LOTTARE PER LA VITA

16 novembre 2014 ore 20:00 segnala

LA PARTITA DELLA VITA.
La vita è una partita da giocare e non sempre si vince. Ma custodire il più grande sogno quello di toccare l’orizzonte ed andare oltre , alzarsi un giorno e contare i passi che rimangono per raggiungerlo.
Ascoltare i venti della vita e sorridere dopo che essi diverranno d’amore.Ma è anche un gioco la vita,dove io sono una giocatrice e i miei amici sono coloro che mi danno dei consigli di come giocare.Certe volte perdo , certe volte vinco. Dio è colui che mi iscrive a questa partita ed è anche colui che mi dice se ho giocato bene o se ho giocato male . Se Dio mi aiutasse sarebbe come barare....
LA PROSSIMA PARTITA SULLA VITA CONTO DI...VINCERLA. Lina Viglione
***********************
LA VITA E' UNA LOTTA .
La vita non va goduta ma amata,essendo un dono , un'avventura meravigliosa, una continua ricerca.Sta a noi trovare la giusta strada. Possiamo vivere anche un solo istante ed essere eterni, possiamo vivere e non aver mai vissuto .I rimpianti non servono e abbandonaci a essi è come perdere tempo presente per un passato che non ci appartiene più.
Combattiamo per questo sole, per questa aria, per un refolo di vento quando sfiora il nostro viso . Combattiamo con il cuore che batte all'impazzata dal terrore che la vita si ferma d'un tratto.La vita va avanti non sta lì ad aspettare noi. Il tempo non possiamo fermarlo, ma possiamo decidere noi se viverla o meno, sarebbe sbagliato fingere di viverla.
Combattiamo con tutto lo spirito per trasformarlo in pura energia, in vastità di pensiero,per le nostre idee,e per i nostri valori. Combattiamo non per sopravvivere ma per vivere . Se lottiamo con un cuore deciso vinciamo la notte e la sfida .E' vero che la vita è una lotta , ma è anche ricca di tutte quelle vittorie a cui giungiamo.I fallimenti e le sconfitte ci servono per migliorarci, per crescere e per affrontare meglio ...
LE ALTRE LOTTE CHE ARRIVERANNO .Lina Viglione
***********************
CORAGGIO E PAURA
Scrive un saggio: Il coraggio è l'arte di avere paura senza che gli altri se ne accorgano.In questo vecchio e pazzo pianeta chiamato Terra noi detti pazzi o sognatori dobbiamo a volte vivere nello stupefacente e pazzesco mondo magico pieno di sogni e fantasie che c'è dentro di noi.
Un mondo questo che non ci permette di vivere senza un minimo di fede e di speranza per giorni migliori ,e forse è proprio la paura che ci rende sempre più forti e il coraggio è la spalla che serve per raggiungere la nostra maturità. Avere coraggio significa essere cresciuti,provare paura cercare il...
CORAGGIO PER NON AVERLA PIU'.Lina Viglione.
**********************
ACCENDIAMO I NOSTRI SOGNI .
Leggeri siano i nostri passi in questo mare di spine.Sia il nostro cuore nel navigare le onde impetuose e avvolgente. Sia nostro canto d'amore che dal mare arriva, e l'eco suo si infiammi nel nostro cuore e sciolga il gelo della notte. Luminosi siano i nostri occhi sognanti, desiderosi di baciare ogni alba la vita.Cullata al petto l'ardore, costruiamo il nostro mondo personale .
Fregiamo di raggi di sole fino a propagare lucenti archi di un arcobaleno, e che ricche di sorrisi siano le nostre ore .Non lasciamo le ombre cadere nel nostro cuore.E quando il sole farà spazio alla luna accendiamo i miei sogni e non lasciamo che i giorni passino senza amare ...
AMIAMO TENERAMENTE E APPASSIONATAMENTE . Lina Viglione .
**********************
DANZARE SULLE NOTE
Ci sono giorni che solo una visione distaccata dalla vita può rendere chiara il cammino da seguire .Accantoniamo la solitudine e apprezziamo la vita con la sua ruota infinita, ricordandoci che la foglia ogni anno rinasce dopo essere tornata parte della vita che l'ha generata .
Danziamo sulle note dell'esistenza e non un ballo di gruppo , ma il nostro ballo che viene dal cuore , sul ritmo infinito, e viviamo spensierati i momenti buoni , sapendo già che ci serviranno da coperta per i momenti bui, e se non c'è nessuno che ci darà una lampadina , possiamo contare solo su di noi e sulla luce ...
CHE ABBIAMO DENTRO DI ME .Lina Viglione .
*******************
VIVO TRA' SPERANZE E ILLUSIONI .
Purtroppo sono nata senza libretto di istruzioni e se qualcosa non è va mi perdo in mille giri a vuoto, alla ricerca di ciò che non so nemmeno cosa sia.La risposta è di fronte a me o meglio la risposta sono io,fra le battaglie quotidiane del vivere, fra speranze e illusioni, qualche sogno raggiunto e qualche fallimento, spesso accontentandomi di ciò che di buono riuscirò ancora a strappare alla vita, mi sento a volte tutto sommato felice e appagata.
Nel deserto del cuore costruisco un oasi di pace, con ogni granello di sabbia, portato dal vento della speranza.E nel deserto del cuore costruirò un oasi di pace, con ogni granello di sabbia, portato...
DAL VENTO DELLA SPERANZA. Lina Viglione .
***********************
CARA FELICITA'
