IL TRENO DELLA VITA

30 aprile 2014 ore 22:29 segnala

IL VIAGGIO DELLA VITA .
E il treno della vita e fatto di tanti vagoni. Corre...corre lontano sui binari della vita,Va via velocemente proprio come i miei anni. Addio giovinezza perduta per sempre!
Il treno corre e mi porta lontano in luoghi sconosciuti non è un "Freccia Rossa o una Freccia d'Argento"Potrebbe essere semmai un "Intercity" normale che fa delle fermate sempre obbligate e alcune a richiesta ma sempre con me a bordo .
Ogni tanto per vari problemi , si ferma all'interno di gallerie,lunghe e buie ,ma da dove si vede sempre la luce all'uscita .Ecco!il mio treno è il treno della speranza così consapevole che potrebbe fermarsi, ma dovrà sempre ripartire ! Speranza mia non abbandonarmi mai. Va lontano, più lontano che puoi ma portami sempre con te .
Il treno corre ...corre lontano dove scompaiono anche i ricordi per far spazio alla vita che verrà ..Lina Viglione .
*******************
IO LINA...POETA PER CASO
Le idee migliori per scrivere mi vengono quando sono malinconica. Perché è la malinconia - e non l'allegria - la condizione ideale per scrivere bene per esprimere quanto ho dentro .Se il mio spirito è agitato da un sentimento forte, questa è una spinta ad esternarlo tramite la scrittura.
La poesia ,almeno in una società come la nostra , vittima di un materialismo che ci ha depauperati di un qualsiasi fondamento di umanità, sia l'unico modo di superare la forma e di ritrovare un sentito bisogno di genuinità interiore che può essere esternato verso chiunque .Ed io scrivo versi quando il mio cuore ha voglia di parlare, quando sente la necessità di urlare e quando vuole far arrivare ad altri la sua dolcezza e sincerità.Lina Viglione
****************
IL MIO CARATTERE
L'amore e stato sempre un punto fragile della mia esistenza. Ciò che riconosco nel mio carattere e che non si è mai stabilizzato .Sono sempre assillata dalla paura di non essere amata . Ho sempre bisogno di dimostrazione "d'affetto e comprensione" E lo dimostro apertamente, senza nessuna difficoltà nell'esprimermi, ed esterno un gran desiderio di comunicare , in un modo semplice e disinvolto .So perfettamente cosa chiedo agli altri e a me stessa.So di avere questa mancanza affettiva e non ho paura di dimostrarlo .
Non temo per questo che possa sminuire la mia personalità, ho molta idea di originalità, di pensiero, per questo sono orgogliosa di me stessa nel possedere una buona attitudine all'ordine e una notevole capacità assimilatrice con una bontà istintiva che riesco a dimostrarlo facilmente in un modo semplice e disinvolto.
Ma quello che non mi piace di me, e parlo!!
Parlo, parlo troppo! a volte lascio poco spazio agli altri. Riconosco e non poco di avere molta tendenza "all'imposizione" Ma riesco sempre a dominarmi, quando mi trovo ad avere a che fare con persone poco inclini, a cedere ma non manco per mia fortuna di diplomazia riesco a ritirarmi in buon ordine.
Di carattere sono più riflessiva che impulsiva (per quando riguardo il campo a affettiva) e questo mi crea non di rado contrasti e incomprensioni,tutto sommato mi piaccio ...
MI PIACCIO COME SONO .Lina Viglione
:angel
34d450a9-28c9-420a-bf1d-002ca4b089f0
« immagine » IL VIAGGIO DELLA VITA . E il treno della vita e fatto di tanti vagoni. Corre...corre lontano sui binari della vita,Va via velocemente proprio come i miei anni. Addio giovinezza perduta per sempre! Il treno corre e mi porta lontano in luoghi sconosciuti non è un "Freccia Rossa o una F...
Post
30/04/2014 22:29:26
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. LadyMestolo 02 maggio 2014 ore 04:42
