NON CALPESTIAMO LA NOSTRA OMBRA

03 luglio 2018 ore 00:18 segnala

LE REGOLE DEL GIOCO .
Ipotizziamo che la vita è un gioco contorto le cui le norme le dettano le circostanze e a volte anche Dio . Un gioco arduo , in cui bisogna assimilare continuamente , perché si inizia da zero , ma è anche un gioco da vivere con passione .
Oppure e solo colpa nostra che c'è lo complichiamo , sta a noi farla andare bene oppure no , le probralità di azione e delle nostre archetipo che possiamo possedere nella vita sono davvero infinite.
C'è chi riesce a giocarla bene la vita e chi no ma, questo non significa che non sia un gioco.La vita è come un diario dove ognuno di noi annota ogni giorno qualcosa della sua vita.
Non si devono lasciare pagine bianche , in modo diverso è come non aver vissuto mai a sufficienza .Nessuno e uguale a l'altro , ed e proprio perché siamo tutti diversi che...
OGNUNO DI NOI E' SPECIALE .
Lina Viglione .
******************
VOGLIO UN POSTO AL SOLE
Voglio un posto al sole , e in più a l'ombra .La mia ombra è la mia copia esatta .Lei è cieca muta, e sorda. Ma vede è sente tutto proprio come me. Arriva di giorno e scompare di notte quando il buio la risucchia sotto terra nella sua vera casa .
Basta solo che accendo il fuoco e lei è di nuovo là, a danzare alla luce delle fiamme, docile ai comandi e senza la possibilità di ribellarsi .
Sta sempre distesa a terra perché glielo ordina la luna, si fa vedere in piedi , o su una parete quando c'è il sole che gli e lo concede. Si fa vedere accanto ai miei piedi , mi segue solo perché non può andarsene.
È sempre con me da quando sono nata .Quando perderò la vita, lei la perderà con me , Senza averla vissuta mai. Ed io voglio essere sempre me stessa e non la mia ombra. Altrimenti me ne andrò senza ...
SAPERE CHE COSA E' LA VITA .Lina Viglione
**********************
NON CALPESTIAMO L'OMBRA
Se ogni minuto ci diffonde la luce ,la sera ci lasciamo avvolgere di una coperta oscura come se il mantello stesso della notte coprisse i nostri pensieri. Potremmo valutare questa una breve e stravagante caricatura della vita. La sola cosa sicura che siamo provvisti al mondo è la nostra ombra .
Lei non sa cosa ci differisce da quello che realmente siamo,ci rimanda la nostra sembianze piu' devoto di uno specchio, piu' vere degli occhi di chi ci circonda .
la nostra ombra e' quello che siamo oggi , non quello che siamo stati ieri e quello che saremo domani , e alla fine quando inseguiamo l'ombra senza sosta inseguiamo i nostri ideali, il modo che possediamo è quello di continuare a credere nei nostri sogni anche da svegli.
Le eventualità che questi inganni della mente si avverino non tante quante quelle che adempia i nostri sogni,che fedelmente camminano sempre accanto a noi, o forse anche loro non sono altro che povere illusioni?
Una cosa è certa , che quando vediamo un individuo che è seduto all’ ombra oggi e proprio perché qualcuno un giorno vi ha...
PIANTATO UN ALBERO . Lina Viglione .
:angel
fc47f077-ae53-4082-a445-84a297bd8438
« immagine » LE REGOLE DEL GIOCO . Ipotizziamo che la vita è un gioco contorto le cui le norme le dettano le circostanze e a volte anche Dio . Un gioco arduo , in cui bisogna assimilare continuamente , perché si inizia da zero , ma è anche un gioco da vivere con passione . Oppure e solo colpa nos...
Post
03/07/2018 00:18:10
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment
    1

