo....i figli possiedono una sorta di antenne molto sensibile nel captare ogni stato d’animo o condizione familiare ,i figli non sono cosi ingenui percepiscono tutto cerchiamo di rispettarli un po di più questi ragazzi... imporre loro questo stato di separati in casa..... ,i figli non parlano ma soffrono di questo stato ,soffrono quanto sentono litigare i genitori,soffrono vedendo che la mamma oppure il papà dividono tutto ma non la loro intimità,soffrono quanto vedono la mamma il papà rientrare a tarda ora per aver incontrato un altro amore fuori casa,loro si accorgono di ogni minimo mutamento dei genitori,I figli, in queste situazioni familiari soffrono sempre, sia se obbligati a convivere ogni giorno in un clima di conflitto e ostilità dei genitori, sia nelle condizioni di apparente serenità. I genitori sono comunque consapevoli del disagio che recano ai figli, e si illudono se credono che i figli siano cosi ingenui da non accorgersene ,quindi siamo meno egoisti e facciamo vivere in serenità questi figli.
Io personalmente non potrei mai vivere da separata in casa ,tanto meno vivere un amore nell'ombra ....no no....l'amore ci rende liberi di amare totalmente senza sotterfugi senza menzogne ,io non sono qui a giudicare chi vive cosi da separati in casa...esprimo solo quello che io penso vivere da separati in casa offenderebbe la mia dignità di donna è mamma....
UN ABBRACCIO AL MIO ANGELO......
3b86b91a-fcb8-4aa5-9c70-e4edde310d76
« immagine » Ma come si fa a vivere in un appartamento da separati in casa ?.....oggi tante coppie scelgono di essere separati in casa ,sinceramente non capisco cosa li porta a questa decisione ,affrontando questo discorso con alcuni amici (anche perchè e bello parlare di tutto)alcuni dicono per i...
Post
26/05/2014 21:06:01
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    85
  • commenti
    comment
    Comment
    66

Non abbassare lo sguardo.......

19 maggio 2014 ore 21:26 segnala

Non facciamoci umiliare da nessuno ,ma siamo sempre fieri della nostra umiltà perchè essere umili ci fa vivere in pace con noi stessi ,il povero non bisogna umiliarlo, dietro a tanti poveri ci sono storie di vita vissuta quindi non dobbiamo scacciarli, abbandonarli, lasciandoli nella loro povertà,saranno pur poveri economicamente ma hanno una grande ricchezza interiore ,loro amano senza chiederci nulla ,loro ci danno la loro mano piena di rughe ma pulite nelle loro carezze, loro ci offrono il loro pezzo di pane dividendolo con noi,loro ci insegnano che la vita va oltre la povertà...loro ci insegnano che la vera povertà vive nei nostri cuori...Una storia vissuta non da me ,ma da una donna che io chiamo nonnina.Una nonna che adottai anni fa.....Non abbassare lo sguardo per la tua povertà ,non abbassarlo quanto incontri gente che ti hanno abbandonata nella miseria della tua casa perchè troppo povera per aiutare loro ,non vergognarti se mangi pane secco ...non sei tu che devi inchinarti a loro ,ma sono loro che devono abbassare gli occhi davanti a te nonnina mia ,non bere quel bicchiere d'acqua guardando il pavimento ma bevilo tutto d'un fiato orgogliosa di quello che sei...quanto la sera accendi la tua candela per avere un po di luce ,mentre loro nelle loro case hanno luce a sufficienza ,ma la loro luce è opaca come il loro cuore ...quanto ti lavi con acqua fredda non sentirti umiliata da loro ....che avendo acqua calda non riescono a lavare la loro coscienza ,quanto apri il gas sapendo con non puoi cucinare perche i soldi della bolletta non c'erano ,quanto apri il frigo vuoto pensa a quanto tu hai dato da mangiare a loro ...a loro che ti hanno abbandonata senza curarsi di te dimenticando che sei stata la loro mamma....
Lo so non leggerai mai questa mia dedica per te nonnina ,non sai leggere ,ma leggi negli occhi di tutti ,leggi nei miei occhi li capisci tutto l'amore che ho per te,oggi vivi nei tuoi 92 anni ,mangi, l'acqua non è più fredda, il frigo è pieno, ti scaldi, ti lavi come ogni essere umano ..no nonnina non ringraziarmi non baciarmi le mani sono un essere umano come te,come te ho un cuore che batte per le ingiustizie della vita ,quindi cara non abbassare gli occhi che parlano della tua vita vissuta,non abbassare lo sguardo ,nel tuo sguardo c'è tutto il tuo amore ,non vergognarti perche sei diventata povera aiutando i tuoi figli ,,,ora vieni vicina a me come fai sempre, stringimi nel tuo caldo abbraccio, chiudo gli occhi assaporando l'intensità del tuo bacio che riempie il mio cuore di gioia ciao nonnina mia.
Un abbraccio al mio ANGELO.................
00039b36-092c-4b26-aed6-dc914e28f38e
« immagine » Non facciamoci umiliare da nessuno ,ma siamo sempre fieri della nostra umiltà perchè essere umili ci fa vivere in pace con noi stessi ,il povero non bisogna umiliarlo, dietro a tanti poveri ci sono storie di vita vissuta quindi non dobbiamo scacciarli, abbandonarli, lasciandoli nella ...
Post
19/05/2014 21:26:20
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    86
  • commenti
    comment
    Comment
    55