LA VITA E' UNA PARTITA A SCACCHI

02 luglio 2017 ore 16:22 segnala

IL TRENO DEI SOGNI
La nostra vita è un viaggio che non si sa dove si fermerà , di cui conosciamo la meta e gli obbiettivi,ma non i disagi e le interferenze che si potrebbero includere durante il suo faticoso tragitto prima di arrivare a destinazione .
Il nostro treno alla partenza e carico di tanta speranza , ma a volte questa speranza se ne va perdendosi un po strada facendo lasciando in noi una profonda inquietudine.
I dolori e le gioie si intersecano in questo viaggio inevitabile perché non preventivati da noi . Ma durante questo percorso dobbiamo affrontare con serenità - rassegnazione - e comprensione il viaggio ,e pensare che la nostra vita continua...
NON CON GRANDI SOGNI ,MA PICCOLI SOGNI. Lina Viglione.
*********************
LA PARTITA DELLA VITA .
La vita è una partita, da giocare. Volendo fare un confronto credo che questa partita somigli al gioco degli scacchi.Ho un po' di conoscenza di questo gioco antico e nobile.La sua condizione aristocratica risiede tutta nella mente e in questo gioco non vince ne la l'astuzia ne il caso..non a caso viene definita- la gemma dell'intelligenza- vince sempre la persona più geniale .
Gli oppositori non possono nascondere nulla l'uno a l'altro, eppure, è il gioco più violento che esista, perchè la mente attenta e sveglia sa cogliere ogni mossa e ogni trappola dell'avversario.
Guardando questo gioco mi viene impulsivamente da pensare che somiglia molto alla vita, se non siamo attenti, se la nostra mente non sa ben valutare quello che ci circonda per noi ci sarà lo scacco matto.
Lo scacco matto del gioco si può sempre migliorare con una rivalsa , ma quando è la vita che c'è lo da, possiamo dire che in realtà siamo sconfitti?Non credo, credo che anche se la vita è una partita tutta da giocare, ma su questo terreno della vita nessuno di noi è ben organizzato .
Su questo immenso campo molte sono le imboscate , perchè molte sono le menti e come si sa ogni mente è un universo e non è possibile setacciare, tutto.Ma in questa irrealizzabilità ho trovato il mio recinto , dove ogni tanto mi ci appoggio, mi riposo e mi diletto a osservare la vita e le sue incongruenze .
Credo che alla mia età qualche pensiero positivo la mia mente lo nutre, se poi non è cosi non lo so, ma mi piace pensare che la mia partita con la vita in parte l'abbia vinta.Se poi mi dovessi calcolare male , fa nulla tanto...
IL SOLE DOMANI SORGERA' LO STESSO . Lina Viglione .
*********************
SCRIVERE A GETTO .
Scrivo in che modo posso ,in quando posso,nel momento in cui posso, posizione a nudo il mio cuore ,e trasferisco che i pensieri si subentrano sotto la penna nello stessa disposizione in cui i temi si sono esibiti alla mia valutazione : così potranno raffigurare meglio i moti e il tratto di strada della mia mente, e i pensieri più belli saranno generati mentre cammino.
La via la cammino passo dopo passo, allontano le grandi strade , e prendo i viottoli . Se un passo è vigoroso e perfetto,e lo sarà anche quello consecutivo ,la distanza conta poco : è il primo passo che è difficoltoso .
Il buon marciatore arriva sempre dove vuole . Ed io penso di fare ogni passo in maniera perfetta, non tanto alla via. Sarà una parte di tutto ciò che ho trovato strada facendo . Non chiedo altro che il mio pane quotidiano....
E CIOE' ORA IL MIO PRESENTE . Lina Viglione.
:angel
a44933d1-35c3-4135-b6fd-1ddde534ab5a
« immagine » IL TRENO DEI SOGNI La nostra vita è un viaggio che non si sa dove si fermerà , di cui conosciamo la meta e gli obbiettivi,ma non i disagi e le interferenze che si potrebbero includere durante il suo faticoso tragitto prima di arrivare a destinazione . Il nostro treno alla partenza ...
Post
02/07/2017 16:22:35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.