LA GARA DELLA VITA

30 giugno 2018 ore 09:41 segnala

LA GARA DELLA VITA
La vita non è una gara di velocità ma uno strappo al traguardo : non è l'economia del tempo che conta, piuttosto la portata di ottenere un centro. Vivere, è partecipazione .E se la vita procede velocemente , lasciamola roteare su se stessa , facciamo del nostro meglio per non farla rallentare.
L'importante non è quello che riusciamo a recuperare alla fine di una gara .E' fondamentale quello che riusciamo a analizzare mentre corriamo fino a che Dio fermerà noi .
Il vero evento soprannaturale non è quello di essere giunti alla linea di arrivo ed essere i primi , ma quello aver avuto l'ardire di gareggiare .Come tutte le cose che ci possono riguardare in quanto fa parte dell'uomo , anche le sfide di per sé hanno doppio valore, una vera spinta positiva che ci aiuta per approfondire la nostra portata per migliorarci .
La vita è come un una rotonda o c'è gente che corre in linea retta senza dare la precedenza a nessuno , oppure chi invece rimane immobile anche quando vede che il semaforo è passato al verde, e come scatta il giallo, regolarmente per una sua insicurezza si ferma per dare la precedenza agli altri .Tuttavia con tutte le sue problematiche trovo che la vita ...
E' DAVVERO MERAVIGLIOSA .Lina Viglione
:angel
f51fc5e3-8521-4b4a-8df2-ae546db0e819
« immagine » LA GARA DELLA VITA . La vita non è una gara di velocità ma uno strappo al traguardo : non è l'economia del tempo che conta, piuttosto la portata di ottenere un centro. Vivere, è partecipazione .E se la vita procede velocemente , lasciamola roteare su se stessa , facciamo del nostro me...
Post
30/06/2018 09:41:09
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment
    1

SUPERARE LA DISPERAZIONE

28 giugno 2018 ore 10:16 segnala

SUPERARE LA DISPERAZIONE .
Ho anche io ho alle spalle una prolungata esperienza di vita,dove ho vissuto attimi ardui ,di quegli dove non sai nemmeno tu come venirne fuori . Nei momenti difficoltosi mi sono adoperata all' isolamento e alle infinite incertezze .
Ho succhiato lacrime e amarezze . Ho allontanato da me perfino l'ancora di cui ero incatenata e ho detto a me stessa :
ora Basta! Mi sono consegnata nelle mani del Signore e nella fede io ho ritrovato il sollievo per uscire indenne dai brutti periodi davvero difficoltosi , e per questo certe volte mi chiedo laddove possa ottenere tanta forza un individuo che perde ogni speranza di vita .Per natura tutto trae origine da ognuno di noi, perchè ognuno conosce i propri sacrifici e le proprie rinunce. La propria vita, e i propri dolori.
C'è chi si sforza di trovare Dio e non lo trova. C'è chi non ne sente necessariamente la necessità . C'è chi lo dà per dedotto , senza imporsi mai il quesito ,per poter andare avanti a vivere la propria vita, se non felice ma almeno in serenità .
Quando si arriva alla sommità e arrivi a sfiorare il fondo dove vedi un baratro , devi determinare tu cosa fare .Io che lo avevo sfiorato quel fondo , ma oramai quel baratro si è scocciato di essere sempre attaccato da me, ed è stato semplice risalire nuovamente .
Sono andata alla ricerca tutte le cose belle che strada producendo avevo smarrito e finalmente le avevo ritrovate . Quando si hanno dei veri grattacapi , bisogno aggrapparsi solo alla speranza ,ma non basta ,si deve meditare come sfidare le problematicità, invece di invocare dio per avere la cuccagna cadere dal cielo, e molto meglio darsi da fare per trovare una valida soluzione sulla terra.
Se è vero che e il tempo fa i miracoli, ma le piaghe che portiamo dentro di noi , per quanto si possano sedare , indubbiamente però lasciano sempre i lori segni , sono sempre li a rammentarci il motivo per cui le portiamo per sempre dentro di noi .
Io avevo toccato il tunnel della disperazione ,da bambina ho sofferto la fame è il freddo ,un misto di dolore e di patimenti. Ho visto lasciare questi mondo i miei nonni ,i miei zii i miei genitori ,i miei fratelli amici, poi ho intravisto una porta , e stare a me se varcarla,per emergere .Mi sono aggrappata alla fede, mi hanno insegnato che il nostro Dio non risiede in Cielo, ma è venuto sulla terra e si è fatto uomo per insegnare a noi uomini come sostenere i pesi dei dolori, e non solo le gioie .
Io oggi ho imparato con orgoglio che le mie vecchie cicatrici mi svelano tutte le volte che ho lottato per un qualcosa in cui avevo per davvero creduto con tutta me medesima. In fondo non ho mai lottato per vincere , ma solo per non perdere ...
E NE VADO ORGOGLIOSAMENTE FIERA . Lina Viglione
***********************
PAURA DELLA ...PAURA .
In una clausea normale ciò che ci blocca è la paura. Se siamo abbattuti ,spesso la nostra mente è dire: "No! ora basta! tanto ho già perso tutto ,ma poi subentra l'ottimismo e questo ci dà la spinta per tornare nella regolarità e proseguire per svolgere una vita normale .
Quando siamo paghi di noi stessi il tempo vola in impellenza ,intanto che si sta male il tempo , non passa mai, ma prprio quando la nostra conoscenza sugli eventi, diviene più minuzioso , certe volte da questa lotta consegue un evento soprannaturale che ci fa vedere la vita più accettabile .
Auguro a tutti voi che mi leggete che quando vi sentite persi e smarriti , che non sempre l'abbattimento ci fa sprofondare nel buio dove non si vede neppure un barlume di luce , e proprio da li che ci viene data spinta in più che ci viene dato e la capacità di reagire.
Solo quando la vita ci mette in compedizione che siamo in grado di conoscere le proprie reazioni. ...
CON DELLE FORZE STRAORDINARIE . Lina Viglione .
:angel
1640045c-0fb4-4506-8947-86134f80537f
« immagine » SUPERARE LA DISPERAZIONE . Ho anche io una prolungata esperienza di vita,dove ho vissuto attimi ardui ,di quegli dove non sai nemmeno tu come venirne fuori . Nei momenti difficoltosi mi sono adoperata all' isolamento e alle infinite incertezze . Ho succhiato lacrime e amarezze . Ho a...
Post
28/06/2018 10:16:00
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    1

