FERMIAMOCI PER SEMINARE

23 maggio 2014 ore 10:06 segnala

LE TEMPESTE DELLA VITA
La nostra vita è come un pianoforte, i tasti neri sono i giorni tristi , i tasti bianchi sono i giorni felici . Ricordiamoci solo, che servono entrambi per fare della nostra vita una bella musica.E solo salendo le scale della vita potremmo trovare l'arcobaleno nei nostri giorni.
E suonando le note giuste, potremmo udire la dolce melodia che scaturisce dai meravigliosi testi colorati dalle nostre emozioni.Belle o brutte che siano ci danno quella puntura all'anima che sveglia ,e che ci fa prendere coscienza di esistere , e di essere parte di questo...
MERAVIGLIOSO MONDO.Lina Viglione .
***********************
Il NOSTRO CUORE .
Il nostro miglior consigliere è il cuore: nessuno sa rispondere ai nostri pensieri come lui, perché nessuno al di fuori di lui , conosce veramente nel profondo i nostri i desideri.Ma il sapere con certezza ciò vogliamo non ci avvicina a ciò che desideriamo , piuttosto ci rende schiavi di ciò che vorremmo .
Ed e proprio nella consapevolezza delle cose che che poi affiora sempre un dubbio e ci chiediamo.Ma chiedo troppo alla vita? Non viviamo solo di ricordi passati,viviamo cercando di crearcene di migliori in futuro . In fondo in questo mondo non importa ciò che facciamo...
MA CIO' CHE SIAMO .Lina Viglione .
************************
IN ATTESA DELLA FELICITA'.
E’ una contentezza senza pecche scoprire un’anima pura, nella sensibilità altrui è, una elevata prova della propria bontà. Sono anime che assomigliano ai primi opuscoli dei bambini. Racchiudono poche frasi e sono piene di colori.
E'solo l’amore che ci fa divenire buoni.
Non importa chi vogliamo bene e non importa neppure se non siamo in concordanza o che il rapporto non sia stabile. È proporzionato la capacità nel sapere amare: è questa che ci trasforma la vita.Le persone buone di animo hanno un modo tutto loro di penetrare nei cuori degli altri e installarci radici.
Il giorno in cui concediamo a un po’ di gentilezza è un giorno che la morte non potrà più ridurre a brandelli dal calendario,se cerchiamo soltanto la felicità, c'è da dubitare che un giorno la troveremo .
.Allora fine ci dimenticheremo della cercata felicità, cerchiamo in noi stessi e negli altri la sapienza e la generosità , con molta probalità la felicità quando meno c'è l'ha aspettiamo ci troverà.La felicità è abitualmente indiretta, un sentimento collaterale o una conseguenza di qualche altro effetto .Cercare la felicità fuori di noi è come rimanere in attesa di veder sorgere del sole in una grotta rivolta a nord.Quasi - quasi mollo ...
TUTTO E DIVENTO FELICE .Lina Viglione
**********************
IL SOLE DENTRO DI NOI
Scrive un saggio: L'arcobaleno è quel raggio di sole dopo la tempesta, quel raggio che aspettavamo da tempo anche quando ci sembra di avere tutto. Ringraziamo ogni giorno Dio per questo, anche quando arriva quella scia di colore mentre fuori piove , ma dentro di noi splende il sole!
Diamo un abbraccio forte a chi continua a lottare e a chi ha lottato e ha vinto.
Ma anche un pensiero a chi purtroppo non c’è la fatta . E ricordiamoci, che cio’ non vuol dire che ha perso, anzi i vincitori sono coloro che non hanno mai smesso di lottare! Superiamo anche la tempesta interiore e troviamo...
L'ARCOBALENO DELLA VITA .Lina Viglione
:angel
c7b9ac53-ff51-4273-b91a-a5417fbc5a13
« immagine » LE TEMPESTE DELLA VITA La nostra vita è come un pianoforte, i tasti neri sono i giorni tristi , i tasti bianchi sono i giorni felici . Ricordiamoci solo, che servono entrambi per fare della nostra vita una bella musica.E solo salendo le scale della vita potremmo trovare l'arcobaleno...
Post
23/05/2014 10:06:07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.