"Nei tuoi occhi"

13 ottobre 2011 ore 19:41 segnala
Nei tuoi occhi vedo la luce della vita, che mi porta alla deriva del mondo.
Nei tuoi occhi scorgo la paura di spingerti oltre la semplice amicizia che ci lega.
Nei tuoi occhi perdo me stessa nell'intento di raggiungere le tue stanze recondite.
Nei tuoi occhi odo il rumore del pianto provocato dalla sofferenza passata.
Nei tuoi occhi percepisco il bisogno di affetto che la tua anima errando cerca.
Nei tuoi occhi afferro la gioia di ridere legata alla tua giovinezza.
Nei tuoi occhi avverto la paura che provi nei momenti difficili.
Nei tuoi occhi e' riflesso l'universo, che mi inghiotte in esso.
Nei tuoi occhi scorgo me stessa.
39ded2cc-2dc0-418a-85ee-1fbaaf051259
Nei tuoi occhi vedo la luce della vita, che mi porta alla deriva del mondo. Nei tuoi occhi scorgo la paura di spingerti oltre la semplice amicizia che ci lega. Nei tuoi occhi perdo me stessa nell'intento di raggiungere le tue stanze recondite. Nei tuoi occhi odo il rumore del pianto provocato dalla...
Post
13/10/2011 19:41:04
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    3

"Perche'"

13 ottobre 2011 ore 19:30 segnala
Perche' mi hai lasciata da sola nel buio della notte,consapevole della mia paura.
Perche' hai smesso di scaldare il mio cuore, sapendo di lasciarlo nel ghiaccio della vita.
Perche' mi guardi con occhi sognanti percependo la mia delusione nel vederti indifferente.
Perche' hai deciso di tornare nonostante la mia paura nel perderti di nuovo.
Perche' continui a tormentare la mia vita sapendo che potresti ferire di nuovo la mia anima.
Perche' ti fai grande davanti ai tuoi amici pur conoscendo gia' la risposta del mio cuore.
Perche'.....
6a61e2ad-bdf0-4ac4-bb7f-c45a9ae2505d
Perche' mi hai lasciata da sola nel buio della notte,consapevole della mia paura. Perche' hai smesso di scaldare il mio cuore, sapendo di lasciarlo nel ghiaccio della vita. Perche' mi guardi con occhi sognanti percependo la mia delusione nel vederti indifferente. Perche' hai deciso di tornare...
Post
13/10/2011 19:30:04
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    2

"Rapsodia notturna"

18 settembre 2011 ore 20:22 segnala
Immersa nel buio della mia mente
sento un ritmo dentro di essa.
Cerco di portare il mio sguardo all'interno
dove un'unica luce illumina un giardino di vetro.
Giardino celato da anni....muri di colpe non tue addossate da altri.
Edere intrecciate da parole mai dette
solo per la paura di essere considerata fuori dal coro.
Vetro delicato e fragile come la mano che tendo verso di te.
E poi il buio si dipana al solo arrivo dell'arcano guardiano di un'oasi mentale
che sorridendo mi stringe la mano e mi conduce all'interno di esso.
3c81b27f-27ec-43be-b0e8-b606ac9a5220
Immersa nel buio della mia mente sento un ritmo dentro di essa. Cerco di portare il mio sguardo all'interno dove un'unica luce illumina un giardino di vetro. Giardino celato da anni....muri di colpe non tue addossate da altri. Edere intrecciate da parole mai dette solo per la paura di essere...
Post
18/09/2011 20:22:29
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    5

"Vento"

26 luglio 2011 ore 23:23 segnala
Vento che alteri la natura del tempo fino a raggiungere l'universo oscuro.
Vento che oscilli foglie appese ad un leggero filo di vita.
Vento che alimenti fuochi fatui fino a spengere l'ansia nei tuoi occhi.
Occhi scuri nella luce del sole che rischiara questa terra insulza.
Vento che spazzi via l'ipocresia della vita.
f2cff4a9-f2a8-4548-9126-3f006a9e04cf
Vento che alteri la natura del tempo fino a raggiungere l'universo oscuro. Vento che oscilli foglie appese ad un leggero filo di vita. Vento che alimenti fuochi fatui fino a spengere l'ansia nei tuoi...
Post
26/07/2011 23:23:22
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    5

"Rapsodia notturna"

26 luglio 2011 ore 23:16 segnala
Immersa nel buio della mia mente
sento un ritmo dentro di essa....
Cerco di portare il mio sguardo all'interno
dove un'unica luce illumina un giardino di vetro.
Giardino celato da anni da siepi di rimorsi e dolori...
muri di colpe tue addossate da altri.
Edere intrecciate da parole mai dette, solo per la paura di essere considerata fuori dal coro.
Vetro delicato e fragile, come la mano che tendo verso di te.
E poi il buio si dipana al solo arrivo dell'arcano guardiano di un'oasi mentale che sorridendo mi stringe la mano e mi conduce all'interno di essa.

