NON SIAMO MAI FELICI .

21 luglio 2017 ore 23:18 segnala

PERCHE' NON SIAMO MAI FELICI ?
E' un dovere essere felici di quello che si ha già e non solo tristi per ciò che si deve ancora conquistare. Impariamo con umiltà a gioire delle piccole cose e apprezzare quello che siamo e che abbiamo .Questo é la macchina motrice della nostra evoluzione, diversamente saremmo rimasti all'età della pietra .
Bisogna però ogni tanto soffermarsi , per guardare indietro quanto tragitto si é percorso, e ricordarsi sempre che c'é qualcuno che sta peggio di noi, e non sempre solo a chi sta meglio .
A volte è proprio quando abbiamo tutto che non siamo mai contenti, perchè non ci rendiamo conto di quanto sono importanti le cose che abbiamo, anche se ai nostri occhi a volte sono piccole cose in realtà sono delle cose grandissime e di infinito valore,che solo quando le perdiamo per un motivo o per un altro ci accorgiamo davvero quanto valevano.
C'e n'è un' altra, che impedisce di godere di quello che si ha, che inchioda chi la prova ad una demoralizzazione sorda alla bellezza che si ha intorno che è molto diffusa.
Penso che se fossimo tutti contenti di quello che abbiamo, vivremmo in uno stato di beata inettitudine , se così non fosse non saremmo in continua ricerca di un equilibrio e di una felicità interiore.
Io come essere umano sono estremamente smaniosa , agisco spesso sotto la spinta a migliorare il mio mondo, ma forse la mia è una frustazioni positiva, che mi spinge a cercare, a non stare ferma...
IL RESTO NON MI APPARTIENE . Lina Viglione.
************************
PERCHE' NON SIAMO MAI CONTENTO DEL NOSTRO ?
Non siamo mai contenti delle evoluzioni raggiunti. Se da una parte è evanzamènto , dall'altra rappresenta un insuccesso e infelicità perché vorremmo arrivare oltre e subito.La felicità si trova nelle piccole cose nella quotidianità , solo che bisogna sepere coglierla e discernere come tale. Non aspettiamo i grandi eventi per essere felici.
La causa dell'infelicità secondo me è la congiunzione a qualsiasi cosa.Se siamo troppo attaccati ai soldi siamo scontenti perchè ne vorremmo sempre di più anche se si è benestanti.
Se siamo troppo legati al cibo siamo infelici nel doverci privare del cibo .Se siamo vincolati a qualcuno soffriamo quando ci lascia oppure muore.
Se siamo troppo incollati alle nostre idee (di qualunque tipo) in modo quasi martellante , doverle frantumare o vedere qualcuno che altri non le rispetta si crea disagio o sofferenza .
Se siamo troppo legati al giudizio degli altri viviamo male, quando questi non pronunciano opinioni a noi favorevoli o che non condividiamo.
Io la penso così, sono fuori di testa secondo voi? Io non sono felice ma serena ma metto in conto che la vita ha i suoi alti e bassi, che la ruota gira e proprio per questo nei momenti meno felici , e di tante difficoltà possiamo pensare che e la ruota sta per girare girare nel verso giusto.
Se parliamo ciò che riguarda l'umanità,quindi potremmo spendere milioni di parole per tentare di elaborare una teoria valida.
In realtà molti scrittori l'hanno già fatto in diverse epoche ed in diverse forme. Noi possiamo solo riportare quello che naturalmente abbiamo letto e dalle nostre poche esperienze di vita.
Credo che fermamente che l'uomo sarà sempre infelice perchè non riesce ad accettare......
E CAPIRE I PROPRI LIMITI . Lina Viglione .
********************
IO LA PENSO COSI'....
La verità è che noi abbiamo tutto per essere felici e malgrado tutto puntiamo sempre più in alto e non badare alle le cose che abbiamo.
Forse ci occorre un piccolo esame di coscienza che ci faccia capire che nel terzo mondo ci sono persone si che compiacciono anche di un po di riso. E' questo che non riusciamo a capire .
Noi abbiamo tutto per essere felici! E abbiamo la necessità solo di rendercene conto di questo .In questo modo si può essere felici, autonomamente si è poveri,o ricchi,..
SE SI HA TUTTO O NULLA . Lina Viglione
:angel
a1f0bf23-6a14-493e-9f19-d9dc49d605e5
« immagine » PERCHE' NON SIAMO MAI FELICI ? Ogni tanto bisogna essere felici di quello che si ha già e non solo tristi per ciò che si deve ancora conquistare. Impariamo con umiltà a gioire delle piccole cose apprezzare quello che siamo e che abbiamo .Questo é la macchina motrice della nostra evol...
Post
21/07/2017 23:18:01
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. Lina14 22 luglio 2017 ore 09:02
    Si deve andare avanti . Dice un vecchio saggio:Se siamo ancora attaccati ad un vecchio sogno di ieri, e continuiamo a mettere dei fiori sulla sua tomba ad ogni momento, non possiamo piantare i semi per un nuovo sogno che possa crescere oggi

    Io sono felice di avere avere il 50% di qualcosa tanto desideravo che il 100% di niente. Ma Il fatto stesso che mi basti poco per essere soddisfatta non vuol che mi accontenti delle bricioline . Altrimenti sarei un cricettino .Lina Viglione .
    :ciao :ciao :ciao

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.