UN TAPPETO DI SPINE

14 maggio 2014 ore 20:58 segnala

DONIAMO AMORE
Comprendere -perdonare -accettare- Sono le tre basi dell'amore per vivere in armonia .Comprendo se voglio essere compresa, perdono se voglio essere perdonata, accetto se desidero essere accettata, niente mi verrà dato se niente avrò dato.
Quando un giorno specchiandomi nei miei occhi sentirò di non aver mai dato abbastanza a chi mi chiedeva amore, saprò di aver compiuto un altro grande passo verso la vita. È in mio potere fare dei miei giorni "mortali" un bel tappeto di fiori...
INVECE DI UN SENTIERO DI SPINE .Lina Viglione
************************
LA LIEVITA' DI UNA CAREZZA
A volte la felicità è come la sabbia ,la vedo svanire nel pugno della mano, e i conti che fatti non tornano mai. A volte un sorriso arriva quando ho più bisogno di una lacrima.A volte l'inverno arriva più rigido per farmi capire meglio la bellezza di quella nuova primavera.
A volte possiedo solo un un granello, eppure quella piccola e minuscola cosa per me è la vita intera. Voglio essere padrona delle mie gioie o in fondo, viverle con la lievità di una carezza, cercando di amarmi perchè solo se possiedo l'amore...
NEL CUORE POSSO DONARE AMORE .Lina Viglione
*********************
LE RISPOSTE CHE NON TROVIAMO .
Per conoscere la felicità dobbiamo prima conoscere il dolore , il perchè se lo pongono in molti. tanto è vero che se lo chiedeva Baudelaire,se lo chiedeva Schopenauer,se lo chiedeva Leopardi .Ma ci sono delle risposte precise che non possono esserci date al di fuori di un contesto, perchè l'uomo stesso,con la sua filosofia, sta ancora oggi cercando di trovare quelle risposte fin dal IV sec a.c e non ci sono ancora riusciti.
Il che non è poco le nostre quotidiane batoste le affrontiamo in nome di un sogno, il sogno che decidiamo di sognare e di portarlo avanti mentre il mondo va indietro. Purtroppo la conoscenza della vita è un percorso a volte doloroso e solo tramite le esperienze negative che si cresce. Certe volte a caro prezzo. ...
MA NE VALE SEMPRE LA PENA .Lina Viglione
************************
Scrive un saggio:Nessun regalo è troppo piccolo da donare, e nemmeno troppo semplice da ricevere, se è scelto con giudizio e dato con amore.Per tanto l'insegnamento deve essere tale da far percepire ciò che viene offerto come un dono prezioso, e non come un dovere imposto, e viene chiamato " generosità" nel dare più di quello che possiamo, è l'orgoglio sta nel pretendere molto meno di ciò ne abbiamo bisogno. Un saluto affettuoso...
A TUTTI GLI UOMINI GENEROSI DI CUORE .Lina Viglione
:angel
4805b19c-4658-41eb-9f1e-8c48256b7c36
« immagine » Comprendere -perdonare -accettare- Sono le tre basi dell'amore per vivere in armonia .Comprendo se voglio essere compresa, perdono se voglio essere perdonata, accetto se desidero essere accettata, niente mi verrà dato se niente avrò dato.Quando un giorno specchiandomi nei miei occhi s...
Post
14/05/2014 20:58:48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. Lina14 14 maggio 2014 ore 21:02
    IL MONDO DEI BAMBINI
    Scrisse un saggio: Eroe è colui che osserva il mondo con gli occhi e l'innocenza di un bambino, con la saggezza di un adulto e capisce che è suo compito cambiarlo. Noi abbiamo impiegato molti anni per abituarci a questo mondo .Noi siamo abituati a vedere tante di quelle cose che finiamo col dare la realtà per scontato. Ma siamo noi con la nostra saggezza da adulti che dobbiamo insegnare ai bambini l'importanza degli altri, e che il loro mondo non può crescere e progredire senza che noi accettiamo gli altri. Più sono numerosi e belli i mondi che accettano per che tutti sono unici e più possono diventare qualcosa di più.Se noi siamo capaci di ritrovare il fanciullino che è dentro di noi questa sarà la nostra felicità. Lina.Viglione.
    :bye
  2. Lina14 14 maggio 2014 ore 21:03
    IL CUORE NON INVECCHIA .
    Non si invecchia per il semplice fatto di aver vissuto un certo numero di anni, ma solo quando si abbandonano i propri ideali.Se gli anni tracciano i loro solchi sul corpo,le rinunce all'entusiasmo li traccia sull'anima. Essere giovane significa conservare a cinquanta a sessantanni, lo stupore per le cose sfavillanti , pensieri luminosi, le sfide intrepide lanciate agli avvenimenti, il desiderio insaziabile del fanciullo per tutto ciò che di nuovo, il senso del lieto dell'esistenza. Resteremo giovani finchè il nostro cuore saprà riceve i messaggi di bellezza,di audacia, di coraggio e di forza, che ci giungono dalla terra da un uomo o dall'infinito. Quando tutte le fibre del nostro cuore saranno spezzate e su di esso si saranno accumulate le nevi del pessimismo e il ghiaccio del cinismo e' solo allora che ...diverremo vecchi per davvero.Lina.Viglione
    :bye

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.