NON FATEVI RUBARE LA SPERANZA

27 giugno 2018 ore 09:11 segnala

UNA COSCIENZA A POSTO .
Cerchiamo sempre qualcosa ma con coscienza, gli incoscienti non trovano mai la serenità nella vita . Quando nella mente c'è l'essenza di nuvole anche anche quando arriva una gelida bufera non riuscirà mai a spegnere la primavera che alloggia dentro di noi, è come un fiore prezioso e raro che parte dal cuore.
Nessuna sanzione sarà tanta alta per l'amore, nessuna eterna penitenza è tanto barbarico per il paradiso. Nessuna cosa è tale da far astenersi a tutto. Ogni individuo ha un modo tutto suo se e generoso di entrare nel cuore degli altri e metterci radici.
Quando la la bontà e la sicurezza è in viaggio, solo l'amore è in grado di venerarla . Le persone reali e con il cuore buono possono essere serene solo se sono dotate di un'intelligenza notevole.
Con sguardo tenero osserviamo attentamente la luna, confidiamo a lei tutti i nostri desideri e i nostri sogni, e nella notte sbiadita da mille pensieri ritroviamo la nostra pace interiore che a volte ci viene a mancare.Se in mezzo alle nostre traversie il cuore persevererà con limpidezza ,felicità e pace, questo è amore...
TUTTO IL RESTO C'E' IL SORRISO . LIna Viglione .
*********************
NON TOGLIETEMI LA SPERANZA .
L’animo dell'uomo è sempre deluso nelle sue speranze, e sempre falso ,sempre disilluso se stesso , e sempre dotato nel esserlo,disponibile non solo, ma ossessionato dalla speranza quando e infelice .
Non c’è nessun farmaco migliore della speranza, nessuno stimolo così enorme , e nessuna medicina così elevato come attendere che qualcosa che può succedere il giorno dopo, in cui Dio concederà di rivelare all’uomo tutto il giudizio umano che sarà formato in queste due frasi :aspettare e non disperare .
A me toglietemi tutto ma privatemi della speranza, pochè è tutto quello che posseggo .Non è la fine di una gioia che mi rende l'anzianità così affranta,ma...
LA FINE DELLA SPERANZA .Lina Viglione .
:angel

