UN NUOVO GIORNO PER ME

14 maggio 2014 ore 15:43 segnala

OGGI SONO FELICE
Oggi è un giorno nuovo per me, canto e ballo . Ho creato nel mio cuore una barriera che è a prova di dolore: c'è l'estinzione per un qualsiasi forma di attaccamento. Oggi sono felice di essere viva di vivere in tempo di pace.Oggi sono felice di poter salutare le persone che amo senza sospettare di loro. Sono felice di essere libera e di poter scegliere come spendere la mia vita.
Arriverà un nuovo giorno, per tramutare in poesia l'Amore ,in colui che io chiamo "il mio Dolore"e nelle sue sfumature intingo l'inchiostro per i miei nuovi versi.
Il nero, anche se scuro mi dipingerà quella pagina bianca che io chiamo pagina di vita. Anche domani il sole sorgerà di nuovo .Lina.Viglione.
***********************
GUARDARE LONTANO
Ho delle scarpe e tanta voglia di andare.Ho degli occhi con tanta voglia di guardare. E invece sono è resto prigioniera di un mondo che mi lascia soltanto sognare.
Ma se devo sognare, voglio sognare ad occhi aperti per e vedere l'infinitezza dei mondi paralleli al mio e non un binocolo per guardare lontano per inseguire tutto ciò che il mio cuore desidera raggiungere .Se davanti a me se c'è una rosa voglio raccoglierla per riposare finalmente felice nel...
MISTERO DEL MIEI OCCHI.Lina Viglione
**********************
GLI OSTACOLI DELLA VITA .
Quando le cose nella vita non vanno nel verso giusto è meglio rassegnarsi, ma quando poi ci rassegniamo ci accorgiamo che già la stessa rassegnazione è una lotta continua. Allora non c'è via di scampo,la vita contro la nostra volontà continua a rimanere una lotta perpetua.
Ma è bella proprio per questo perchè con ogni ostacolo che ci troviamo di fronte ogni giorno cresciamo e traiamo soddisfazione da queste nostre...
PICCOLE VITTORIE .Lina Viglione .
***********************
LE MIE POESIE
Non so se quel che scrivo si può definire poesia, ma me piace giocare di fantasia. Di certo sofferenze e delusioni possono riempire pagine e divenire copioni.Quello che non mi piace e non mi appaga è il continuare a metter dito sulla piaga .Il trascinarsi dietro fardelli di dolore non penso giovi molto al cuore mio .
Ho ricucito tante ferite del passato e cicatrizzato il tempo di digerire lo scotto, e poi è stato come togliere un cerotto, Lo so quello che scrivo non sarà mai poesia ma spiego le mi ali e volo con l'immaginazione .La fantasia è l’occhio dell’anima, che senza immaginazione è come un osservatorio senza un telescopio.Tutto quello che posso immaginare io lo renderò ...
REALE CON LA FANTASIA . Lina Viglione .
:angel
257c8c0c-600c-4e4a-bb07-b872af2f9812
« immagine » Oggi è un giorno nuovo per me, canto e ballo . Ho creato nel mio cuore una barriera che è a prova di dolore: c'è l'estinzione per un qualsiasi forma di attaccamento. Oggi sono felice di essere viva e di e vivere in tempo di pace.Oggi sono felice di poter salutare le persone che amo se...
Post
14/05/2014 15:43:55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. Lina14 14 maggio 2014 ore 15:55
    MATERIA E SPIRITO
    Ogni immaginazione nasce dalla mente.Noi siamo una cosa sola, mente corpo e anima, e dentro di noi abbiamo una grande stanza che è la mente sacra, che non ha niente che vedere con cervello,e per entrare in questa stanza, dobbiamo scendere in profondità di noi stessi. Il cammino non è facile, ma quando ci riusciamo capiremo che anche le stelle la luna e i pianeti a confronto del nostro universo sparisce. Noi siamo materia è spirito, dinanzi a noi anche l'universo sparisce perchè lui è fatto di atomi, come il nostro corpo. E noi non abbiamo solo un corpo,ma uno spirito che va nutrito ed è anche più esigente del corpo.Lina.Viglione.
    :bye
  2. Lina14 14 maggio 2014 ore 15:57
    GUARDARE LONTANO
    Ho delle scarpe e tanta voglia di andare.Ho degli occhi con tanta voglia di guardare. E invece sono è resto prigioniera di un mondo che mi lascia soltanto sognare.Ma se devo sognare, voglio sognare ad occhi aperti per vedere l'infinitezza dei mondi paralleli al mio e non un binocolo per guardare lontano e inseguire ciò che il mio cuore vuole .Se davanti a me se c'è una rosa voglio raccoglierla per riposare finalmente felice nel mistero dei miei occhi .Lina.Viglione .
    :bye
  3. io.nonsonoio 14 maggio 2014 ore 16:25
    grazie lina, per le tue parole il sentirsi liberi è una senzazione, che si conquista e non tutti posso provare.
  4. Lina14 16 ottobre 2014 ore 22:47
    Carissimo "io non sono io"Condivido anch'io il tuo pensiero.Scrive un saggio: Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,un'infinita idea di libertà, senza limiti.Non pentiamoci dei momenti in cui abbiamo sofferto; portiamo su di noi le cicatrici come se fossero medaglie,sappiamo tutti che la libertà ha un prezzo alto, alto quanto quello della schiavitù. L'unica differenza è che si paga con piacere, e con un sorriso, la libertà è dentro di noi ...anche quando quel sorriso è bagnato dalle lacrime.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.