LA PARTITA DELLA VITA

23 dicembre 2014 ore 17:54 segnala

GIOCARE PER NON PERDERE
Non sapevo giocare a scacchi . Ma sapevo che la vita era una immensa partita dove gli avversari non possono nascondersi nulla l'un l'altro e si teme solo la l'intelligenza dell'avversario.
Proprio come il gioco degli scacchi . Il più leali tra i giochi perchè si gioca con la mente e non con le mani, e dalle sue mosse dipende o vincere o perdere- basta valutare attentamente le scelte del gioco .
Posso dire che ho imparato anch'io a giocare e ho iniziato col gioco dei scacchi dove ognuno fa la sua mossa con abilità . Il gioco è come la la musica - l'amore ,e se si gioca bene ha il potere di rendere l'uomo felice .
Ora posso perdere mille scontri - mille battaglie , ma sin quando non mi danno scacco matto , è sempre una partita aperta .
Difenderò il "re e me stessa " Nella vita ho una sola partita da giocare ed io voglio giocarla bene.
Da oggi non farò vincere gli altri- gioco io: e voglio vincere- Gli scacchi sono una battaglia, sono una lotta .Ed io giocherò contro i pezzi del mio avversario...
E NON CONTRO DI LUI .Lina Viglione
*************************
IL PREMIO DELLA VITA
Tutte le battaglie sostenute ci insegnano qualcosa sia quelle perdute che quelle vinte, ma sopratutto quelle perdute perche ci imparano ad accettare le sconfitte e a capire che non sempre si può vincere!
Giocare si! ma di petto, e a testa alta, con dignità, con la voglia di combatterle davvero, perchè altrimenti tanto vale non viverla, e chiunque abbia un minimo di intelligenza sa che lottare è bene, qualunque sia il prezzo, qualunque sia il tempo necessario, perchè poi il risultato finale, cosiddetto premio sarà ancora più soddisfacente di quanto ci sarebbe potuto ...
SEMPLICEMENTE SOPRAVVIVENDO . Lina Viglione
*************
IL VIAGGIO DELLA VITA
La vita è mia fino a quando c'è l'ho, e per tale non può chiedermi scusa. Sono io che quando mi viene di provare un sentimento di cattiva disposizione d'animo , devo scusarmi con lei .
Non amerò più nessuna emozione, nessun sentimento, non amerò più il mio ego, Amerò solo ed esclusivamente lei Vita, perché solo Lei mi può donare il meglio di tutto questo.
La vita è un percorso da attraversare con ogni mezzo, ma è solo quando cammino e non corro che posso esplorare e cogliere la natura di ciò che ho intorno, perché non è rilevante cosa trovo, ma cosa cerco .
Il domani non ha evidenza, ha solo un bivio da riesporre all'inesauribile , tra il bene e il male, tra la luce e la follia tra la paura e sonno eterno ..
TRA' LA VITA E LA POESIA . Lina Viglione .
:angel
8134b285-d86c-4468-9562-75fb92465bf6
« immagine » GIOCARE PER NON PERDERE Non sapevo giocare a scacchi . Ma sapevo che la vita era una immensa partita dove gli avversari non possono nascondersi nulla l'un l'altro e si teme solo la l'intelligenza dell'avversario. Proprio come il gioco degli scacchi . Il più leali tra i giochi perchè...
Post
23/12/2014 17:54:44
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. Lina14 23 dicembre 2014 ore 17:58
    VIAGGIARE CON I SOGNI
    Se il mondo fosse assoluta realtà darei un sogno per non viverci.Non vorrei vedere il sole svegliarsi e addormentarsi ogni giorno senza aver mai sognato di cavalcarlo in mezzo all'universo. Ma ho paura che le anime abbiano smesso di sognare. Ho paura che le idee non siano più capaci di viaggiare.Qualcuno scrisse che la vita è un sogno. Altri invece affermano che bisogna stare con i piedi per terra.Ma la realtà è un'altra,sarebbe bello se un giorno scendendo le scale e incontrando il sogno dicesse:"Lina! Sali sul trono, oggi tocca a te "cullare il mondo”Lina.Viglione.
    :clap

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.