OMOFOBIA DEL CAZZO!!!!

26 luglio 2012 ore 13:14 segnala

Commenti

  1. Erinventolamiavita 26 luglio 2012 ore 14:14
    Vorrei dire molto .... ma anche loro sono persone con sentimenti ed dolro come noi tutti. Non disdegno ... buona giornata da Lea...
    :-)
  2. liquirizya 26 luglio 2012 ore 15:44
    Cara Lea, sono soprattutto persone!!! Delle loro tendenze sessuali non mi importa, come non devono importare le mie a nessuno. Io, quando conosco qualcuno mica dico "piacere, liquirizya, etero". Quindi perchè ghettizzare? Che ci ha insegnato Dio? Anzi, cosa abbiamo imparato da Lui? Un' emerita mazza se ci comportiamo così!!!!
  3. Erinventolamiavita 26 luglio 2012 ore 16:58
    Brava , per Dio siamo tutti uguali, per lui siamo suoi figli. E se altri si amano e sono dello stesso sesso , non e' uno scandalo , ma sono anime , anime di Dio . Non ci vorrebbe nessun pregudizio.
  4. shaka.kan 26 luglio 2012 ore 17:54
    a me invece interessano molto le tendenze sessuali degli altri, come mi interessa il loro credo religioso o l'opinione politica e il colore della pelle. sarebbe meraviglioso se ognuno potesse dire liberamente "piacere tizio gay", o "caio buddhista" o "sempronio nero e comunista". insomma voglio dire va bene l'umanità che abbiamo in comune, ma quello che arricchisce il mondo sono le differenze. è imparando a conoscere e rispettare la diversità che tutti diventiamo migliori.
  5. liquirizya 27 luglio 2012 ore 00:22
    Per me è fondamentale conoscere e rispettare una persona in tutto il suo essere, cmq essa sia o chiunque essa sia!
  6. shaka.kan 29 luglio 2012 ore 17:52
    buona serata, e buon inizio di settimana :ok
  7. errem.me 30 luglio 2012 ore 09:51
    senza rispetto no, non c'è civiltà..
  8. liquirizya 30 luglio 2012 ore 10:39
    Eh no!
  9. errem.me 30 luglio 2012 ore 10:41
    infatti...
  10. nonameme 30 luglio 2012 ore 11:56
    gli omofobi, se posso dirlo, son delle enormi teste di cazzo :)

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.