DIFFONDIAMO L'AMORE NEL MONDO

25 giugno 2018 ore 14:40 segnala

DIFFONDIAMO L'AMORE NEL MONDO .
Si può essere per sempre felici ? Non troveremo mai nessuno che saprà rispondere a questa domanda, perché appena otteniamo qualcosa che ci manca per essere felice, subito si torna a desiderare qualcos'altro!
Condivido il pensiero del grande filosofo "foschopenhauer" Quando scrisse: "La vita è un pendolo che oscilla eternamente fra noia e dolore con fugaci spazi , per lo più vani , di felicità" E chi dice di essere felice sempre- deve essere per forza un mezzo matto .
La serenità non è felicità, ed è molto più difficile da raggiungere, è uno stato del più grande equilibrio e di minore illusione. Diciamo che è una pace che troviamo con noi stessi e gli altri, una stabilità interiore che a dire il vero io dopo anni sono riuscita a raggiungere, dopo provato tanti dispiaceri .
Pensiamo a quante persone sono cieche o su una sedia a rotelle , che se potessero avere la cosa che noi diamo per scontato :la loro vista si innalzerebbero da terra di 100 metri per la felicità.
Una cosa è certa che non saremo mai felici al 100% ci sarà sempre qualcosa che desideriamo e che non abbiamo, è non capire nemmeno cosa , ma se ci soffermiamo su ciò che abbiamo ottenuto nella vita magari troviamo quello che ancora non ci manca .
Se abbiamo un lavoro e un po di salute già siamo fortunati considerando che oggi purtroppo tutto e'precario,lavoro,crisi economica e sociale. La felicita' e' un modo di essere, e per arrivarci basterebbe essere contenti di quel poco che gia' si possiede .
Nella nostra testa abbiamo certi ideali che a volte sono perfino inesistenti,e cerchiamo a tutti i costi di raggiungerli, e più non ci riusciamo più cadiamo nell' infelicità. E pensare che basta poco per raggiungere la felicità'. Quindi guardiamoci intorno e cerchiamo di comprendere davvero ciò che la vita ci ha dato in dono e siamo pur certi che un..
UN SORRISO CI SCAPPERA' DI CERTO . Lina Viglione .
*************************
ALLA RICERCA DELL'IMPOSSIBILE .
La felicità è superare la paura. La paura di restare soli. La paura di non essere abbastanza belli. La paura di non avere più la stima di noi stessi. La paura di essere emarginati dalla società . La felicità è scorgere un' armonia, una serenità interiore in tutto quello che ci circonda.
La felicità più grandiosa consiste nell’accettare i nostri limiti e amarli.Soltanto chi conosce unicamente se stesso può considerarsi felice e solamente chi è felice...
VIVE VERAMENTE .Lina Viglione .
***********************
NIENTE E' PER SEMPRE
la felicità può durare un istante ma poi subentra sempre la serenità. E' come l' amore,entrambi li gustiamo intensamente,fino a quando li possediamo ma malauguratamente niente è per sempre,prima o poi finiscono,ci resta in mano solo della polvere,che al primo soffio di vento vola via,questa è la perenne storia della nostra vita ...
E SI RIPETE DA SEMPRE . Lina Viglione ..
:angel
2c7029c2-94fa-4773-b758-04282a9365d1
« immagine » DIFFONDIAMO L'AMORE NEL MONDO . Si può essere per sempre felici ? Non troveremo mai nessuno che saprà rispondere a questa domanda, perché appena otteniamo qualcosa che ci manca per essere felice, subito si torna a desiderare qualcos'altro! Condivido il pensiero del grande filosofo "f...
Post
25/06/2018 14:40:58
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