La felicita in assoluto non esiste , ho sempre mille preoccupazioni che si celano dietro l'angolo, e quando credo che sto per fare l' ultimo scalino ne vediamo dinanzi a noi ancora 200 da salire e quando avrò fatti quelli ne inventerò altri 2000.L' uomo non si sentirà mai appagato in questa vita perché questa è la sua natura.“Le persone intelligente e assennate sanno che la felicità è come la salute: quando c'è l'abbiamo , non ci facciamo caso .
Ma quando passano gli anni, allora sì che c'è la ricordiamo la felicità. Il mondo non è di chi si alza presto, ma di coloro che ogni mattina si alzano felici , perchè la vera felicità arriva solo se la vuole ,iniziando ad essere soddisfatti anche..
DEL MINIMO DI SE STESSI . Lina Viglione .
*******************
LE CADUTE DELLA VITA
Nella vita ho imparato tutto da me. Ho scelto di sbagliare, di cadere e rialzarmi, piuttosto che non averci provato.Lottando ho conosciuto il mio coraggio i miei limiti e la mia forza di vivere . Non ci sono insegnanti migliori di me . Sono i miei passi ad insegnarmi a camminare. Sono le mie cadute a insegnarmi come ci si rialza. Sono gli errori a darmi l'esempio ed insegnamento su come si deve vivere .
Ho imparato a dare valore a ciò che ho , prima che il tempo mi costringa a rimpiangere quello che avevo. È il dolore degli altri che mi aiuteranno a sorridere dei miei problemi. Sono io il mio stesso specchio. Quello che riflette al mondo intero chi veramente sono io, senza fingere di essere ciò che vorrei . Io ho in mano le redini della mia vita e tutto avviene in relazione alle scelte che io faccio, giuste o sbagliate che siano,l'importante che sarò sempre io a scegliere. Ho il pennello,ho i colori per dipingere il mio paradiso...
POI NON MI RESTA CHE ENTRARCI .Lina Viglione.
***********************
IL VIAGGIO DELLA VITA
La vita non è altro che un viaggio . Quando nasciamo come per incanto ci ritroviamo nel giardino della vita. Un viaggio attraverso l'amore. Cresciamo fra la notte e il giorno. Dividiamo il bene e il male. Ma soprattutto siamo nati per amare. Amiamo tutto ciò che ci circonda, sopratutto i nostri affetti , la famiglia . Trovando la forza di capire i nostri simili, attraverso la paura di cosa ne sarà della nostra vita in futuro.
Anche se si sa che la vita è oggi, ma è nel futuro che ci apriamo al mondo amando la vita . La vita è come un giardino pieno di fiori e colori, e la crescita dell'amore che è dentro di noi vince tutte le avversità e tutte le paure . La vita non è altro che una corsa ad ostacoli, e se siamo capace di combattere alla fine...
ARRIVEREMO DA VINCITORI . Lina Viglione .
:kissy
cbc7374f-7c98-4f51-ac03-4a9d618c2c65
« immagine » LA PARTITA DELLA VITA. La vita è una partita da giocare e non sempre si vince. Ma custodire il più grande sogno quello di toccare l’orizzonte ed andare oltre , alzarsi un giorno e contare i passi che rimangono per raggiungerlo. Ascoltare i venti della vita e sorridere dopo che essi di...
Post
16/11/2014 20:00:13
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. Lina14 16 novembre 2014 ore 20:29
    PENSIERO DELLA SERA .
    Dice un saggio:I veri paradisi sono i paradisi che si sono perduti.L’unico fascino del passato è che è passato.Non mi dispiace di ciò che non ho potuto fare in passato ,mi rammarico solo di quando potevo e non ho voluto.La vita non è altro che una stupida burla , una paradossale fesseria , ma quando c'è ne rendiamo veramente conto ormai è troppo tardi . Ed è un vero peccato che impariamo le lezioni della vita solo quando non ci servono più ...Meglio passare a nuovi desideri, non grandi ma piccoli sogni , e non lasciamoci sfuggire nessun giorno . Ogni giorno è una nuova vita. E se la vita ci da’ mille ragioni per piangere,dimostramogli che abbiamo mille ed una ragione per sorridere. Lina .
    :bye
  2. Lina14 16 novembre 2014 ore 20:50
    La vita mi regala un'infinità di momenti, sia brutti che belli ,che si alternano tra di loro. A volte mi capita di sentirmi persa come in un labirinto. Solo con la forza di volontà posso trovare una via di uscita. Perché ce n'è sempre una.Ed è proprio quando penso al peggio che avviene il meglio.Apro la porta alla vita:guarderò fuori e troverò una vita da vivere .Scrive un saggio:Sembra che tutti abbiano l'dea esatta di come dobbiamo vivere la nostra vita.E non sanno mai come devono vivere la loro.La verità è che, malgrado le difficoltà insormontabili tutti noi aspettiamo sempre che ci succeda qualcosa di straordinario. Lina Viglione . :bye
  3. Lina14 16 novembre 2014 ore 20:54
    Non è la mente ma è il mio cuore a guidarmi passo dopo passo nel cammino della Vita.La vita la devo colorare soprattutto nell'anima, altrimenti i miei colori si scioglieranno alla prima pioggia del mio tempo.Non sarò solo ornamento di me stessa , non guarderò la vita soltanto dietro la finestra, ma viverla .Non guardo se il bicchiere è mezzo pieno o mezzo vuoto, l'importante è che mi ubriaco di vita.Scrive un saggio :Siamo trame di un tessuto chiamato "Vita" e vivremo finché non ci logoreremo, ma il nostro vissuto farà sempre parte di quel meraviglioso tessuto.Lina Viglione :bye

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.