VIVA LE DONNE

28 marzo 2014 ore 21:22 segnala

VIVA TUTTE LE DONNE DEL MONDO
Viva la vita e ogni lacrima che noi donne versiamo . Viva il dolore che ci rende forti e determinate. Viva le nostre grandi sconfitte che ci hanno fatto raggiungere le nostre piccole vittorie.
Viva i nostri limiti e i nostri difetti perché essere perfetti non interessa a nessuno .Noi donne se non possiamo essere il numero uno in tutto ciò che facciamo, cerchiamo di non far niente.Le briciole non le vogliamo ,le diamo agli altri, a quelli che si accontentano!
Sopravvivere a questo mondo è un successo , ma viverci , questo è il nostro successo .Noi donne viviamo con gioia le nostre paure che hanno fatto modo di renderci capace di superarle . Viva noi donne e a tutti quelle che come noi sanno dare...
ANCORA VALORE ALLE PICCOLE COSE DELLA VITA . Lina Viglione
************************
INNO ALLE DONNE
Noi donne amiamo le terra gli uomini e la vita .Noi donne siamo la ricchezza vera dell'amore. Siamo come una calda coperta che avvolge il cuore di un uomo come quando il freddo della notte domina il deserto.
Noi donne guardiamo in alto tendiamo le mani ai nostri uomini e ci affidiamo a loro.Noi donne toccano il cielo con le mani è non abbiamo bisogno di volare per andare oltre le nuvole.
Noi donne siamo capaci di costruire con amore e pazienza anche l'impossibile. Noi donne sappiamo sorridere la vita anche se lei non ci sorride .Sorridiamo ai dolori , sorridiamo sempre e comunque. Il nostro sorriso sarà: luce per il nostro cammino faro per naviganti sperduti .
Il nostro sorriso sarà: un bacio di mamma un battito d'ali un raggio di sole per tutti.Noi donne siamo la metà della mela e l'altra metà è l'uomo e aspiriamo ardentemente di unire le due metà. Ogni metà di mela porta con se il suo profumo, i suoi sapori e i suoi colori.
L'uomo è bello ma insieme a noi donne diventa bellissimo! Siamo angeli con un'ala sola e possiamo volare solo abbracciati...
VIVA LE DONNE, LE DONNE CHE AMANO . Lina Viglione .
******************
SE FOSSI UNA NUVOLA
Hah!! se fossi una nuvola, volteggerei nel cielo azzurro e andrei ovunque per spiare la vita sulla terra . Non avrei più lacrime ne tormenti, dormirei ogni notte tranquilla e riderei dei miei sogni poichè la realtà più bella e la felicità .
Osserverei ogni piccolo fiore per bagnare i prati con le mie lacrime per liberare il mio cuore di inutili affanni per fare posto alla serenità,e sentirmi leggera come una farfalla che vola nell'aria fresca del mattino, variopinta e spensierata non curante della brevità della sua giornata.
HA!! se fossi una nuvola mi tingerei il viso color rosa per catturare solo sorrisi e vivere nella luce del sole per riscaldare il freddo dei cuori, sciogliendo il ghiaccio della solitudine e dipingerei i miei sogni fra le piegature del cielo per sentirmi libera di postarmi nell'infinito mutare delle stagioni e il mio cuore finalmente si scioglierebbe con gli ardenti ..
RAGGI DEL SOLE. Lina Viglione
:angel
593305f8-fb09-4ef7-a663-176d024207da
« immagine » Viva la vita e ogni lacrima che noi donne versiamo . Viva il dolore che ci rende forti e determinate. Viva le nostre grandi sconfitte che ci hanno fatto raggiungere le nostre piccole vittorie. Viva i nostri limiti e i nostri difetti perché essere perfetti non interessa a nessuno .Noi ...
Post
28/03/2014 21:22:52
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. Lina14 28 agosto 2014 ore 16:19
    LA SORGENTE DI VITA
    La vita è in crescendo, è una continua fabbrica di ricordi.E’ un giardino che offre colori e profumi nuovi.Lì dentro ci stò bene,fin che tutto ciò che abbraccio si rinnova .Se un fiore appassisce, non mi do tanta pena, so che un altro sogno sboccerà a riempire i miei occhi.Cresce così il bagaglio dei miei ricordi, tra il profumo di nuovo e la memoria di quel che non è più.Cosa importa se qualcosa si spegne, domani riaprirò le finestre e sarà giorno ancora.Cosa importa se cammino su sassi diversi, di strade la vita è piena.Cosa importa se la mia mano non attinge dalla solita sorgente,il mio cammino è acqua in perenne movimento e la sete potrà spegnersi ...dovunque .E noi viviamo per morire,ma nel breve intervallo di sentimenti e follie che si chiama vita.Lina Viglione
    :bye

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.