BUON NATALE

18 dicembre 2016 ore 22:55 segnala

BUON NATALE A TUTTO IL MONDO .
Le lacrime di un uomo rosso, giallo, nero, marrone o bianco sono tutti uguali.Il razzismo è la più grave minaccia dell’uomo verso l’uomo – il massimo di odio con il minimo di ragione.
Se dovessimo svegliarci una mattina e scoprire che tutti sono della stessa razza, credo e colore, troveremmo qualche altra causa di pregiudizio...
ENTRO MEZZOGIORNO .ina Viglione
*******************
ASPETTANDO IL NATALE
Approssimandosi le festività natalizie,ogni anno si sente ripetere in continuazione che bisogna essere più buoni perché è Natale.Questo "buonismo" legato ad un breve Speriodo, mi suona come grande ipocrisia;Perché essere buoni solo a Natale?Significa che gli altri giorni dell'anno lo possiamo essere di meno?
Ho sempre pensato al Natale come ad una ricorrenza che porta la magia di un ricordo che ha trasformato il mondo,e che invita gli uomini di buona volontà a ripensare al senso della propria vita.
Natale come il momento di una profonda riflessione,come un momento di cambiamento interiore.Ma ahimè le riflessioni riguardano gli acquisti dei regali il cibo per imbandire la tavola,lo spirito si è fatto materia ,le riflessioni sono diventate desideri.Chi è buono sarà sempre buono.Chi non lo è non ...
NON LO SARA' NEPPURE A NATALE .
********************
BUON NATALE .
Buon natale a noi, se tiriamo diritti per la nostra strada, anche se a volta la sorte ci è avversa. La vita e' una terra senza confini; quando verra' il nostro tempo ci consegnera' la chiave del giardino segreto e potremmo ammirare che cosa si nasconde nelle quinte del nostro cuore .
Buon natale a noi se non ci lasciamo dire cosa fare,e accettiamo il peso delle nostre azioni, e lasciamo che le voci discordanti scorrano come il vento sulle nostre guance.
Buon natale a noi se la ragione prevale sul cuore.Una ferita ci mette molto a rimarginare,ma la ragione insieme al tempo sono la miglior cura.Ogni giorno è un giorno in più per amare, un giorno in più per sognare, un giorno ...
IN PIU PER VIVERE .lina Viglione
************************
IL VIAGGIO DELL'AMORE
Vorrei fare un bellissimo viaggio .Il viaggio dell'amore , con le valigie piene di pace e amore e girare tutto il mondo.E in ogni paese aprirle e poi spargere nell'aria questi sentimenti e così in tutti i continenti si guarderanno stupefatti e si abbracceranno .
Le guerre cesseranno e Ogni popolo del nostro pianeta vivrà felice.Che bello! così nessuno patirà più la fame e i bambini tutti felici non dovranno più morire. Che bella avventura sarebbe...peccato però che mi è impossibile partire con pace e amore nelle valigie. Non si possono trasportare, devono germogliare nel cuore della gente e purtroppo il seme spesso muore.Portiamo pace e serenità....
NEL MONDO.
***************************
BRINDIAMO INSIEME
Voglio farvi i miei più grandi e sinceri auguri per queste feste. Sperando che questo natale e il nuovo anno vi porti tutto ciò che avete sempre desiderato, e che tutti i sogni che avete nel vostro cuore si possono realizzare.
E se la felicità è fatta di solo attimi ve ne auguro tantissimi da non lasciare nessun spazio a quelli tristi.Natale è amicizia , amore e tanta solidarietà . Buon feste in compagnia di tutte le persone che amate .
BUON NATALE .Lina Viglione
*******************
BUON NATALE A TUTTI.
Per Natale voglio regalarmi un angolo di cielo.Un cielo terso e limpido dove potrò rifugiarmi, nei momenti in cui tutto mi sembra illusorio.Lo metterò al centro del mio cuore e quando ne sentirò il bisogno mi rifugerò in lui.Sarà un angolo tutto mio, dove regna la pace e l'amore .Dove anche le nubi più minacciose non potranno penetrare.
Solo la mia anima ci troverà serenità e pace.
In questo piccolo angolo di cielo troverò l'amicizia di chi mi vuole bene e la consapevolezza che non sarò mai sola.Mi goderò ogni istante, ogni emozione, ogni battito d'ali.Sono queste le mie dosi di felicità.Mi auguro che io sappia sempre cogliere quello che di meglio la vita mi riserverà .Ricordandomi che "La farfalla non conta gli anni ma gli istanti: per questo il suo breve tempo le basta"
BUON NATALE A TUTTI VOI .
******************
BUONE FESTE .
Ricordiamoci che e la vera famiglia è il mondo. Facciamo gli auguri al tutto il mondo che finalmente riusciamo a ritrovare una dimensione d'amore più umana nei rapporti fra noi con serenità e fratellanza .
Soltanto così si può godere della nascita di Gesù..Viviamo queste feste per la vita. Che possa essere non solo un giorno speciale , ma anche un Natale di pace amore e serenità da trascorrere con chi più ci ama in compagnia di un abbraccio di un sorriso delle cose che contano.
E impariamo a guardiamo le lacrime di chi cerca di nasconderle e gioiamo delle vittorie degli altri e dei traguardi che hanno raggiunto , toccherà anche a noi se solo vogliamo e lo decidiamo.Che sia sempre Natale per tutti, ma ogni giorno...
E NON SOLO A NATALE .Lina Viglione
:kissy
e6aa0008-5b12-4703-a6f3-b43f572d3acf
« immagine » BUON NATALE A TUTTO IL MONDO . Le lacrime di un uomo rosso, giallo, nero, marrone o bianco sono tutti uguali.Il razzismo è la più grave minaccia dell’uomo verso l’uomo – il massimo di odio con il minimo di ragione. Se dovessimo svegliarci una mattina e scoprire che tutti sono della st...
Post
18/12/2016 22:55:16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. Lina14 06 gennaio 2017 ore 16:57
    Scrive un saggio:
    Eroe è colui che osserva il mondo con gli occhi e l'innocenza di un bambino, e con la saggezza di un adulto che capisce che è suo compito cambiarlo.
    Come è cambiato il mondo oggi, e tutto un abitudine . Noi ci abbiamo tanti anni per abituarci a questo mondo. Basta guardare i bamini di ogni parte del mondo e a porci delle domande su qualsiasi cosa capiti loro di vedere.
    Per noi ormai è diverso. Siamo abituati a vedere tante di quelle cose che a volte si finisce per dare la realtà per scontato. Ricordo la favola del bambino che guardando una stella si mise a piangere. La stella lo osservò e gli disse: Bambino perchè piangi? Il bamibino rispose : Sei così lontana non potrò mai toccarti. La stella rispose: Bambino se io non fossi già nel tuo cuore tu non potresti mai vedermi .
    Allora siamo noi con la nostra saggezza da adulti che dobbiamo insegnare ai bambini l'importanza degli altri, e che il loro mondo non può crescere e progredire senza che noi accettiamo gli altri.
    Più sono numerosi e belli i mondi che accettano , più saranno unici e più possono diventare qualcosa di più, se noi siamo capaci di ritrovare il fanciullo che è dentro di noi. Questa è la vera felicità...
    CHE POI NON COSTA NIENTE .