    :rosa
  2. Lina14 23 agosto 2014 ore 09:21
    L'ORCHESTRA DELLA VITA
    La vita è un orchestra e io mi armonizzo per trovare la mia nota per farla risuonare forte è chiara poiché sono parte della vasta orchestra della vita. Io ho il mio ruolo specifico da interpretare, e cerco di non di recitare quello di qualcun altro.Cerco il mio e mi attengo ad esso .Se decido di andare lontano con la mia mente attento nel viaggio di ritorno, potrei essere meno felice di quanto io lo sia stato in quello di andata .La vita è un breve passaggio quindi vivo al più non posso.Domani? Che mi importa !Non esiste domani se non adesso!La luce del giorno mi è data per illuminare la strada. Non ci sarà nessun giorno in cui mi venga meno la voglia di camminare.Scrisse un saggio:Non importa quello che possediamo ma il modo in cui sappiamo apprezzarlo.
    :bye
  3. Lina14 23 agosto 2014 ore 09:22
    Io e la solitudine.
    Io non sarò mai sola, ne per per le strade del mondo e ne in cielo fra le stelle lontane anni di luce.Ovunque io vada e in qualsiasi luoghi sconosciuti,o in una piccole città illuminate o strade buie senza fine non sarò sola con tutto ciò che amo quando sono in in compagnia della mia solitudine che mi da il piacere d'una grande compagnia ..la mia. Lei rende la mia vita degna di essere vissuta è il teatro deimiei risentimenti.Io e lei siamo come come ombre inseparabili, come quel cucciolo che segue il suo padrone. Come il giorno insegue il tramonto. Come le onde invadono le terre,e l'aria nutre la vita.Non sarò mai sola ne oggi e ne domani, sarei triste se sarei sola . La solitudine è la mia anima è il mio spirito,lei è il nido dei miei pensieri e insieme ci facciamo compagnia .La mia vita oggi è come un fiore è come un fiore e cresce in base a come lo la curo , e ogni giorno la mia felicità splenderà alla luce del sole .Lina Viglione
    :bye
  4. Lina14 23 agosto 2014 ore 09:23
    IL MIO CANTO D'AMORE
    Leggeri siano i miei passi in questo mare di spine .Sia il mio cuore nel navigare le onde impetuose e avvolgente, sia il mio canto d'amore che dal mare arriva.Che l'eco suo si infiammi nel mio cuori e sciolga il gelo della notte .Luminosi siano i miei occhi sognanti, desiderosi di poter baciare per ogni alba la vita.Cullata al petto l'ardore, costruirò il mio mondo.Voglio fregiare di raggi di sole fino a propagare lucenti archi di un arcobaleno, e ricche di sorrisi siano le mie ore, e desiderosa sia la mia anima.Non lascerò le ombre cadere nel mio cuore , voglio essere l'unica protagonista della mia vita e quando il sole farà spazio alla luna accenderò i miei sogni e non lascerò che i giorni passino senza amare .Amerò teneramente , amerò disperatamente ,e appassionatamente Amerò.Lina Viglione
    :bye
  5. Lina14 23 agosto 2014 ore 09:25
    Le idee migliori per scrivere mi vengono quando sono malinconica. Perché è la malinconia - e non l'allegria - la condizione ideale per scrivere bene per esprimere quanto ho dentro .Se il mio spirito è agitato da un sentimento forte, questa è una spinta ad esternarlo tramite la scrittura.La poesia ,almeno in una società come la nostra , vittima di un materialismo che ci ha depauperati di un qualsiasi fondamento di umanità, sia l'unico modo di superare la forma e di ritrovare un sentito bisogno di genuinità interiore che può essere esternato verso chiunque .Ed io scrivo versi quando il mio cuore ha voglia di parlare, quando sente la necessità di urlare e quando vuole far arrivare ad altri la sua dolcezza e sincerità.Lina Viglione :bye

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.