SI VIVE UNA SOLA VOLTA

19 giugno 2018 ore 23:11 segnala

Ci vorrebbero tante vite per capire cosa fare per non fallire. Per essere sempre felici e necessario usufruirne di ogni istante .La vita è come un libro dove noi scriviamo tutta la nostra storia, è una via piena di crucivia dove noi decidiamo che strada prendere.
Ma è anche fatta di dolori e felicità. La vita è una tela non bianca ma ha un cosmo dentro, dove non riusciamo neppure a vederlo, perchè quel bianco sfavillante del nulla è solo l'immagine dei nostri rimpianti- rimpianti di un "IO" che non trova nient'altro che un vacuo vuoto al di la di se stesso.
La vita è irripetibile,se ci fosse data la possibilità di vivere più volte , non potremmo trarre alcun beneficio pensando di averne altre. Tutto quello che non si riesce a comprendere con il pensiero a di per se stesso un confine infinito .
Solo l'esperienza da una conferma a ciò che è del suo mondo personale. Quel Dio che non lo vediamo ma , ma lo sentiamo, rispettiamo e non rendiamolo responsabile di un mondo così illogico .
Nello stesso attimo in cui siamo venuti al mondo era già presente tutto l'iride , già contenuto nel nostro decesso , altrimenti come potremo vedere a vita dopo vita, in un secondo che rivela solo l'aldilà .
Le divergenze da questo istante è come un velo, la nostra sfera detta come coscienza nel concetto ha un dato , scorgiamo questo supporto e troveremo il divino , che è come un fuoco violento , lascia un segno insanabile nel corpo e nella mente, questi piccoli attimi ci accosteranno sempre di più nel cuore dell'rebus.
CHE FORSE UN REBUS NON E' Lina Viglione.
*******************
COMBATTO PER NON PERDERE .
Io non ho bisogno dei giudici, ma nella mia fragilità osservo stupita alle persone che sanno capire quello che auspico dire di me, e per quello che do a loro.Oggi è un giorno di lotta, domani è un giorno di rivalsa .Vale la pena sfidarsi soltanto per le cose senza le quali come scotto non vale la pena di vivere.
Ed io sfodero la spada e rafforzo il mio sguardo,la forza che uscirà dal mio sguardo immobilerà i miei nemici che si abbasseranno d'innanzi a tale superiorità , ammireranno il potere che emano e mi chiederanno scusa per aver pensato di affrontarmi anche solo con lo sguardo!Non valuto mai una sfida persa in partenza, quando posso perderla sfidandola.
La forza non mi viene dal vincere. Le mie battaglie influenzeranno la mia forza, quando attraverso delle ostilità e decido di non consegnarmi in segno di resa ...
QUESTA E' LA MIA POTENZA .Lina Viglione .
:angel
0c3c6034-5e9c-498b-b2ec-a83e2d738ad5
« immagine » Ci vogliono tante vite per comprendere cosa fare per non fallire, e per essere sempre felici. Ma la vita ne è una , e necessita esufruirne ogni istante .La vita ne è una , è come un libro dove noi scriviamo tutta la nostra storia, è una via piena di crocivie dove noi decidiamo che str...
Post
19/06/2018 23:11:12
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    1

