-Lilith

31 luglio 2018 ore 03:36 segnala
In molti conoscono il tuo volto.. in tanti il tuo nome.. ma in pochi la tua anima. :cuore
1ea759b1-526f-4487-9c45-c94f023daf95
In molti conoscono il tuo volto.. in tanti il tuo nome.. ma in pochi la tua anima. :cuore
Post
31/07/2018 03:36:48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. interfor.ever 12 settembre 2018 ore 02:09
    “all’inizio del mondo
    l’uomo fu creato come
    una razza perfetta, ermafrodita,
    ogni individuo autosufficente e beato di sè.
    Fu
    per invidia che gli dei divisero le due parti
    di queste creature e le
    dispersero nel mondo.
    E da quel giorno l’uomo
    ha cominciato a cercare disperatamente
    la sua metà perchè senza di lei
    si sentiva incompleto, infelice.
    Solo
    che, per quanti tentativi facesse,
    non riusciva mai a trovare la sua
    metà esatta…
    Cosi’ i due individui andranno alla perenne ricerca
    della
    loro parte mancante per riacquistare la loro completezza,
    ricongiungendosi alla loro meta’…
    come le due meta’ di una mela, perfettamente combacianti.”
    E' di Platone. Puoi usarla
  2. Luce0scura 21 settembre 2018 ore 02:10
    E' una sensazione che conosco bene questa da te descritta; quel sentirsi continuamente soli in mezzo alla gente, continuando a ridere e scherzare, mentre dentro, un po' per volta, si muore per quel desiderio non realizzato di trovare qualcuno che vada oltre le nostre apparenze e che sia in grado di ascoltare quei silenzi che di un'anima sanno dire più di quello che una bocca potrebbe rivelare.... Ma ho anche imparato che questa società è fin troppo rumorosa, nel suo vivere, per poter comprendere ciò che realmente l'anima sussurra..... Chiedo perdono per l'intrusione nel tuo spazio, ma, leggendo il tuo breve scritto, sentivo il desiderio di esporre questo mio pensiero che mi è particolarmente caro... Ti auguro una buona notte.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.