IL DIARIO DI LINA

18 marzo 2018 ore 09:07 segnala

CARO DIARIO.
Non ho mai avuto la persistenza di scrivere un diario ed ho vissuto la vita sempre giorno per giorno nel mio quotidiano ,senza mai troppo pretese. Forse un giorno potrei scrivere la mia autobiografia. Certamente nel mettere nero sul bianco la propria vita si deve seguirà un percorso fatto di ricordi, ma serve anche un certo criterio per evitare di cadere nel compatimento .
Altrimenti quelle pagine bianche che ho tralasciato ,tali resteranno se nessuna penna sarà in grado di circoscrivere quelle emozioni, quelle che solo il mio animo saprà decrittare ;sono pensieri che non hanno voce e si chiudono dentro un ricordo.
Esse sono da raccattare e immagazzinare nello zainetto che ho sulla schiena , confinate in anguste tasche che un avvenimento , o un luogo,può ridestarle e trascinarle fuori.Il bello è proprio questo, che quelle pagine bianche non sono scritte da alcuna parte ma solo dentro di me ,e solo da me hanno la capacità di essere rivissute e degustate.
Inondare il mio zainetto equivale a vivere nella pienezza e della cognizione di me stessa . Posso vivere anche senza accumulare niente ,nella piena esteriorità e vacuità del presente ma rischio di ritrovarmi in pieno inverno senza provviste, e come una cicala sarei destinata a morire sola tra infinite nostalgie .Ma il mio zainetto ha la necessità di restare nello spazio del tempo ,altrimenti quando dovrò porci dentro dell'altro ,la felicità la speranza non ci staranno più dentro.Voglio dare forma a ogni mio pensiero.Voglio- e devo sorridere al mondo e...
IL MONDO SORRIDERA' ME .Lina Viglione.
*******************
C'E' SEMPRE UNO SPIRAGLIO DI LUCE .
Faccio svolazzare il mio spirito lassù in quello che io definisco il mio cielo, dove la mia anima volerà libera nell'aria più gioiosa .Alla fonte, mi alloggerò per nutrire la mia rinascita nel celeste del cielo.Ogni itinerario è cosparso di spine e di rose. L'importante è procedere . Le mie fragilità sono le mie forze, e i miei sogni sogni sono la mia vita.
Lascio un varco nel mio cielo per fare passare il sole. La vita è troppo bella per starmene al buio.Non c'è un ostacolo più grande nella vita che viverla.
Affronto pure le salite della vita come se fossero discese per rendere la mia vita un viaggio perfetto! La mia vita va avanti solo se io decido di non fermarmi .Scrive un saggio:Vincenti, sono quelle persone che dopo aver vissuto nell'incubo, riescono sempre a trovare ...
LA FORZA DI SOGNARE. Lina Viglione .
*********************
COMUNICO I MIEI PENSIERI .
Io rifletto e scrivo per diffondere i miei pensieri .Riflettere, senza comunicare ad altri il mio pensiero, non esprime nessuna capacità di attrarre .
Solo una persona ricca di ideali , dopo che ne ha scovata una con grande sforzo , la colloca nel cassetto con prudenza per fissarla più tardi il cartellino col suo proprio nome, queste persone non sono ricche di intelligenza, ma li manifesta a piene mani per ...
SEMINARLE NEL MONDO . LIna Viglione .
**********************
METTERE NERO SUL BIANCO
Mettere a nudo la propria anima non è per niente facile ,perchè quando si scrive una autobiografia bisogna essere leali , perché chi la legge deve capire la verità sull'autrice .Bisogna essere positivi, un libro che scriviamo noi stessi,dentro ci sono ,lacrime, gioie ,sudore e sta a noi intrecciare le parole, in modo che venga fuori la trama più meravigliosa che possa esistere,e cioè la nostra vita!
Per certe persone la vita è soltanto un libro che viene sfogliato in fretta .La mia vita invece è un libro che scrivo di me. Le pagine sono unte di tanto sudore, alle volte logorate.Magari qualcuna verrà pure strappata , ma non mi fermerò perchè ogni pagina che verrà scritta è una pagina che mi ha fatto divenire quello che oggi sono. Certamente non sono perfetta, ma sono orgogliosa di quello che dal niente mi sono costruita con le mie forze,e dire grazie solo a Dio di non avermi mai abbandonata e per questo ...
NON MI CAMBIEREI CON NESSUNO . Lina Viglione
:angel
b99e9049-74f6-4cc9-a1ac-3b6de3816f59
« immagine » CARO DIARIO. Non ho mai avuto la persistenza di scrivere un diario ed ho vissuto la vita sempre giorno per giorno nel mio quotidiano ,senza mai troppo pretese. Forse un giorno potrei scrivere la mia autobiografia. Certamente nel mettere nero sul bianco la propria vita si deve seguirà ...
Post
18/03/2018 09:07:01
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. Lina14 19 marzo 2018 ore 22:55
    RICOMINCIARE...
    Teniamoci ben stretti i nostri brandelli di ricordi.Non ha importanza dove ci siamo fermati, e in quale periodi della vita ci siamo svigoriti , quello che conta è che sempre ipotizzabile "Ricominciare"

    Quando siamo affranti solo allora un albero può parlarci e ci sossura : Siate pazienti , osservate me! Neppure per un albero la vita è semplice . Così bisbiglia l'albero nella sera. Gli alberi hanno pensieri perenni ,di lungo respiro, ilenziosi ,come hanno una vita più longilinei della nostra .

    Sono più saggi di noi e hanno la capacità di confortarci . Ci hanno dato gli occhi e ci hanno detto: guarda, non sei più sola , anche un albero...
    PUO' TENERCI COMPAGNIA . Lina Viglione .
    :bye :bye

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.