CHI TROPPO VUOLE NULLA STRINGE

13 giugno 2018 ore 13:55 segnala

CHI TROPPO VUOLE NULLA STRINGE
Sarebbe essenziale poter dire: chi si compiace del suo gode, ma purtroppo sfortunatamente non è per niente così,questo è il sollievo dell'uomo che non consegue a raggiungere ai suoi traguardi per arrivare alla vetta da lui disegnata.
Se ogni essere umano avesse la dimensione di stimare quello che ha e non avvistare sempre la roba altrui , appunto come dice un vecchio saggio :"che l'erba del vicino è sempre più verde" magari vivrebbe in santa pace con tutto il resto del mondo!
Meglio non invidiare nessuno ,specialmente le persone che non meritano l' invidia. Per quanto concerne i maligni , più la fortuna gli aiuta più si distruggono, pur essendo stati favoriti dalla buona sorte .
Del resto grazie a questo non si vive più nelle caverne, ma si vive tra le comodità ,dall'altra parte questo desiderio di volere sempre di più non si esaudisce . Siamo fatti così! adoriamo ogni semplice respiro altrui, e bramiamo sempre nel domani ancora più eccellente di quello che possediamo oggi .
Per conto mio da animo smaniosa ho sempre mirato di compiacermi per raggiungere la serenità .Faccio sempre in modo che le cose vadano come io desidero e accettando le cose belle e meno belle , così come arrivano .
Il buon carattere è un ricostituente per il mio cervello e per il corpo. È il miglior contraveleno per l’ansia e il malumore , è una grande risorsa. Esso attrae gli amici/e ,e alleggerisce la mia quotidianità . È la strada giusta per ...
UNA SANA CONTENTEZZA. Lina Viglione
****************
L'INVIDIA E L'INVIDIOSO
L'invidia si distingue come auspicio nel volere ciò che gli altri hanno,oppure che gli altri restino privi di quello che dispongono .L'invidioso molto spesso possiede delle buone qualità che lui non le analizza e si ritiene un poco di buono, per cui vede sempre l'erba del vicino più verde .
L'invidia non nasce dal nulla , e quindi è davvero complicato per una persona riuscire a decifrare il proprio problema. In un certo senso, è come se si sentisse svalutato della sua esistenza, e lo farà sentire sempre più grottesco .
Egli pensa sempre che gli altri hanno ciò che gli non ha ,e spera che un giorno restino privi di tutto quello che dispongono .Ed è proprio sul raffronto sul proprio stato che suscitano in lui invidia , e non sul valore affettivo del contenuto di ciò che posseggono .
E pensare che è un uomo con tante buone qualità che volendo possono anche essere affermate , ma lui non le ritiene sufficienti , è gli fa vedere l'erba del vicino sempre più verde .
L'invidia non nasce dal nulla ,può essere stata generata da una carenza affettiva e quindi è complicato per lui riuscire a decifrare il problema, e ciò lo fa sentire svalutato della sua esistenza, e si sente deteriorato da questo ritenendosi un debole e un buona a nulla .
Chi dice di non averla mai provata l'invidia, mente a se stesso è agi altri,poichè esisterà sempre ,perchè si sa che nessun essere umano è perfetto . E se siamo capaci a vederci come persone perfette anche a causa delle nostre incompletezze non avremo più modo di provare invidia per nessuno, e il nostro prato sarà ...
SEMPRE PIU'VERDE DEL NOSTRO VICINO . Lina Viglione
:angel
836b965f-04d8-4673-8f8d-5b37a93c36ae
« immagine » CHI TROPPO VUOLE NULLA STRINGE Sarebbe essenziale poter dire: chi si compiace del suo gode, ma purtroppo sfortunatamente non è per niente così,questo è il sollievo dell'uomo che non consegue a raggiungere ai suoi traguardi per arrivare alla vetta da lui disegnata. Se ogni essere uma...
Post
13/06/2018 13:55:49
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    2

IL DONO DELLA VITA

08 giugno 2018 ore 22:49 segnala

Il DONO DELLA VITA
Ogni giorno è un giorno differente dall'altro,scaturisce da quello che calcoliamo di fare oggi.Si può anche vivere un solo giorno ed essere eterni, si può vivere una vita intera e non essere mai vissuti.
Viviamo ogni giorno della nostra vita come se per tutta la vita non avessimo atteso quel giorno, perché il più bello è, forse proprio , quello che non abbiamo mai vissuto .
Che possa il nostro cammino essere tortuoso , asociale, avventato , ma trainarci un giorno a uno scenario più meraviglioso che mai .
Possano le nostre catene di monti un alzarsi fino alle nuvole e valicarle .Non invochiamo agiatezza alla vita , ne amore ,né nemmeno speranze.
Non supplichiamo a un amico che ci comprenda ,tutto quello che si deve chiedere è un cielo sopra di noi e un giusto cammino ai nostri piedi. Il nostro viaggio esplicita che a ogni piccolo passo il mondo deve riformarsi in qualche suo aspetto e anche che qualcosa possa cambiare in noi.
Se siamo in grado di trovare un percorso senza nessun pericolo ,quasi indubbiamente non ci porterà da nessuna parte.inseguiamo senza alcuna fretta il viaggio della verità per non inciampare . E come dei buoni marciatori . ..
ARRIVEREMO SEMPRE A UNA META . Lina Viglione .
***********************
UN CUORE PURO .
Si deve avere un cuore puro, ed ogni piccolo gesto di puro amore è più necessario alla comunità dei credenti di tutte le opere messe insieme.
Le cose quando più semplici sono più sono inconsuete , e soltanto un uomo saggio riesce a vederle e, quanto più distanti sono gli occhi, tanto più vicini al cuore sono le emozioni . Essere saggio e amare, e l'amore eccede a tutte le capacità dell'uomo.
Non si deve riempire di attimi la vita ma colmare i nostri attimi di vita. Poichè ciò che fa la singolarità di un uomo è la capienza di vedere una cosa che tutti gli altri non percepiscono e non c'è nessuna dimensione che non abbia il suo ...
BASAMENTO NELL'UMILTA'.'Lina Viglione.
*********************
VIVA IL CUORE .
Occorre prima di ogni cosa un grande cuore e poi un grande cervello, però il cervello deve essere anche comandato dal cuore.
Un cervello che da ordine a un cuore è solo capace di robotizzare una persona .In breve, ragionandoci sopra tante volte, se una persona pensa solamente con la mente, non fa mai un pensieri intelligente se invece risponde prima col cuore, non commette mai errori.
Quindi non va verso emozioni devastatore, e di certo non ragiona con atti corporeo .
VIVA IL CUORE .Lina Viglione
:angel
2289e6f3-d096-4644-86d3-c520fd476dc2
« immagine » Il DONO DELLA VITA Ogni giorno è un giorno differente dall'altro,scaturisce da quello che calcoliamo di fare oggi.Si può anche vivere un solo giorno ed essere eterni, si può vivere una vita intera e non essere mai vissuti. Viviamo ogni giorno della nostra vita come se per tutta la vi...
Post
08/06/2018 22:49:32
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

