NATALE E' ALLE PORTE

07 dicembre 2016 ore 09:05 segnala

NATALE SI AVVICINA .
Ricordiamoci che e la vera famiglia è il mondo. Facciamo gli auguri al tutto il mondo che tutti noi possiamo ritrovare una dimensione d'amore più umana nei rapporti fra noi con serenità e fratellanza .
Soltanto così si può beneficiare della nascita di Gesù.Viviamo queste feste per la vita. Che possa essere non solo un giorno speciale , ma anche un Natale di pace amore e serenità da trascorrere con chi più ci ama in compagnia di un abbraccio di un sorriso delle cose che contano .
E impariamo a guardiamo le lacrime di chi cerca di nasconderle, e gioiamo delle vittorie degli altri e dei traguardi che hanno raggiunto , toccherà anche a noi se solo vogliamo .Che sia sempre Natale per tutti...
CHE SIA SEMPRE NATALE MA OGNI GIORNO . Lina Viglione
*****************
NATALE SI AVVICINA .
Scrive un saggio: Muoviamo una bacchetta magica sul mondo ed ecco, tutto sarà più dolce e più bello! Il natale è la dolce stagione nel quale dobbiamo accendere il fuoco dell'ospitalità e la straordinaria fiamma di carità nel nostro cuore.
Fino a quando non renderemo questa ricorrenza l'occasione per condividere i nostri buoni sentimenti, tutta la neve dell'Alaska non basterà ad imbiancarlo!
Ha! se non non esistesse già il natale , l'uomo dovrebbe inventarlo. Poichè ci deve essere almeno un giorno all'anno a ricordarci che stiamo su questa terra per qualcos'altro oltre che per la nostra generale ostinazione!
Ricordiamoci che se non riusciamo a trovare il Natale nel nostro cuore, non potremmo mai trovarlo di sicuro sotto un albero, poichè e un momento gentile, caritatevole, piacevole e dedicato al perdono.
L'unico momento che conosciamo , nel lungo anno, in cui gli uomini e le donne sembrano aprire consensualmente e liberamente i loro cuori, solitamente chiusi, e mettiamo lo spirito del Natale all’interno di un barattolo e tiriamolo fuori fuori mese per mese, poco alla volta.
Se siamo capaci di pensare a queste cose dentro di noi rinascerà il salvatore e su di noi brillerà il raggio di una stella che porterà un barlume di speranza per tutto il mondo...
E NON SAREMO MAI SOLI .
***************
UNA FAVOLA .
Si racconta che quando ci fu il diluvio universale, che Noè mando un corvo nella speranza che gli portasse un rametto verde che significava che era possibile tornare a terra ma il corvo torno senza rametto, allora mandò una colomba bianca che tornò con un rametto di ulivo: la quiete, la pace era tornata!
La colomba è infatti l'uccello che Noè libera e torna con in bocca il rametto d' ulivo e simboleggi ala fine delle ostilità tra Dio e uomo. La stessa cosa vale per l' arcobaleno :un ponte di luce e di colori che attraversa la terra, arriva nell'universo e porta amore.
Questa è pace la vediamo se ci mettiamo dentro una mano e la tocchiamo , come la pace, la vedi, la senti, ma non puoi toccarla E' dentro di noi, è la promessa di Dio di non distruggere mai più il genere umano,il suo colore e bianco che vuol dire che è pura, che non porta guerra. Viva la pace nel mondo e nei nostri cuori. Lina Viglione

:angel
cc33b728-f5a5-4f4b-9940-bdc5d4013545
« immagine » NATALE SI AVVICINA . Ricordiamoci che e la vera famiglia è il mondo. Facciamo gli auguri al tutto il mondo che tutti noi possiamo ritrovare una dimensione d'amore più umana nei rapporti fra noi con serenità e fratellanza . Soltanto così si può beneficiare della nascita di Gesù.Viviamo...
Post
07/12/2016 09:05:19
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. Lina14 07 dicembre 2016 ore 23:22
    Scrive un saggio: Gli uomini diventano cattivi e colpevoli perché parlano e agiscono senza figurarsi l’effetto delle loro parole e delle loro azioni.
    Per tanto se ci fosse nel mondo un numero più cospicuo di persone che desiderano la propria felicità più di quanto desiderino l’infelicità altrui, potremmo avere tutti il paradiso nel giro di qualche anno....
    :batacaldo
  2. Lina14 07 dicembre 2016 ore 23:25
    Non è facile avere un bel giardino: è difficile come governare un regno.E come scrisse Paulo Coelho: Gli uomini si dividono in quelli che costruiscono e quelli che piantano.
    I costruttori concludono il loro lavoro e, presto o tardi, sono colti dalla noia. Quelli che piantano sono soggetti a piogge o tempeste, ma il giardino non cesserà mai di crescere. Lina
    :batacaldo
  3. Lina14 06 gennaio 2017 ore 22:11
    IL RUOLO DI CASALINGA
    Mi capita sempre più spesso di sentirmi in dovere di giustificarmi per non avere in questa società,il ruolo così detto produttivo.Premetto che io ho già raggiunto con meritevole e grande soddisfazione l'età della pensione dopo aver fatto per tanti anni un lavoro in fabbrica che non mi piaceva affatto (8 ore su una catena di montaggio)Alla domanda "Tu che lavoro fai"?Rispondo semplicemente ,sto a casa,faccio la pensionata.
    Ecco pronta subito ad associarmi la solita esclamazione:beata Te che non fai niente!!! Ecco io in quel momento mi sento una casalinga disperata .
    Come non faccio niente !Mi alzo, vado a fare 1 ora di sporto alla reggia , vado a fare la spesa pulisco la casa ( mica ho la donna delle pulizie io!Preparo il pranzo insomma avrei una lunga lista,per quando vado a dormire e non voglio annoiarvi .

    Concludo dicendo che il ruolo della casalinga deve essere considerato con molto rispetto e serietà,la " casalinga ha un ruolo importantissimo nella sua casa e per la sua famiglia.Un caro saluto ..
    A TUTTE QUELLE DONNE CHE LA PENSANO COME ME ..
    Lina Viglione . :batapc
  4. Lina14 17 gennaio 2017 ore 21:52
    IL RISVEGLIO DEI SENTIMENTI
    Mi piace leggere le poesie degli altri .Non leggo per cercare nuove idee ma per illuminare ciò che già so . Attraverso le parole e i pensieri di altri riesco a far luce su certi aspetti di me stessa celati nel profondo, invisibili ma già

    presenti nella mia mente, dal mio inconscio dal mio "io". Ed io li chiamo : Il risveglio di sentimenti di fronte ad eventi che provocano 1000 emozioni .
    Lina.Viglione .
    :batalettera

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.