"Dolore"

26 luglio 2011 ore 20:43 segnala
Voler spingere la tua anima a dimenticare le sofferenze subite, come duri colpi che oltrepassano il muro del cuore e ne raccolgono il sangue.
Sangue che macchia la tua vita e la costringe ad andare lontano dal tuo corpo per non assaporarne piu'il tuo profumo, piangendo nelle notti senza luna sui suoi sbagli.
Sbagli che hanno portato il tuo essere verso un'altra dimensione credendo ad un'oasi mentale, senza accorgersi che l'oasi e' racchiusa tra le mie mani.
Mani che hanno racchiuso per mesi il tuo volto e ne hanno impresso i suoi lineamenti nel cuore.
Cuore che sprigiona sangue per le tue parole, i tuoi gesti,la fine.
0b346ab9-f429-4448-8cbe-43e8c2ece71e
Voler spingere la tua anima a dimenticare le sofferenze subite, come duri colpi che oltrepassano il muro del cuore e ne raccolgono il sangue. Sangue che macchia la tua vita e la costringe ad andare lontano dal tuo corpo per non assaporarne piu'il tuo profumo, piangendo nelle notti senza luna sui...
Post
26/07/2011 20:43:50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

"Flash"

26 luglio 2011 ore 20:36 segnala
Essere al suo centro con la convinzione di avere il mondo racchiuso tra le tue mani.
Guardare lontano con gli occhi della mente
la quale ha deciso di partire da sola per meandri oscuri.

"Piove"

24 luglio 2011 ore 22:22 segnala
Piove sulla terra di asfalto matida di sangue rosso, scenario di mille morti che hanno deciso di volare piu' in alto.
Piove sui mille prati che hanno raccolto i segreti di anime perse dietro ad un Dio fasullo.
Piove su mille cuori, chiusi dall'odio per altri fratelli.
Piove sul mio volto trafitto dall'umana gente.
Piove......
1e2b9578-7565-473a-be2e-f8d7d1a91497
Piove sulla terra di asfalto matida di sangue rosso, scenario di mille morti che hanno deciso di volare piu' in alto. Piove sui mille prati che hanno raccolto i segreti di anime perse dietro ad un...
Post
24/07/2011 22:22:00
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Discoteca

24 luglio 2011 ore 22:15 segnala
"Cerca di varcare il cancello con la tua mente, cerca di trovare la chiave racchiusa all'interno di te stesso" la voce si fece limpida ed il coro di giovani dalla pelle sudata si alzo' libero nell'aria, andandosi a confondere con le note che intanto danzavano all'interno di questo mondo.
Occhi rivolti al soffitto, come a voler spingere la mente ad oltrepassare il muro ed evadere per chissa' quali mete.
Ed io, al fianco di mille corpi che provano le mie stesse emozioni, cercando di rallentare l'effetto che piccole sfere rotonde posssono provocare all'interno del tuo corpo, libero da ogni schema convenzionale.
Con gli occhi chiusi cerco di rimanere in equilibrio all'interno di calde pareti, aspettando che il sangue passi su di me, come linfa vitale che ridona luce ad ogni cosa.
Il rumore del cuore si fa ancora piu' pesante ed i suoi battiti rimbombano nella mia mente, come macigni che scivolano lungo il fianco di una montagna.
Cerco di farmi scivolare la musica all'interno per rendere le mie sensazioni piu' forti e riuscire a capire cosa stai facendo,magari all'altro capo della citta'.
Ritrovarsi con la bocca impastata a provare a ridire parole che nel tuo cervello gia' hanno assunto l'aspetto di pensieri e corrono all'impazzata...senza farsi catturare.
Ritrovarsi a voler che la notte non termini il suo ciclo naturale per poi far si che il magico mondo scompaia alle prime luci dell'alba.

Lacrime di luna

24 luglio 2011 ore 22:00 segnala
Sicuramente sei nata nello stesso istante in cui la luna cominciava la sua danza nel cielo.
Forse mentre un usignolo donava un melodioso canto ad un nuovo sole, ma certamente mai in una notte senza stelle.
Perche' la purezza non e' degna di siffatta nascita.
Ascolta il tuo cuore che implora amore, segui il cammino delle tue lacrime lungo le gote, afferrane una e la vedrai trasformare in una gemma perche' una tua lacrima vale piu' di qualsiasi pietra preziosa.
Forse il tuo cuore piangera' stanotte ma non sara' il solo perche' anche la luna piangera' con esso, riflettendo la propria immagine davanti ai suoi occhi e gli fara' capire quanto ti possa aver fatto male.
4d7b2f6d-7fe5-47d4-8ed5-29d44384aa1d
Sicuramente sei nata nello stesso istante in cui la luna cominciava la sua danza nel cielo. Forse mentre un usignolo donava un melodioso canto ad un nuovo sole, ma certamente mai in una notte senza...
Post
24/07/2011 22:00:16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    7