IL COPIONE DELLA VITA

06 giugno 2018 ore 18:29 segnala

IL COPIONE DELLA VITA
La vita è davvero come un film ,abbiamo tutti una storia da raccontare, un copione da scrivere, un libro da ultimare. Si chiama Vita! in cui tutti noi cerchiamo il proprio copione, alcuni lo trovano, altri lo copiano, molti non lo trovano affatto .
Ma c'è un particolare; i film hanno sempre un copione, la vita no e si spera sempre nel lieto fine! Forse pensare è l'unico modo per affrontare la realtà molte volte.Se è vero che nessuno può risolvere i problemi di questo mondo è anche vero che questo è l'alibi per non provarci nemmeno.
Io ho visuto e vivo sempre intensamente ogni virgola della vita, periodi belli e meno belli, l'unica amarezza è che rimane sempre poco per me. Ma non importa, la felicità che si prova nel dare agli altri,tutto noi stessi può colmare...
IL VUOTO CHE CI RIMANE . Lina Viglione .
*********************
LA VITA E' AMORE
Noi viviamo la vita senza capirla. Viviamo la vita senza sentirci vivi, perchè a volte è dolorosa viverla e si pensiamo che ci sia il tempo di rinviare a domani quello che non abbiamo fatto oggi.
Ma la vita è la transitorietà di eventi, dove niente è certo e niente è "per sempre" Malgrado i muri della città, ovunque troviamo la scritta-Ti amerò per sempre " Questo -per sempre- non fa parte della vita. Poichè la nostra vita e tutta racchiusa nell'attimo in cui la stiamo per abbandonarla .
La vita sono è quel riso che non abbiamo avuto e quelli ,che non abbiamo dato. La vita è un-grazie- che non ci è arrivato. E'un perdono che non abbiamo mai chiesto.
La vita è soltanto Amore . Non per forza quello tra una coppia , al contrario , penso quello sia l'unico che possa giungere a termine . L'amore vero è quello al di sopra anche anche nel matrimonio.
E' amore vero è quello per noi stessi, per i figli che mettiamo al mondo, per chi è solo, per i malati, per un un fiore che nasce, e per chi non hai mai conosciuto il senso vero dell'amore.
L'amore siamo noi quando la sera appoggiamo la testa sul cuscino e ci sentiamo in pace con noi stessa . La vita siamo noi ,quando la mattina apriamo gli occhi e guardandoci allo specchio vediamo
nel riflesso dei nostri occhi , tutti gli occhi delle persone che abbiamo amato ,e che non sono più con noi .L’amore è un beneficio , un colpo un fato , come la salute e la bellezza il fascino , di cui...
SOLO IN POCHI NE GODONO . Lina Viglione .
****************
I VERI SENTIMENTI .
Ci sono dei giorni in cui la vita mi sbatacchia cento porte in faccia, proprio nell'attimo in cui ho la necessità di vedere un raggio di luce.Ma io rimango qui e se c'è da attendere ancora attenderò .Anche se sono assenti, le persone che ho amato non si esauriscono Mai dal cuore.
I sentimenti veri sono per "sempre". No smetto di aspettare e mi godo l'attesa .Scrisse un saggio: Amica mia, se ti ti senti sola ricordati che io sarò la tua ombra.
Quando avrai bisogno di piangere io sarò la tua spalla e quando desideri un abbraccio, sarò il tuo cuscino;se quando hai bisogno di essere felice, io sarò il tuo sorriso; ma in qualsiasi momento avrai bisogno di un amico/a,io ti dirò quello che tu ....
NON VUOI DIRE A TE STESSA . Lina Viglione
:angel
58744ae7-0870-42c0-b81e-00e23e5bc339
« immagine » IL COPIONE DELLA VITA La vita è davvero come un film ,abbiamo tutti una storia da raccontare, un copione da scrivere, un libro da ultimare. Si chiama Vita! in cui tutti noi cerchiamo il proprio copione, alcuni lo trovano, altri lo copiano, molti non lo trovano affatto . Ma c'è un par...
Post
06/06/2018 18:29:36
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    2