    :batalettera
  2. Lina14 09 gennaio 2017 ore 22:50
    I PROVERBI DEL GIORNO .
    Mia nonna mi diceva sempre recitando sempre quel vecchio proverbio che dice -Chi troppo vuole nulla stringe- Oppure - Non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca -Oppure :Chi si accontenta gode" e così via dicendo. A dire il vero a me mancava sempre qualcosa per essere felice .

    Io l'impegno ce la mettevo proprio tutto per essere felice .Per tutto non intendevo chi sa cosa , non il denaro. Io intendevo ad esempio ,indipendenza , un lavoro che mi piacesse una famiglia normale, che mi regalasse una serenità, dove potevo riscoprire quel tutto.

    E quì entra il gioco il destino non i proverbi, e lui decide cosa fare a secondo alcune scelte che facciamo nel corso della vita. Scrive un saggio: Il destino ci da la spinta e ci butta in acqua.

    Ma siamo noi che decidiamo se tornare su oppure nuotare nella corrente, finché troviamo un mulinello più forte della nostra voglia di vivere, e addio merlo...Lina Viglione
    :batapc
  3. Lina14 12 gennaio 2017 ore 12:27
    LA CONOSCENZA DI NOI STESSI .
    Per conoscere noi stessi non dobbiamo condannarci a subire l’influenza degli altri soprattutto se diversi da noi ,ma fondare le basi di un confronto e trovare sempre un qualcosa da dire anche se a volte corriamo il rischio di rimanere delusi per non essere stati compresi.

    Le delusioni fanno parte della vita anche attraverso le delusioni impariamo a far nostro il famoso detto "il mondo è bello perché è vario" Se ci apriamo a gli altri,alla accoglienza dell'altro, comunque vada, è sempre positivo .

    Confrontarci solo con noi stessi rischiamo di diventare come quei "anarchici intellettuali" ossia persone senza limiti e difetti , immaginando di avere ragione su tutto perché le loro convinzioni non risultano mai smontabili.

    Cerchiamo di essere virtuosi come "modo perfetto d'essere"per acquisire con la conoscenza delle cose che ci permetteranno di distinguere quelle buone da quelle non buone in modo da permettere a noi stessi di essere...
    PERSONI MIGLIORI . Lina Viglione .
    :batapc

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.