LOTTARE CONTRO IL DESTINO

01 giugno 2018 ore 09:17 segnala

LOTTARE CONTRO IL DESTINO
Io non voglio dire che il destino non sussiste . Il destino è un avversario da combattere tutti i giorni senza alcuna pietà . Ma con me non la spunta. Io non sono una di quelle che si lascia soggiogare da lui tanto laboriosamente dalle circostanze, anzi ci provo gusto a lottare per quello che desidero per arrivare a quello che voglio .
Io gli darò le prove che l'amorevolezza non ha rivali, e il destino capirà e un giorno o l'altro si metterà il cuore in pace, perchè sarò io a vincere questa guerra.
Vuole fare verso di me una guerra inutile . Ho lottato con tutta me stessa con le unghie e con i denti nella vita, molte battaglie le ho perse e altre le ho vinte,ho imparato che solo una persona può stabilire il mio destino, e quella persona sono Io .Lottare contro se stessi è più dura delle prove di ogni combattimento , vincere contro se stessi è la più bella prova di ogni trionfo .
Il mio potere sovrastante sà ancora meglio di me cos'è che và meglio per me. Ho imparato anche a pregare o chiedendo a Dio che faccia accadere ciò che è più che giusto per me .
Le cose cose si sono modificate nel tempo ,perchè non lo spingo più di tanto il destino, lascio soltanto che le cose succedano contro ogni mio volere, e chiedo umilmente aiuto ad altri per ciò che non riesco a fare io nei momenti più tristi della mia vita.
Teniamo presente ,che semmai abbiamo bisogno di una mano che ci aiuti, che ne scaveremo una alla fine del nostro braccio. Nel divenire negli anni più maturi individueremo che abbiamo due mani. Una per sostenere noi stessi , l’altra per sorreggere gli altri.
E fiduciosa so che le cose andranno nel verso migliore .Scrive un saggio :Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla...
O E LUI CHE NON VALE . Lina Viglione .
***********************
INNAMORATI DELLA VITA .
Non conta quanto sia larga o stretta la porta, ne quanto sia piena di castighi questa nostra vita. Noi siamo i propretari del nostro destino e condottieri della nostra anima .Lasciamo che la nostra l'anima resti orgogliosa e composta di fronte a migliaia di universi, e che possa rifiorire...
AFFASCINATA PER TUTTA LA SUSSISTENZA . Lina Viglione .
:angel
507c6c4f-d8c2-45f2-897f-c6782f2ad287
« immagine » LOTTARE CONTRO IL DESTINO Io non voglio dire che il destino non sussiste . Il destino è un avversario da combattere tutti i giorni senza alcuna pietà . Ma con me non la spunta. Io non sono una di quelle che si lascia soggiogare da lui tanto laboriosamente dalle circostanze, anzi ci p...
Post
01/06/2018 09:17:53
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    1